Salta i links e vai al contenuto

Non c’è libertà neanche alla tua vita stessa

Salve a tutti, vorrei esporre il mio problema per un consiglio ma anche per sfogo. Si tratta della mia famiglia che non capisce i miei punti di vista e il mio amore verso il mio ragazzo. Io e il mio ragazzo abbiamo una bambina di 10 mesi purtroppo per un litigio con la mia suocera siamo divisi, io con la bambina a casa mia e lui a casa sua. Vorremmo andare a vivere da soli ma la mia famiglia si mette sempre in mezzo su tutto. Per loro il mio ragazzo non è all’altezza di niente e non vogliono che sto con lui, ma secondo me non è così. Non posso decidere su niente e sono anche stufa di sentire tutti i giorni mio padre che parla male di lui e della nostra storia. Loro non capiscono i miei sentimenti e mi feriscono. Non so proprio cosa fare io non voglio lasciare il mio ragazzo. Aiuto!!!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Mau -

    Se veramente vi amate e non volete barriere tra di voi potete rigolvervi al tribunale civile o meglio ancora ad un avvocato. I genitori di un bambino non possono essere divisi dal volere delle famiglie in quanto il bimbo ha bisogno per la sua crescita psico-fisica della presenza costante di entrambi i genitori.
    Se poi ci sono problemi economici della coppia le rispettive famiglie hanno l’obbligo di contribuire e di dare costante sostegno, senza interferire nell’educazione del bambino.
    Certo è che sarebbe meglio avere armonia famigliare anzichè litigi e incomprensioni.
    Però voi come genitori avete dei diritti che le famiglie non possono comprimere.
    Non fatevi mettere sotto dall’arroganza dei genitori. Certo siete molto giovani e avete bisogno di loro. Ma fatevi sentire e non accettate passivamente qualsiasi cosa.
    Auguri.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili