Salta i links e vai al contenuto

Lasciato, ma…

Lettere scritte dall'autore  Piccololeone

Ciao a tutti, vi espongo la mia storia, sperando che qualcuno possa consigliarmi.
Qualche tempo fa conosco per puro caso una ragazza di sei anni più grande di me, fidanzata da 6 e convivente da 1 e mezzo. Un giorno, sfrontato, le chiedo il numero di telefono e lei, dopo qualche titubanza iniziale, me lo dà. Da allora cominciamo a sentirci, sempre più frequentemente (ovviamente in orari in cui era da sola) . Nasce una sorprendente sintonia su tutto… una connessione di menti e di cuori. Lei si sentiva capita e apprezzata, io pure. Da lì il passo per iniziare una storia d’amore è stato molto breve.
Ad un certo punto comincia a ragionare su come fare per lasciare l’altro, nella maniera meno traumatica possibile. Ma proprio in quei giorni lui viene a scoprire tutto e lei, con grande forza d’animo gli dice: “sì, sono innamorata di un altro”…. solo che c’era un problema: per ragioni burocratiche non potevano lasciare casa prima di due mesi, e decidono di continuare a vivere sotto lo stesso tetto pur fra mille liti, grida e pianti. Io dapprima le ho detto: “finché non esci da quella casa è inutile rivedersi”. Poi, visto che lei mi ha implorato di non allontanarmi, le sono stato vicino fino a quel momento.
Quando poi lei lascia la casa e finalmente cominciamo a costruire il nostro percorso, che continua ad essere bellissimo e splendido come all’inizio, dopo un mese si blocca. Ha paura di mille cose (tipo del fatto che il nostro è un amore a distanza perché io lavoro fuori, tuttavia riesco a vederla quasi tutti i week end e i week end che non mi posso spostare io potrebbe spostarsi lei visto che siamo solo a 2 ore e mezza di treno o macchina) e, soprattutto, ripete che “6 anni non si cancellano in un giorno” e che ha paura di essere stata troppo impulsiva a chiudere quell’altra storia e che ora ha paura di sbagliare anche con me. Dice di essere confusa e non abituata a una storia a distanza. Io, sinceramente ho la parte delle mie colpe perché ultimamente non sono stato troppo in forma e “carico” per via di questioni lavorative, ma non l’ho mai mai mai trascurata e ho cercato di farle sempre arrivare quello che provavo per lei. Comunque, quando la crisi è diventata più grave, pur di non trascinare la cosa ho deciso di tagliare di netto subito e sparire (ovviamente motivandole la cosa) . Dopo una settimana mi ha cercato via sms e mi ha detto che prova ancora qualcosa x me, ma non riesce ancora a buttarsi in questa storia. E poi mi ha confessato che si è rivista una volta con l’ex. Io da lì le ho fatto tanti auguri e sono risparito di nuovo. Mi ha cercato 1000 volte al cellulare e x sms ma non le ho mai risposto. Fino all’ ultimo suo sms: “Addio”.
Secondo voi è davvero finita? Io fatico a credere che dopo tutto quello che abbiamo vissuto insieme, i momenti meravigliosi e le prospettive che c’eravamo messi di fronte possa finire così. E poi lei mi ha detto 1000 volte che l’altra storia era finita proprio perché con l’altro non riusciva più a capirsi, che io le avevo aperto 1000 orizzonti che in 6 anni non aveva mai avuto. E ora nel giro di 15 giorni ha distrutto tutto. Mi chiedo: perché? Secondo voi dovevo “accompagnare” il suo momento di confusione standole vicino invece di troncare di netto così? Io ho conosciuto una persona forte, piacevole, che diceva di voler stare con me anche affrontando le difficoltà. Poi mi sono trovato improvvisamente di fronte la persona opposta e ci sono rimasto troppo male. Ho preferito non farmi umiliare.

Scusate la prolissità e grazie per l’attenzione.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Lasciato, ma…

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Sergio -

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    ben ti sta…

    a prescindere da questo tu credi di aver avuto prospettive con lei? con una che tradisce?
    E l’altro che prospettive aveva secondo te?

  2. 2
    elisabetta -

    Eh beh,
    come vedi tu non ti sei fatto problemi a intrometterti in una coppia che, in crisi o no, è pur sempre una coppia e in certi casi questi passi un pò troppo lunghi rispetto alla gamba che li fa si pagano molto caro. Te lo dice una che a gennaio è stata lasciata dopo 4 anni per un’altra ragazza, appena conosciuta!

    Lei dopo 6 anni lascia lui per te, appena conosciuto. Cosa ti aspettavi? Per te era colpo di fulmine o innamoramento ma per lei era solo una sbandata! Con questo non voglio dire che non poteva trasformarsi in amore, ma non ti puoi neanche meravigliare di come siano andate le cose, perchè se per lei era troppo presto e impulsivo mollare cosi una storia di 6 anni, per te doveva essere altrettanto strano e prematuro fare tutti quei progetti insieme. E’ chiaro che siete andati troppo di fretta.

    Per il resto hai fatto bene a negarti.

  3. 3
    misteroby -

    per me hai fatto bene , esco da una storia cosi durata 1 anno e ti posso dire che si fa molta fatica, anchio ho provato a dimostrargli che ci tenevo moltissimo , anch’io come te ho incontarto una persona che all’inizio era sicura di se’ e molto solare ma poi svelatasi abbastanza l’opposto , contineu litigate per via del suo ex che lei diceva vedea come un fratello ma nel nostro rapporto era troppo presente e dunque la cosa diventava oggetto di discussioni , e arrivata a mentirmi sul fatto che aveva tagliato i ponti dopo un’ennesima nostra discussione e invece si sentivano e vedevano spesso :: alla fine ho decisi di lasciarla :;;))))) in amore no si sta male semmai l’amore fa male

  4. 4
    segreto -

    mi dispiace moltissimo, tutte queste emozioni insieme e poi un addio, ricorda pero che una ragazza che esce da una storia di 6 anni si butta cn te, non ci mette niente a dirti addio, per lei deve essere stato molto facile ani sicuramente si sara gia consolata quello che hai fatto non e solo un gesto di orgoglioma di correttezza, trovo i tuoi movimenti molto giusti e azzeccai,non avere rimorsi non ne ha motivo questo ti puo solo insegnae che non sempre e bene fidarsi fa attenzione e buona fortuna da qui in avanti.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili