Salta i links e vai al contenuto

Male d’amore

Lettere scritte dall'autore  

Sono 50enne sposato ho fatto il bast con molte donne la fortuna (o sfortuna di piacere molto) un anno e mezzo fa conosco laura.. sembrava cosa da nulla.. me ne sono innamorato pazzamente (1 volta in vita mia) mia moglie donna a dir poco eccezzionale ma di cui forse non sono mai stato innamorato… apettavamo il matrimonio di mia figlia (toccato da tragedia stessa ora, morte papà 53enne di lui) per vivere insieme.. lei innamoratissima (sembrava) 15 giorni fa dice che ha dubbi, che non se la sente, che sono e forse sarò l’uomo più bello che abbia mai avuto ma.. mi manda messaggio in cui mi dice che l’unica cosa che possiamo fare per adesso è non sentirci ma che mi pensa comunque moltissimo.. tanti diranno: ti sta bene.. ma so solo che ho perso l’unico amore della mia vita.. mi sento morire.. nulla ha più senso.. il dolore è inimmaginabile.. avrei avuto enormi problemi economici ma li avrei affrontati per lei.. ma non serve più.. come si fà da un momento all’altro dire: non hai battuto il ferro finchè era caldo(parole sue) allora è vero più fai il bastardo più le prendi in giro più ti anelano dietro.. ma che vita è? sono morto dentro.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

50 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    silvana_1980 -

    a nessuno sta bene di essere trattato male…neanche a uno che sa già che la storia è una storia impossibile, neanche a uno che sa già che l’altra persona non ti amerà mai
    il mio primo ragazzo mi ha sempre detto di non essere innamorato di me, io sono stata insieme a lui comunque. Sapevo che non mi avrebbe mai amato ma in quel momento mi bastava anche quel poco che mi dava.
    Ma nessuno lo autorizzava a trattarmi come una m…. come poi ha fatto.
    Il rispetto verso gli altri è una merce rara, ma chi non ama gli altri o l’altro purtroppo non ce l’ha…e non ci sono santi che ce l’abbia mai in futuro.
    O te ne fai una ragione, o è meglio finirla….adesso ti sentirai il vuoto, è normale, ma più avanti capirai che la cosa non ti avrebbe portato da nessuna parte.

  2. 2
    Ari -

    Spravvivrai.
    Figurati.
    Che tua moglie è “eccezionale” scrivilo con una sola zeta.
    Poverina.

  3. 3
    AtomicGarden -

    Oh my God—

  4. 4
    unamorina -

    Caro Roc 50… capisco bene cosa intende la tua amica quando dice che il ferro va battuto quando è caldo. Situazioni come questa snervano.. le attese logorano..spesso non siete amati ma adorati.. e tirate.. tirate… sempre di più finchè la corda si spezza. Mi spiace che tu soffra ma sento di dirti che da ogni dolore c’è la crescita.. e per te è davvero arrivata l’ora di assumerti la responsabilità di saper soffrire e diventare uomo. Meglio tardi che mai. 🙂 Un forte e sincero abbraccio.

  5. 5
    roc50 -

    per ari..in 20 righe non si può spiegare una vita..cosa ne sai tu per fare l’ironica?com grazie

  6. 6
    Eros -

    Pienamente d’accordo con Ari…e poi scusa, se tua moglie non l’amavi perchè l’hai sposata? a meno che non sia il genere di donna in cui “cornuta e contenta” le si addice a pannello e pure lo accetta! che tristezza…

  7. 7
    Raffaele -

    Ha ragione Roc, c’è un detto che dice: sposa la donna che non ami se vuoi che il matrimonio duri, chi troppo ha amato la sua donna, in futuro la pagherà cara, e si prepari a sottomettersi al suo giogo.

  8. 8
    roc50 -

    ti ringrazio unamorina,volevo solo dirti che se lei mi avesse detto:IO CI SONO..non avrei avuto esitazioni…era la donna(sembrava)giusta…possibile che senza contare i primi tempi quando la cosa non sembrava imp ci ha messo solo sei mesi a farsela passare?ciao

  9. 9
    roc50 -

    x eros(grande)mi piacciono quelli che sputano sentenze senza sapere un……spero ti capiti e lo vedrai lo proverai sulla tua pelle…..

  10. 10
    roc50 -

    xraffaele..non so se è vero il tuo detto..so solo che quando ho sposato mia moglie avevo 22anni,ne sono passati quasi30,figli ora grandi,penso che non avevo la maturità giusta per quel passo,forse era un modo per aquisire sicurezza e ti dico che se non ci fossero grandi probl economici avrei lasciato mia moglie per permettergli di vivere serenamente,perchè checchè ne dica il buon Eros gli voglio bene(non la amo ma gli voglio bene,non so’se per lui(Eros )può essere comprensibile..e dico problemi economici anche per lei..di questo mi preoccupo..e magari nonostante Laura dicesse:non mi interessa quanto è il tuo conto in banca magari ci ha pensato e valutato…alla faccia dell’Amore grande che ero per lei

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili