Salta i links e vai al contenuto

Mi ha tradita e non riesco a lasciarlo

Lettere scritte dall'autore  didi83

Buona sera,cerco anche io una persona con chi confidarmi perche sento di impazire,convivo con il mio compagno da 11 anni e abbiamo un figlio di 7 anni,da quando il lokdown abbiamo iniziato a litigare per tutto,prima eravamo abbastanza liberi come copia e lavoravamo,dunque il lockdown ci ha fatto stare insieme tutto il giorno e sono comparsi i problemi,a forza di litigare ci siamo alontanati e questo inverno,a iniziato a uscire con gli amici,bere e non tornare a casa,mi sono insospettita e una sera e tornato a casa e mi ha detto””sei una cornuta,ho un altra tra noi e finita”””non ci credevo….ha iniziato a umiliarmi,offendermi e raccontare quanto e bella e perfetta l altra,e andato cosi tutto l’inverno ,mi svegliava la notte quando tornava per umiliarmi e per insultarmi perche volevo andare via,io ero senza soldi,senza lavoro con il lockdown avevo un lavoro stagionale,part time,e lui lo sapeva che non posso andare da nessuna parte con il figlio,mi sono decisa di rivolgermi ad un avocato con l aiuto di amici dopo che o guadagnato 2 soldini a fine stagione e di lasciarlo,arrivata la lettera e impazito!!!!! Ha finito la storia con quela e mi amava🤔🤔🤔😱,non lo credo piu non riesco a fidarmi,non vuole firmare la lettera per potermi andare,e continua a giocare con me,quando li dico che lo perdono cambia faccia,mi offende e mi deride, e quando voglio andare via mi ama,non riesco a prendere una decisione perche non vorrei rovinare la famiglia ma sinceramente non mi da nessun motivo di perdonarlo…solo il pianto disperato quando voglio andare via che dopo mi dice di non fare caso,sto impazendo,vorrei lasciarlo,poi lo credo che li dispiace,poi di nuovo non mi vuole più, sono come sulle montagne russe,e non riesco a prendere forza,ho dimenticato di dire che sono da sola qui in questo paesino,non ho famiglia e nessuno, avevo solo lui😬😞mi sento in trappola.scusate sono stata lunga ma la storia e molto complessa e dolorosa,e io provo a stare in piedi per mio figlio che e la mia vita,e non vorreo fargli del male ma non riesco neanche vivere più con la persona che mi disprezza e mi tratta male

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Mi ha tradita e non riesco a lasciarlo

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore - me stesso

1 commento

  1. 1
    Gimmy -

    Ma perchè te ne devi andare tu? lui ha sbagliato, lui ha tradito e lui se ne va. Sei proprio sicura che l’abbia lasciata o è un suo modo per ingannarti solamente per non avere addebiti? quando ci sono di mezzo avvocati vuol dire anche dispendio economico, e se uno si fa 4 conti nel periodo in cui viviamo ce molto da perdere e niente da guadagnare, soprattutto per lui. Fatti consigliare dal tuo legale la strada migliore per tutelarvi in ambito “diritti” e in seguito muoverti di conseguenza. In questi casi bisogna fare prima di tutto il bene del bambino e poi pensare al resto. Nella vita si può sbagliare ma se sei davvero pentito, non continui imperterrito a sminuire o denigrare, semmai a creare un clima più distensivo e passare le giornate a recuperare gli errori fatti. Se non ci sono margini di rinsavimento, recupero della relazione, rispetto alla donna che lo ha accudito per tutti questi anni, non sei tu a dover fare le valige, ma lui ad essere messo alla porta.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili