Salta i links e vai al contenuto

Mi lascia e mi tratta male

Buongiorno
Io ho 32 anni e lei 28 e veniamo fuori da una storia ben 9 anni! Una storia bellissima e priva di problemi e litigi a parte qualche discussione ma di poco conto.
Tutto procede per il meglio fino a quando l’anno scorso a marzo lei perde il padre dopo una lunga malattia e dopo due mesi ha una prima crisi dove dice di non essere felice e non di vedere un futuro roseo! Poi trova un impiego e tutto si sistema tra di noi anche se a 100 km e vedendoci tutti i fine settimana! A febbraio inizia un lavoro ancora più lontano e iniziamo a vederci ogni 15 giorni! A giugno ha un’altro importante lutto in famiglia (il fratello del padre) e da quel momento lei cambia nei miei confronti diventa lentamente più fredda fino ad agosto quando decide di lasciarmi tra le lacrime.
Giura e spergiura di non avere un altro (conferma che arriva dalle amiche che mi incitano a non mollare stando però attento a me stesso), di non voler dipendere più da nessuno, di non provare nessun sentimento verso di me e verso niente, che quando è da sola le viene di chiamarmi e non deve più accadere perchè vuole iniziare a camminare da sola lontano da tutti.
Nei giorni a seguire però inizia ad assumere un comportamento strano. Davanti alle amiche è tranquilla invece quando mi vede e mi parla al telefono diventa ansiosa e nervosa, quasi non riesce a parlare! Non ci sentiamo per un po’ poi dopo qualche giorno mi chiama e inizia ad essere più tranquilla tanto da spingermi inconsciamente ad andarla a trovare. Qui succede qualcosa di strano perchè mi inizia ad attaccare e a dirmi cose molto cattive e addirittura insensate. Io comunque dopo questa crisi (le ho detto) che non me la sento di tornare subito con lei ma avrei il desiderio di capire se abbiamo sbagliato qualcosa per rimediare o per chiudere definitivamente la partita! Lei invece non ne vuoe sapere è estremamante nervosa quando mi vede pietrifica quando la tocco come se fossi stato uno che la maltrattava. Io sono stato sempre leale e non ho mai nemmeno alzato la voce con lei (la stessa cosa lei). Ora quando si parla di noi perde le staffe e inizia ad essere nervosa e non si può parlare nemmeno dei lutti che ha avuto.
Ho deciso dopo un mese di sofferenza di attuare un distacco per capire cosa prova ancora! Noto una sorta di malessere dove io sono semplicemente una vittima. Ma potrebbe essere una semplice mia ipotesi. Tuttavia risulta strano tutto.
Se volesse allontanarmi del tutto potrebbe dirmi che ha un’altro (vero o falso che sia) facendomi incavolare ovviamente ma ottenendo il risultato voluto o con tranquillità ribadire la sua ferma decisione.
Cosa ne dite?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    wild steel -

    ecco l’ennesima vittima delle femmine.

    ormai non si contano più.

    visto che è palese che dormi sonni profondi, ti darò una mano.

    “Se volesse allontanarmi del tutto potrebbe dirmi che ha un’altro (vero o falso che sia) facendomi incavolare ovviamente ma ottenendo il risultato voluto o con tranquillità ribadire la sua ferma decisione. Cosa ne dite?”

    dunque tu sei al classico bivio in cui la tua si è stufata di te ed ha conosciuto un altro, che ancora non le dà le certezze che lei gli richiede.
    lei non ha cioè capito se il terzo se la vuole soltanto bombare o le può dare qualcosa in più (relazione/nuovo fidanzamento/matrimonio), per questo ti lascia lì appeso e non ti allontana, per questo un giorno è nervosa e l’altro è normale, mentre tu non capisci ovviamente nulla.

    a questo punto, ci sono 2 SCENARI possibili, CHE DIPENDONO SOLO E SOLTANTO DAL TERZO INCOMODO.

    fino allo sviluppo finale, sappi però che andrai avanti così, tra capricci, stranezze, nervosismi e ricatti incomprensibili ai tuoi occhi, dovuti esclusivamente alla situazione di incertezza che ti ho descritto. sappi inoltre che il tuo rapporto è ormai inevitabilmente perso. perchè se non è a questo giro, è al prossimo (o ai prossimi, ma ciò non dipende assolutamente da te) che si verificherà lo scenario 2 che vado a descriverti.

    SCENARIO 1
    causa: lei capisce che l’altro vuole soltanto sesso e la sta prendendo soltanto per culo come tra l’altro merita.
    effetto: tornerà a fare la finta innamorata, moltiplicando le sue attenzioni verso di te all’inverosimile.
    ti dirà che era solo un periodo un pò così e tu da che dormivi cadrai proprio in letargo, senza minimamente sospettare quello che hai rischiato (e le corna che hai in testa).

    SCENARIO 2
    causa: l’altro le dà le certezze che lei richiede (relazione/fidanzamento/matrimonio).
    effetto: non sarai semplicemente lasciato (ovvio) ma schiacciato come il più schifoso degli scarafaggi, umiliato, offeso, verrai persino incolpato della fine della relazione, verrai privato della tua dignità di uomo.
    dopo che sarà successo questo, anche tu avrai due opzioni
    (…to be continued)

  2. 2
    cyber81 -

    Massimo rispetto per i lutti e so di cosa parlo.
    Ma mi pare la classica situazione del “c’è un altro”. Io sono stato trattato come un cane, dopo 2 anni che ci siamo visti bene o male tutti i giorni. Non me lo spiegavo, poi l’ho vista con un altro, e allora si che si spiega tutto.
    Puo’ darsi che in quei momenti abbia trovato qualcuno che le sia stato particolarmente vicino.. puo’ darsi .
    Allontanati, se ti vuole, ti cercherà

  3. 3
    wild steel -

    OPZIONE 1 DELLO SCENARIO 2
    continuerai a dormire, tempestandola di chiamate, sms, fiori, regali, andrai a parlare con i suoi genitori, ti incolperai della fine del fidanzamento, giurando di venerarla per il resto della sua vita, non avendo minimamente capito l’accaduto e soprattutto non avendo capito di essere soltanto l’ennesima, impotente vittima del mondo delle femmine.

    OPZIONE 2 DELLO SCENARIO 2, OVVERO COME DIVENTARE UN UOMO
    1. smettila di pensare che sei stato sfortunato, ma appunto come appena detto, devi capire che sei soltanto l’ennesima, impotente vittima del mondo delle femmine;
    2. evapora, la tua ex non dovrà neanche ricordare il tuo nome. a tal proposito, leggiti la lettera “lasciateli perdere, lasciateli voi” su questo stesso forum con tutti gli interventi di ale e “come riconquistare un amore” con gli interventi di maxim;
    3. a questo punto, eliminate le tossine del lavaggio di cervello femmineo, potrai iniziare a capire le femmine. dunque vai su “la mia ragazza mi ha lasciato” sempre su questo forum e leggiti tutti gli interventi di andy da pagina 75 in poi. poi vai su google e digita tutto attaccato servitesoloaunacosa, vai su forum giovani e leggi gli interventi (è sempre andy sotto un nome diverso);
    4. una volta che avrai fatto tutto questo, ci vedrai ed a quel punto da che vedevi le femmine come degli angeli avrai capito ciò che in realtà sono: delle mere, schifose, viscide opportuniste.
    capirai che la tua non era altro che la solita meretrice, e rimpiangerai di aver trascorso così tanto tempo vicino a una fogna del genere.

    uomini svegliatevi.
    femmine, come al solito, vergognatevi.
    VERGOGNA.
    VERGOGNA.
    VERGOGNA.

  4. 4
    Fabrizio -

    Ciao Limpido80
    Ogni tanto entro in questo sito e leggo certi post. A volte intervengo e dico la mia. Ma onestamente più passa il tempo più rimango basito. Sembrano sempre gli stessi copioni. Non so se sarà stato l’effetto Cernobyl o cosa fatto sta che le donne sono diventate la fotocopia illeggibile di ciò che erano un tempo. O aggressive di base o “impazziscono” di botto. I lutti li abbiamo avuti tutti. Si può soffrire stare male, deprimersi. Ma perchè prendersela con il proprio compagno ?
    Se ti può consolare, così come ho fatto con un’altra persona, ti posso dire che sono stato lasciato da mia moglie dopo quasi dieci anni di matrimonio e cinque di fidanzamento durante i quali per lei ero un principe. Io nel bene e nel male sono sempre stato la stessa persona sin dai tempi del fidanzamento. Mi ha conosciuto così com’ero e ci siamo sposati per quelli che eravamo. Mi ha lasciato rinfacciandomi ogni banalità. E ti assicuro era una ragazza fantastica: bella, brava, intelligente e con dei valori.
    Cosa succede nella loro testa lo sanno solo loro.
    Noi uomini avremo i nostri difetti per carità. Ma loro hanno una dote particolare nel non farti capire nulla e lasciarti traumatizzato.
    Ciao

  5. 5
    unless -

    Mah … in confronti ad altri esempi (come il mio) ti ha trattato fin troppo bene.

    Ricordati sempre che le amiche di lei fanno sempre il suo gioco … non fare molto affidamento.

    certo è che mettendo insieme i vari pezzi… lavoro lontano … non vi vedete per lungo tempo… e completo cambio d’umore, anche secondo me ci può essere un altro, ma non si sa mai, magari voleva spettare un tuo cambiamento di carattere che non ha visto.

  6. 6
    Black Angel -

    Wild ovviamente ti do ragione dalla A alla Z.. Son temi che abbiamo sviscerato in ogni modo nella lettera “la mia ragazza mi ha lasciato”.

    Peró sia tu che Andy non mi condannate mai a chiare lettere i tipi che ci provano con ragazze che sanno bene essere fidanzate.

    Il potere di scelta delle donne che spesso viene richiamato alla fine sono gli uomini a concederglielo… Non é che fanno sempre la pacchia.. Siamo noi a fargliela fare…

  7. 7
    larealtàdeifatti -

    black “Peró sia tu che Andy non mi condannate mai a chiare lettere i tipi che ci provano con ragazze che sanno bene essere fidanzate.”

    ciao black io mi trovo spessissimo d’accordo con quel che dite ma in questo caso vorrei fare un appunto. Sec me sarebbe un mondo troppo “fantastico” quello in cui un uomo…sapendo una donna fidanzata….e provando per lei il sentimento dell’attrazione…rifiuti di provarci per rispetto di uno che “manco conosce” (nel caso invece sia un amico…beh…è un’altra storia).
    Il discorso è semmai da fare nei confronti delle donne…che se cedono è semmai colpa loro…poichè invece di portare rispetto verso la persona cui han fatto 1000 promesse e detto 1000 paroloni…si gongolano invece tutte tronfie di piacere appena ricevono un complimento..e si comportano in modo tale da riceverne altri ed altri ancor….finendo inevitabilmente (molto spesso…soptt se attraversano col fidanzato il momento di “crisi”) per far crescere dei bei cornini sulla sua testa! Sono loro che dovrebbero evitare e dire di no…in nome dell’affetto che “in teoria” hanno giurato..invece la realtà che noi conosciamo…al solito…è ben diversa.

  8. 8
    limpido80 -

    Ho letto tutti i vostri interventi! E devo dire che l’analisi di Wild è veramnete esauriente! Tuttavia penso che a giocare un ruolo fondamnetale sul suo comportamento è anche la sua situazine attuale sia lavorativa che familiare. E’ vero i lutti li abbiamo avuti tutti ma quando ti vengono a mancare tre persone importanti in un anno, il tuo lavoro è precario e sottopagato perchè continuerà per qualche mese e poi sarai disoccupata nuovamente e la persona che vuoi bene è distante qualcosa nel tuo cervello accade! Non escludo niente io e nemmeno il fatto che qualcuno si sia approfittato della sua attuale fragilità! Lei dice che non prova alcun sentimento e che non vede futuro in me e sono cose che riguardano la coppia e soprattutto la scarsa comunicazione che abbiamo avuto negli ultimi mesi dovuta alla distanza. Credo sinceramente che se hai amato dentro qualcosa ti resta e ne sono sicuro perchè anche a me è capitato e mi è bastato voltarmi indietro per capire che ancora c’erano dei sentimenti! L’amore avvolte viene celato o nascosto da cattivi eventi o da insicurezze varie ma non può scomparire del tutto. Dopo anni la passione si trasforma e per questo dobbiamo essere bravi ad adattarci a questo cambiamento naturale. La passione diventa affinità, rispetto, intesa…! Una ragazza ferma nella sua decisione o comunque invaghita di un’altro dovrebbe in teoria essere tranquilla nei miei confronti e ferma soprattutto! Invece lei alla mia vista diventa ansiosa e nervosa e questo è un comportamento molto strano di una persona confusa a cui ancora faccio effetto! poi è la mia sensazione! Voi che ne dite?

  9. 9
    maximum -

    concordo con larealtàdeifatti sulla questione “quelli che ci provano con le tipe fidanzate”.
    si, ci sono pure quelli che lo fanno sistematicamente ma se ci riescono vuol dire che lei ci è stata, altrimenti non combinerebbero.
    la realtà è che se combinano piacevano già a loro.
    anzi, dirò di più, sono loro stesse (fidanzate) che ti sollecitano e invitano al tradimento, sono sempre solo loro che scelgono e fanno tutto.
    a me è già successo diverse volte, una addirittura la tipa di uno dei miei migliori amici che una volta lui via per il militare eccola sempre più spesso sulla mia strada, eccola sempre a passare dove lavoravo o al bar li vicino, fin che una sera soli mi fa max, sapessi che completino intimo che ci ho sotto stasera…e con un tono e uno sguardo molto poco ironico.
    io (stupido) allora non ci feci niente, gli dissi guarda lascia perdere e me ne andai.
    il bello di sta barzelletta ?
    che quando il mio amico tornò dal militare mi fece subito di lasciar stare la sua ragazza che le aveva detto che io ci avevo provato!!
    capito?
    lei offesa del mio rifiuto sul piatto d’argento va a inventarsi che IO ci ho provato!
    rovinando pure l’amicizia con quello!
    e questo è solo uno dei tanti esempi…
    ha ragione Wild Steel, femmine vergogna !
    ma tanto queste di oggi non si vergognano proprio più di niente tranquilli….

  10. 10
    Black Angel -

    Ok ragazzi. Non vi do torto. E tra l’altro ricordavo l’aneddoto di Maximum che aveva raccontato forse ne “la mia ragazza mi ha lasciato”.

    Ovvio che alla fine una ragazza potrebbe sempre dire di no.
    Io peró nel dubbio che il tipo sia in bravo ragazzo appena so che la ragazza è fidanzata mollo la presa. Lo tradirá con qualcun altro.

    Io mi sono dato questo codice

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili