Salta i links e vai al contenuto

Lo amo, ma ho paura.. ho paura di lui

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    aria85 -

    Denuncialo!
    Subito!
    Se conosci qualcuno che vive lontano dalla tua città cheidi di ospitarti per un po’,cambia numero di telefono e,ovviamente,qualora lo avessi chiudi il maledetto facebook!
    Non aspettare un minuto in più!
    Ci vuole un po’ di coraggio,solo un po’ di coraggio!
    E ce ne vuole senz’altro meno che a sopportare tutto ciò!
    Scappa,finchè sei in tempo…coraggio!Coraggio!Coraggio!

  2. 12
    silvana_1980 -

    scappa sempre via e prendi sempre d’anticipo chi ti vuole controllare in qualsiasi modo
    io l’ho fatto sempre e non me ne sono mai pentita
    amore non è controllo, amore è fiducia.
    Della serie:
    non hai fiducia verso una persona, maddaiiii non mi direeeeee non hai fiducia verso di me anche se me la merito? devo disperarmi? devo darmi colpe che non ho? ma scherziamo?
    nossignore
    benissimo, allora cicci tesoro caro, la vedi quella porta? tutta tua.
    passa ad un altra, mollami e non rompere i coiones che di donne ce ne sono tante e io non voglio e non sono nata per essere tua vittima
    continui, ti ostini a controllarmi e a pressarmi contro la mia volontà?
    benissimo, io ti avverto una volta, se sono buona e mi gira bene due volte, la terza se non capisci te lo faccio capire andando in questura senza proferir verbo
    non devi avere paura quando non hai colpe di nessun tipo
    non prestarti a giochini simili, sei una donna non una bambola, e non sei proprietà di nessuno
    se decidi di stare con qualcuno è una tua libera scelta, salvo poi cambiare idea se non ti trovi più bene
    in bocca al lupo un bacio

  3. 13
    Stefano614 -

    Il tuo futuro vicino ad una persona così sarebbe problematico. La gelosia morbosa nasconde sempre una profonda insicurezza, la paura di essere traditi, umiliati, lasciati ecc. E’ un problema talmente grande da affrontare che spesso invece di porvi rimedio danno la colpa alla vittima del loro comportamento. La situzione è delicata perchè molti soggetti del genere diventano delle mine vaganti una volta lasciati. Fatti aiutare e non permettere che ti rovini la vita. Intendiamoci le donne non sono delle sante, ma ogni uomo deve lasciarle libere altrimenti non è più amore ma qualcosa d’altro..

    Auguri

    Stefano

  4. 14
    blu50 -

    Ambra, hai descritto l’inizio di una dipendenza psicologica che servirà solo a farti soffrire,se non di peggio; e ti ha già messo le mani…addosso!
    Non scoprirò mai perchè molte donne si innamorano di tipi difficili,di certi str..zi, e forse neppure loro lo sanno. Neppure la mia, che ha passato 6 anni ad aspettare un idiota che di lei non interessava nulla, se non di approfittare del suo esserne innamorata.
    Poesie struggenti, attese lunghissime regolarmete deluse, basse volgarità, ma non si convinceva, ci vedeva il sogno che s’era fatto su misura essendo stato il primo con cui ha fatto l’amore.
    Un attaccamento “canino”, per poi rassegnarsi a non averlo, e per sua fortuna, visto che negli anni si è perso nella droga e vi ha fatto precipitare anche le ragazze che frequentava, mentre la mia futura lei lo “aspettava”. Il trionfo dell’egoismo, dell’opportunismo e della presunzione; ma erano quel “tipo” di donne che glielo consentivano, uscendone mortificate e umiliate da quel “bambino viziato”.
    Ambra LASCIALO subito, non aspettare che ti abbruttisca. E sii dura, non avere paura perchè quel tipo di individui sono vigliacchi quando li si affronta con durezza. Fatti aiutare dalla tua famiglia o telefona a telefono rosa. Non aspettare!
    Chi è geloso e possessivo in quella maniera non è in grado di amare; la gelosia patologica è solo egoismo. Chi ti chiama pu….na non ti ama nè mai lo farà e la violenza sia fisica che morale va subito respinta.

    Un’ultima cosa: quando lo avrai lasciato, (ma anche prima) chiediti perchè sei attratta da un tipo così, al di la dell’iniziale essere simpaticissimo, carino e via discorrendo. Analizza eventuali tue “debolezze”, ma sappi che quegli “sbruffoni” che sembrano tanto sicuri di sè di solito sono solo palloni gonfiati, pieni di complessi, non uomini.
    Ciao. Blu50

  5. 15
    Terenzia -

    C’è un solo modo di cambiare un fidanzato violento:
    cambiare fidanzato!
    Immagina la tua vita, tutta la vita accanto a un uomo così, pensa alle tue ossa, ai tuoi denti spezzati da un pugno, a pomeriggi di sole sprecati a piangere, pensa ai bambini che potrebbero nascere.
    Non ti buttare in una fossa, chi te lo fa fare!!!
    Pensa a te stessa, amati, stimati!
    Facci sapere …

  6. 16
    T.D._ -

    Ragazza, un bel respiro profondo e convincitene, usa la ragione, abbandona il sentimento che in questo caso ti porta all’infelicità: NON E’ AMORE QUESTO.
    Devi volerti bene. Non voglio farti il solito discorso che se non vuoi bene a te stessa non puoi pretendere l’affetto e l’amore altrui. Ti faccio un discorso ancora più semplice: devi essere cosciente che ognuno pensa per sé, ognuno antepone se stesso agli altri. Quando incontrerai l’Amore vero te ne accorgerai, perché metterà te davanti a lui e non sarai solo tu a farlo come adesso con questo Omar. RECIPROCITA’, si chiama così. E’ un discorso che, anche se non capisci, devi seguire per il tuo bene.
    Dopodichè il coraggio di registrare quello che ti dice e poi recarti immediatamente dalle forze dell’ordine, altrimenti senza prove ti dicono di tornare a casa.

  7. 17
    MARCELLO -

    Ascolta quelli che ti hanno scritto, per fortuna oggi ci sono tutte queste forme di informazione ma ciononostante succedono cose brutte perchè statisticamente è più cautelato colui che offende e poche volte la vittima.
    Fatti proteggere e allontanalo dalla tua vita, attenta a non cascare nella trappola della redenzione !!!
    Ci sono bastardi che si fingono pentiti e poi tornano ad essere animali più di prima.
    Lascialo e liberati da sola tu puoi….
    Se hai dei ripensamenti proiettati nel futuro, cerca di immaginare che razza di marito e padra possa divebtare un tipo del genere…
    Fatti forza e prendi la tua vita in mano coraggio.
    Marcello (CICO)

  8. 18
    concetta -

    beh

  9. 19
    concetta -

    beh anchio vivo la tua stessa situazione ! direi identica alla tua.anchio mi trovavo sola non sapevo con chi parlare per paura che gli potesse capitare qualcosa..e per proteggerlo stavo male io !io ti posso dire che è uno pur troppo serio..infatti nn voglio lasciarlo e non vivo senza di lui !ora sono 7 mesi che stiamo insieme..mi vieta tutto non vuole che mi vesto in modo che mi si veda un filino di seno,nn vuole che esco,e se gli dico che esco con un’amica mi fa 3000 chiamate!quando stiamo a casa cioè tutti i giorni (non usciamo mai )litighiamo sempre e mi mena forte gli dico che mi fa male ma a lui nn interessa perde propio la raggione!te lo fatta breve perchè ci sono cose che non dico ma che sono orrende!ora piano piano sto cercando di lasciarlo di nn vederlo!ti prego cerca di fare lo stesso anche tu non ti far sottomettere da un’uomo !cazzo siamo donne facciamoci rispettare dobbiamo essere un gioiello per il nostro uomo..e ti dico, una persona ke ci tiene non avrebbe coraggio di menarti ! tu avresti coraggio di menare lui ???la risposta è NO !ora fatti delle domande e ti risponderai da sola! lascialo ce ne sono miglioni fuori !nn si deve azzardare a toccarti !nn si devono azzardare a toccare le donne queste merde !pensa ai momenti brutti in qui ti mena e lascialo,io o l’odio dentro perchè mi a rovinato la vita perche mi a fatto cose che ricorderò a vita!

  10. 20
    Susi -

    Ti capisco sembra la mia storia anche il mio compagno non sta bene dice che si uccide se lo lasciò mi minaccia mi fa sentire in colpa 😧😧😧

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili