Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciata con una lettera

Ciao a tutti,
sono tre anni che stavo con questo ragazzo, che mi ha amata e che ho amato e che amo ancora.
10 giorni fa trovo una lettera davanti la porta con le chiavi di casa, la lettera era del mio ragazzo, dove mi diceva addio, che sono una bravissima ragazza, di non cercarlo piu’, che mi ha amata moltissimo, e che dovevo farmi una vita ANCHE senza di lui, e dove diceva di voler ricominciare una nuova vita e che stavolta era la sua decisione, che non aveva il coraggio di dirmi queste cose per paura di una mia reazione.
Quando l’ho letta mi è crollato il mondo addosso, l’ho riletta 1000 volte, cercando di capire, ma poi mi sono rassegnata a leggere le sue parole.
Lo scorso anno mi ha detto “basta, è finita, non ti amo piu’! ” e poi siamo tornati insieme, mi aveva detto così perché doveva andare in Brasile con il suo amico, dopo qualche giorno che ho ricevuto la sua lettera ho scoperto che era in Brasile con il suo Amico, sempre lo stesso, allora ho ricominciato a sperare che forse anche questa sia solo una pausa di riflessione che ha preso lui, lo spero tanto, perché lo amo, e non posso fare a meno di lui, non ho avuto più occasione di comunicare con lui, apparte che io gli ho scritto un sms e lui mi ha scritto “non ti voglio più vedere, Addio! “è stata una martellata.
Io spero di recuperare il rapporto con lui, perché malgrado sto da cani, malgrado mi fa soffrire io lo amo, lui stesso nella lettera dice che merito tanto, ma io vorrei lui.
Questo è quello che è successo dal 26 marzo ad oggi.
Negli anni scorsi ne abbiamo passate davvero, come dice lui nella lettera, di cotte e di crude, purtroppo abito sola, e non ho un lavoro, mia mamma ha sempre cercato di mettersi in mezzo minacciando me, lui e la sua famiglia, minacce pesanti ed io spinta dall’esaurimento ho tentato di farmi del male in tutti i modi, sia fisicamente che mentalmente, e lui stesso nella lettera scrive che l’ho fatto soffrire per questo.
Dopo che ho ricevuto la lettera, ho preso 20 pillole, sono finita in ospedale per intossicazione da farmaci, mi sono sentita così male, sapendo che lui non era li, ero da sola, mi mancava da morire, quando sono uscita l’indomani mattina, premesso che lui non sapeva niente che stavo in ospedale, sono stata io a non fargli sapere nulla, ho inviato un sms all’amico che mi aveva chiamato l’ambulanza, dicendogli che ero uscita dall’ospedale e che avevo avuto un’intossicazione da farmaci, ma purtroppo ho sbagliato sms ed è arrivato al mio ragazzo e mi ha risposto “Non cambi mai, sei sempre la solita, non ti voglio più vedere, Addio”.
Ecco l’ultimo vero contatto fra me e lui!
Ora vi chiedo cosa devo fare???
Morale della Favola: Lui Adesso sta in Brasile, forse non pensa minimante a me, e io sono a casa disperata che vivo nei ricordi!!!
Io credo, visto che l’ha fatto lo scorso anno, che abbia detto quelle cose, per andarsene di nuovo in Brasile, senza che facessi polemiche o storie!!!
Vi Ringrazio in Anticipo.
Autatemi.
Ditemi, cosa posso fare??

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Mi ha lasciata con una lettera

  1. 1
    IO -

    scrivere una lettera non è corretto, certe cose le si dovrebbero dire guardandosi negli occhi.. però è anche verò che stare con una persona.. solo perchè c’è il rischio che tenti il suicidio è assurdo..
    se te lo diceva di persona cosa avresti fatto?
    credo che tu ti sia attaccata a lui morbosamente perchè non hai una vita.. devi cercarti un lavoro, devi avere delle amiche.. lo so non è facile, ma sei completamente alle sue dipendenze.
    non va per niente bene!
    scusa se sono un pò troppo diretto
    buona fortuna
    ciao!

  2. 2
    Elle -

    Inizia ad amare di più te stessa, nnon è facendoti del male che lui ritornerà da Te! anzi, dimostri di non cambiare, di non essere forte e di non amare quello di cui hai più prezioso, cioè la tua vita.

  3. 3
    nicholas -

    Leggendo che non hai un lavoro e che vivi da sola vuol dire che qualcuno provvede al tuo mantenimento, a me che tu non viva di rendita. Lui, probabilmente, è una pessima persona che ha visto in Brasile le fantomatiche 72 vergini (magari a pagamento!)e che ha abbindolato una donna troppo debole quale tu sei (scusa la franchezza, ma sapendo poche cose è il primo pensiero che mi viene in mente).
    Credo quindi che tu sia una persona che manca di autostima e non vuole affrontare la vita quotidiana nelle sue normali e (nello stesso tempo) difficili situazioni. Hai bisogno di vivere in balia e alle dipendenze di quelli che ti stanno intorno (la famiglia e lui).
    Ne devi prendere atto e reagire, perchè oggigiorno non si trova facilmente lavoro e ancora meno si trova il/la principe/ssa azzuro/a.
    Inghiottendo grosse dosi di farmaci riceverai al momento qualche attenzione, ma poi le stesse svaniranno e daranno il via all’indifferenza nei tuoi confronti.E poi? cosa puoi fare per attirare di nuovo attenzione? Superare definitivamente il limite?
    Credo che tutto ciò non si addica a una donna così giovane e con tanta voglia di amare!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili