Salta i links e vai al contenuto

Le donne rumene

Lettere scritte dall'autore  frank2018

In breve delle donne rumene non bisogna fidarsi. Ho avuto una relazione con una donna rumena per circa 6 anni, morale della favola, continui tradimenti con più uomini, soldi a volontà “ogni giorno gli mancava qualcosa da spendere”, vite doppie bugie a non finire, raggiri, soldi spediti in Romania a tutti i familiari per qualsiasi voglia o motivo. Per loro coesistono le bugie e le falsità fin dalla nascita. Purtroppo e la loro mentalità, diffidate delle donne rumene, oggi ti amano, domani ti sposano, dopodomani ti lasciano per altri, anche se ti fanno credere che sei l’unico uomo per Lei, bugie. Il senso dell’amore per loro e una cosa rara, la fedeltà, il rispetto, i valori morali e la dignità personale sono cose estranee. La popolazione rumena e la peggiore del mondo. La cosa più scioccante che in Romania, se le moglie e le figlie il giorno o la notte si prostituiscono non ce problema, anzi li accompagna anche lui, basta che tornano a casa e portano i soldi e per le moglie, basta che il marito porti soldi anche se fa illeciti di qualsiasi natura. Inoltre i mariti picchiano le donne e li trattano da schiave. Poco persone sane rimangono nel loro paese mentre la feccia viene in Italia, figli, fidanzate e mogli di pluripregiudicati, sono abituati a questa vita. Inoltre nella famiglia se sono 4 donne, tra nonna, figlie e nipoti si coprono uno con l’altro, capaci di fare sesso nella stessa casa, nella stanza da letto accanto e se telefonano i mariti, conviventi o fidanzati capaci di dire che sta dormendo, basta fare soldi. Diaboliche, spiriti liberi diavoli travestiti con faccia angelica, hanno una capacità di convincere e raggirarvi di farti credere il bianco – nero. Stanno con le amiche o amici solo per interessi o comodo. Si mettono anche con uomini sposati o fidanzati, cosi se non ci danno più soldi, li ricattano che hanno una relazione con loro, lo dicono alle consorti, sciogli famiglia. Oltre per chi li fa lavorare come badanti o altri lavori, alla fine del rapporto lavorativo vi fanno vertenze con il sindacato o altro e vogliono fino all’ultimo centesimo. Uomini e donne italiani svegliatevi, alla larga di queste persone non date neanche confidenza, sembra di essere angeli, ma dietro ce una falsità enorme, un cuore di roccia che non si scolpisce, sono capaci di fare tutto, anche a farti arrestare, con motivi inventati. Io non sono arrabbiato, ma contento che me ne sono uscito. Ho scritto questo che ci possono capitare anche altre persone, sono da evitare.
Non pensate e dite a me non me la fa, – la fa, la fa, tempo.
Beato chi li perde e amaro chi li trova.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Le donne rumene

Lettere correlate a:

Le donne rumene

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Mondo - Riflessioni

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    nikolas -

    Le mie esperienze con le rumene sono state positive. Diversi anni fa ho avuto una relazione con una donna rumena ed ho anche visitato la Romania per alcune settimane. Ho tutt’ora una cognata del posto, e diversi amici e parenti acquisiti. Ho conosciuto gente comune nei supermercati, nei ristoranti e negli edifici pubblici di Piatra Neamt. Pregiudizi nella mia testa non ce ne sono, a parte le solite raccomandazioni valide per tutte le nazionalità.
    Chiaramente se un adulto si innamora della sua straniera fi.., poco istruita e con la metà degli anni, sa già cosa aspettarsi. Mi sembra superfluo stare a elencare le varie vicissitudini personali, quando la coppia è male assortita già in partenza.
    Più in generale mi sento di offrire un grande consiglio a tutte le coppie miste, quello di METTERE IN CONTO UNA VISITA A BREVE NEL PAESE DI ORIGINE DELL’ AMAT@.
    Valutare le reazioni e non tollerare defezioni, è chiara manifestazione di equilibrio.

  2. 2
    Detta -

    Cacciateli tutti a questi rumenacci prima che ci fottono il rame.

  3. 3
    Elena -

    frank2018,
    ..”Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei”,un altro frustrato a cui il caldo ha colpito in testa .

    Dio mio ,che gente !!!

  4. 4
    Mattia -

    Bisogna fare una distinzione tra le donne romene che vivono in Romania e quelle che vivono in Italia. Tralasciando gli immigrati di seconda generazione, le donne romene che vivono in Italia di solito rientrano in queste macrocategorie:
    1) separate e divorziate, quasi sempre con figli, venute in Italia per lavorare e mantenere quello che resta delle loro famiglie disastrate. Queste di solito, nauseate dagli uomini in generale, hanno come priorita’ i figli, non certo accasarsi di nuovo, e se decidono di farlo i figli verranno sempre prima del marito.
    2) avventuriere, spesso ex escort, ballerine di lap dance, ecc. che approssimandosi la data di scadenza decidono di accasarsi = da evitare accuratamente, unico scopo spennare il malcapitato.
    La donna romena non e’ emancipata come l’ italiana, quindi la donna single, magari carina, non ha motivo per venire in italia da sola per lavorare. Qualcuna lo fa, ma di solito a seguito di delusioni sentimentali in patria. ***CONTINUA***

  5. 5
    Mattia -

    **CONTINUAZIONE**La donna romena che vive in romania e’ invece nettamente superiore alla donna media italiana sotto molteplici punti di vista: fedelta’ al marito (li’ il controllo sociale e’ ancora molto forte, sopratutto fuori dalle grandi citta’), abituate fin da piccole a sgobbare, non hanno tutte le pretese delle italiane e non si lagnano continuamente di tutto. Si sanno “arrangiare” in molteplici situazioni, sono molto piu’ carine e femminili delle nostrane e sanno mandare avanti una casa. Vivo in Romania da 16 anni quindi un po’ di esperienza ce l’ ho… In conclusione, se volete la moglie romena fatevi un viaggio in Romania e possibilmente imparatevi un po’ la lingua e le usanze del posto, non cercatela in Italia !

  6. 6
    Detta -

    Occhio a non perdere un rene…

  7. 7
    Solnze -

    Io sto con un uomo ucraino e ho tante amiche dell’Est (Ucraina, Russia, Lituania), veramente mi manca la Romania ma penso che siamo lì in base ai vostri post.

    Avete tutti raccontato cose vere, sono spaccati diversi della società. Nessuno ha torto a modo suo.

    Purtroppo sono vere anche le cose negative. Aggiungo che le suocere dell’Est sono tremende, sono suocere italiane al cubo, soprattutto se vi capita la stronz@ che odia le altre donne.

    Una nota per @MATTIA: le donne rumene sono superiori a quelle italiane perché abituate fin da piccole a sgobbare -> ti sei mai chiesto se sono felici di sgobbare fin da piccole? Anche in sud Italia le donne sono abituate a sgobbare fin da piccole, mentre i maschi stanno a palle al vento sul divano, ma nessuno chiede loro se siano felici. Molte donne rumene/ucraine/ecc. alla fine si ritrovano in situazioni opprimenti, dove magari la suocera le vuole comandare a bacchetta… (Continua)

  8. 8
    Solnze -

    …io mi ci sono quasi ritrovata. Mio marito è ucraino e mia suocera è una strega che mi voleva comandare e farmi sgobbare inutilmente (lavare e strizzare le cose a mano, contava le docce che facevo in casa MIA, andava a controllare quanta polvere ci fosse negli angoli più remoti di casa e rompeva io cazz* dall’alba al tramonto e montava scenate per ogni minima sciocchezza).
    Io ad un certo punto ero sul punto di volerla uccidere, ho detto a mio marito o sta strega se na di casa o me ne vado io. E di storie così ne ho sentite a migliaia in est Europa, ecco perché scappano. Mettici che a qualcuna tocca pure un marito mammone o alcolizzato che anziché dare ragione alla moglie la mena anche o sta zitto sottomesso alla madre e il gioco è fatto. Se scappano senza un cent in Italia pur avendo figli un motivo ci sarà. Poi certo, diventano anche cattive perché ti ci fanno diventare.

  9. 9
    Mag pazzo -

    Cacciateli tutti a questi luciferi slavi sono tutte spie russe

  10. 10
    Sono La hit dell'estate -

    Solnze e allora perché ti sei fidanzata se poi devi sopportare tua suocera che probabilmente ti odia??? E invece ti fare famiglia e figli con tuo marito non potevate al massimo vedervi di nascosto e poi se proprio non c’era verso di stare lontano dalla famiglia mollarvi in fondo non ve lo prescrive il medico a fidanzarvi il più presto possibile per poi sistemarvi subito in famiglia con prole ma lo fate per puro sentimentalismo ma non perché davvero avete dei valori a cui credere. In coppia👫💜 se devo litigare con suoceri mollo tutto direttamente e me ne trovo uno migliore che problemi non ho. Gli italiani piace complicarsi la vita, farsi sottomettere dai governi per via del Covid o di qualsiasi vaccata, affrontare problemi dove ci sono soluzioni e vi fidanzate per inerzia. Vi piace farvi mettere a 90 gradi ovunque e così sarà anche all’estero. Non per niente vi deridiamo e godo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili