Salta i links e vai al contenuto

Mi cerca ancora, ma non vuole stare con me

Lettere scritte dall'autore  santpir
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

33 commenti a "Mi cerca ancora, ma non vuole stare con me"

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    raffaele -

    Santpir guarda che è meglio ubriacarsi con vino buono che fumare roba e sigarette, anch’io fumo sigarette, ma la gioia di stare assieme ad una donna, a lume di candela, bere per disinibirsi senza però cadere a terra ubriachi è il massimo, si fa sesso più volentieri, infatti le donne astemie e cattoliche sono la peggior razza, da evitare categoricamente !

  2. 12
    Lorenzo -

    Ciao,com’è andata a finire poi la storia? io ti capisco benissimo,sto passando la medesima situazione dopo 8 anni,fammi saper com’è andata ok?

  3. 13
    lorena -

    ANche io sto passando una situazione del genre. SOlo dopo du eanni e la cosa terribile e che mentre all’inizio sono sempre stata io quella distaccata, quadno ho iniziatoad avvicinarmi sempre di +…m ha buttato via…!dimmi che c ha ripensato t prego.

  4. 14
    ernesto -

    Che fare se il rapporto è un tira e molla che dura da 4 anni? Ingenuità o sadomasochismo o tutti e due. Lei è la mia cara amica del cuore, mi innamoro di lei, lei è impegnata in una storia impossibile, lei viene a letto con me, io al settimo cielo ma lei non ha mollato l’altro, io so dell’altro l’altro non sa di me, lei molla tutti e due, ha un terzo, molla il terzo, ritorna da me, molla me dopo pochi giorni e ritorna dal primo, convive con lui un mese poi scappa da lui torna da me, accetto di stare con lei perchè ancora innamorato, con le mie paure visto i precedenti, lei si stacca due tre volte ma resta con me alla fine sorpresa, ritorna dal primo fidanzato dopo una notte d’amore con me dicendomi che gli deve parlare. Io la lascio andare ingenuamente e ora non si fa sentire non risponde. Che cavolo devo fare? disperazione totale…

  5. 15
    marco -

    ragà…vi dò un consiglio..quando una donna incomincia a dubitare…ormai è um amore FINITO. 🙁

  6. 16
    santpir -

    Eccomi per rispondervi….
    NO, NON E’ TORNATA… anzi, per lei non esisto proprio!…
    Diciamo che da quando mi ha lasciato non sono rimasto con le mani in mano… ho avuto altre 4 storie.. ma nel mio cuore esiste sempre e solo lei.. e non posso fare a meno di pensarla.. il problema è che ogni nuova storia ha i suoi problemi di compatibilità caratteriale.. ed io non riesco a livellarmi ad un modo di ragionare troppo spesso differente dal mio… Sarò diventato più selettivo? non lo so.. so solo che con la mia ex non avevo quasi mai litigi e tutto filava liscio come l’olio (certo a parte qualche piccolissimo screzio) mentre adesso tutto è un problema.. ma forse sono io il problema.. CHE FARE????? sono distrutto e disperato.. non mi interessa più sco.... e basta.. ne ho le scatole piene.. voglio LA STORIA!.. l’AMORE.. il coinvolgimento di tutti i sensi, voglio il pathos, la sintonia.. perchè se prima tutte queste belle cose le avevo ed adesso mi sono state rubate?

  7. 17
    MY -

    Santpir..
    Diciamo che io non sono stata con la mia lei 10 anni, ma 3 invece.Magari non sono paragonabili ai tuoi…però mi trovo nella stessa situazione.Mi sento male ogni giorno..piango..al lavoro sono rabbioso..e mi spiace.Certo è facile dire e pensare di dimenticarla….ma non è così.Penso a tutto..i momenti..gli sguardi..il solo toccare la sua mano..e sentire quella morbidezza al tatto.Sto morendo dentro giorno dopo giorno.Capisco che voglia stare sola…Ma che c.... significa???So che è una scusa…a volte non si ha il coraggio di dire la verità e dire che forse “non ti amo più”.E’ facile scappare dai problemi..non ho voglia di indagare..non ne ho il coraggio..però a volte mi cerca…so che tiene a me…ma non è quello di cui avrei bisogno.Ci saranno passati tutti…ma ogni storia è a sè. A volte lascio acceso il lumino della speranza e fantastico un pò. Magari aprire la porta di casa e trovarmela dietro in lacrime.Sto cercando di odiarla…per soffrire meno.I dubbi li hanno tutti..e non nego di non averne mai avuti..solo che non ho mai voluto rischiare la persona che amavo e che amo ancora.La persona che mi dava gioia di vivere…e ora sento che gioia di vivere non ne ho proprio. Non nego di pensare al peggio in alcuni frangenti.Certo non sarebbe la maniera giusta, per affrontare i problemi.Non è scappando da qualcosa della tua vita che si risolvono…ma è dura. Mi dico anche: “peggio di così non può andare, sto toccando il fondo e sarebbe il momento di darsi una spinta verso l’alto e mettere la testa fuori, per respirare”. Tra il dire e il fare….bhe si sa…

  8. 18
    fred -

    Sono d’accordo con Marco. Dubbi, ripensamenti, devo riflettere, un periodo di distacco, ecc.. sono soltanto la mancanza di coraggio ( a volte anche per convenienza ) per dire la sacrosanta VERITA’: NON TI AMO PIU’! punto. Il resto è solo sceneggiata. Poi se uno vuole lasciare un lumicino acceso, è una questione personale. Forza Santirp.

  9. 19
    milù -

    ciao ragà….purtroppo è così: il coraggio manca!Chi lascia ha la presunzione di avere il coltello dalla parte del manico (grande errore!).Che voi ci crediate o meno la ruota gira….allora ci si sentirà soddisfatti!Sicuramente non godo nel vedere il mio ” nemico” passare le pene dell’inferno per amore ma almeno lui capirà cosa si è costretti a vivere specialmente se colui/colei che ti ha mollato ti illude ancora!
    Non so che dire…non so se sognare più o meno…Bisognerebbe diventare un pò più egoisti e non cercare di capire sempre l’altro….d’altro canto sono loro ad averci perso qualcosa non noi! anch’io vorrei una storia d’amore, complicità… ma mi accorgo che è molto difficile…Santpir non temere non sei tu il problema….chiudi la porta al passato.Tu non hai rimpianti…lei dovrebbe averne!Come ti sentiresti se una sta con te tanto per starci?tutti noi siamo persone speciali e nessuno merita di stare tanto male (io sono stata in analisi).LA VITA è bella…certo tante volte fa male ma solo così si diventa forti!La mia esperienza è stata devastante, non solo perchè ho sofferto del mal d’amore ma soprattutto perchè io non ero più me stessa(mi aveva soggiogata psicologicamente).Pian piano però ne sono uscita….Basta volerlo….ciaoooo

  10. 20
    VIOLA -

    io sto vivendo la stessa situazione…
    dopo 4 anni di storia promesse di matrimonio.etcc…agiugno prenotiamo lavacanza per agosto…segue un periodo un po’ di litgate etccc.e il 6 luglio mi ascia dicendo che i snetimenti sono cambiati che vuole stare da solo etc…
    per un mese oerò continuiamo a chiamarci e cercarci…io che sono innamorata lo interpreto come un riavvicinamento…mentre x lui egoisticamente è solamente un graduale distacco…COMODO! io gli dico che non volglio essrgli amica….chiedo solo sincerità…gli dico che inutile continuare a sentirci solo finchè magari lui trova un’altra e quindi io starò ancora più male…lui dice che non vuole nessuna che se voleva stare con qualcuna stava con me…etc…che adesso vuole stare solo …poi non si sa mai…
    finchè una sera lui chiama alle 9.30 e dice adesso vado aletto che ho mal di testa non chiarmi più ci sentiamo domani….io che non sono scema faccio la posta sotto casa sua e vedo che all’1.30 esce una tipa…lui abita in un condominio…dall’ingresso si può andare di sopra negli appartamenti o di sotto in tavernetta…cmq sta tipa esce dal condominio e va via in macchina…io sono scesa dalla mia macchina e sono andata a vedere: se lui saliva dalla tavernetta…era la prova del nove…e infatti…dopo 5 minuti è salito…io mi sono fatta vedere…gli ho detto che aveva visto la tipa e lui naturalmente ha negato dicendo che poteva essere uscita da qualunque appartamento….ma ci avrei scommesso che negava…
    cmq da quella volta ho smesso di cercarlo…gli ho detto di cercarmi solo se si accorgeva che senza di me non poteva stare e se voleva tornare con me…poi avrei valutato…
    ma lui invece ogni tanto si fa sentire tramite sms…”per un salutino…” MA VAFFANCULO!! UN SALUTINO!? lui non ha mai sofferto per amore non sa come si sta…
    insomma è dura ma bisogna dargli l’out out…o come prima…anche se è difficile recuperare e quindi ripensarci molto bene…o chiuso ogni rapporto…almeno finchè entrambi si rifanno una vita e non ne soffrono più…e ci vuole tempo molto direi…

    Insomma essere drastici! Niente mezze misure! Rovinerebbe solo quello che è stato.per rimanere amici occorre che la decisione sia stata presa in due serenamente…altrimenti troncare! Anche se fa malissimo….ma passa! Con tanto tempo ma passa! L’importante è mantenere la dignità anche se è difficile e d è uno sforzo enorme..perchè si è fragili e vulneramibili con il cuore in mano…non lasciamoglielo stritolare!! Ok! Io ci sono dentro in pieno…non sempre riesco ad applicare la teoria e ho qualche cedimento ma bisogna trovare una forza enorme…che noi non pensiamo nemmeno di avere…ma che c’è…c’è!
    Un abbraccio.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili