Salta i links e vai al contenuto

L’amore vero può svanire in tre settimane?

Lettere scritte dall'autore  valeb
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

30 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    rossana -

    Piccola,
    molto realistici i tuoi commenti 18 e 19.

    la morale (intesa come discernimento del bene e analisi di quanto il male possa far ricadere in seguito su chi lo compie) dovrebbe essere insegnata a scuola, e non solo nelle ore di religione.

    Valeb,
    un rapporto di coppia che si rispetti comincia con l’attrazione reciproca, spesso di diversa entità iniziale, che può però variare in termini nettamente contrapposti con il passare del tempo.

    questo tempo (in media un paio d’anni) serve appunto all’approfondimento della conoscenza dell’altro e alla verifica della compatibilità pratica, indispensabile, oltre a una conformità di vedute, per l’armonioso proseguimento dell’unione, estesa anche ad altri aspetti della quotidianità.

    secondo me, nel tuo caso pare evidente che la tua modalità d’interazione sotto stress non è stata accettata dal partner, reduce, forse, da altre relazioni in cui aveva patito lo stesso tipo di attitudine. quindi maggiormente sensibilizzato alla problematica rispetto ad altri.

    evidente, anche, che il suo “innamoramento” era abbastanza blando e a grandi linee più razionale che spontaneo, perché altrimenti ti avrebbe quasi certamente dato la possibilità di provare a ravvederti nei suoi confronti.

    d’altronde, la teoria di come tutto si dovrebbe evolvere nei sentimenti è ben lontana da quella che di fatto è la pratica. né tu avresti potuto cambiare il tuo modo di essere in poco tempo, avendone compreso la negatività.

    questa esperienza ti sarà di certo utile per una più equilibrata maturazione interiore, da mettere a frutto nelle future relazioni amorose.

  2. 22
    scarcio -

    perchè poi le persone non si cambiano….vedi, valeb, tu sei una delle tante che preferisce farsi lasciare. Mantieni giustamente uno spirito di conservazione del tuo ego evidente anche in quello che scrivi. Dal quale non traspare nessuna minima sofferenza per l’accaduto.
    Te la faccio breve. Togliti dalle palle del tuo ex che non merita una come te.

  3. 23
    valeb -

    Scarcio
    Sì infatti, sono felice che mi abbia lasciato.. infatti ho affermato che era solo colpa sua..ma dai ho ammesso io stessa in primis di aver sbagliato.
    Certo le persone non cambiano se loro stesse non vogliono cambiare ma quando una si rende conto di non essere così ma di aver avuto un brutto periodo beh in quel caso si, si può cambiare! E comunque si tranquillo mi sono tolta dalle palle dal momento che mi ha detto che non prova più niente per me, di certo non supplico una persona a stare con me solo per paura di restare sola.

  4. 24
    Xleby -

    Non credo che quello che scrivi sia strano… Una volta aperti gli occhi, si vedono le cose per come sono, e forse ti sei accorta che stavi amando un idea che avevi di lui, ma lui in realtà è una persona diversa da come lo immaginavi, si chiama santo discernimento…!

  5. 25
    Xleby -

    Ma che centra una monaca su un forum del genere? Non tutti hanno la vocazione.

  6. 26
    Suzanne -

    Piccolastella, credo che una persona davvero felice non abbia bisogno di far sentire gli altri peccatori e miserabili. Sei, come spesso accade per i ferventi religiosi, umanamente piuttosto carente nei confronti del prossimo.

  7. 27
    Piccolastella78 -

    Molto vero Suzanne, sono umanamente carente! Sì, mi manca l’umanità, hai ragione!

    Ciò non toglie che siano peccati mortali quelli che compiono, da ciò che loro stessi testimoniano! E il fatto grave è che non sono pentiti né si impegnano per ravvedersi!

    Se solo avessi la tenerezza e la dolcezza di una Mamma….

  8. 28
    suzanne -

    Allora, cara Piccola, ci ritroveremo tutti insieme appassionatamente all’inferno; noi per i nostri peccati mortali e tu per la mancanza di carità cristiana 😉

  9. 29
    Piccolastella78 -

    Vero, ma io spero nella Misericordia Divina e cerco di fare del mio meglio.

  10. 30
    Golem -

    Noi siamo casi “disumani”. È un’altra dimensione.
    Kirye Eleyson

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili