Salta i links e vai al contenuto

La moglie sa che non la ama più, ma non lo lascia andare

Lettere scritte dall'autore  mara
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

86 commenti a "La moglie sa che non la ama più, ma non lo lascia andare"

Pagine: 1 7 8 9

  1. 81
    vento di primavera -

    Salvatore,
    in alcuni casi è quasi violenta la presa d’atto, pressoché inevitabile, che la convivenza e il passare degli anni hanno trasformato l’amore-passione in amore-affetto.

    si dovrebbe essere abbastanza maturi da comprendere che nella maggior parte dei casi anche un cambiamento di partner porterebbe nel tempo a un’analoga conclusione ma a volte non è così, soprattutto per le donne, che si alimentano di emozioni.

    se ami ancora tua moglie, porta pazienza e stai a vedere cosa fa e a cosa mira per il futuro. potrebbe essere una semplice sbandata, ed è comunque sempre difficile “lasciare la strada vecchia per la nuova”, per il sentimento che si è consolidato nell’abitudine.

    potrebbe amarti ancora anche lei, senza magari esserne pienamente consapevole. di solito in questi casi l’attesa passiva risulta vincente.

  2. 82
    Vic -

    salvatore
    Vuol tenere i piedi inb due staffe,
    finchè non ha deciso…

  3. 83
    Golem -

    Sì Salvatore, è chiaro che la passione-amore iniziale che certamente ha caratterizzato il vostro rapporto si è trasformato in amore-affetto, è evidente, e non sarà difficile comprendere questa cosa per te. Si capisce bene leggendo il tuo post. È un consiglio adeguato. Non ti resta che aspettare mentre lei si “chiarisce le idee”.
    Ma c’è un’altra strada che potresti percorrere. Per esempio, dico io, mandarla a ca.... definitivamente, non sei capace? Aspetti i suoi ordini, con il copricacapo che ti ha regalato? E c’è pure chi ti parla di ammore.

  4. 84
    Yog -

    Del resto, quando si va in roccia (ma anche in doccia) prudenza vuole che prima di sollevare un piede ci si accerti che l’altro è stabile.

  5. 85
    Cris -

    Io direi che è vero che la moglie può avere risentimento dolore per il suo matrimonio andato in frantumi e la figlia addolorata e destabilizzata. Ma questo non toglie che se un uomo o una donna non ama più il proprio partner non deve essere sottoposta/o a ricatto emotivi così grossi per essere indotta a fare ciò che non desidera più. il ricatto è sempre una forma di violenza psicologica per piegare qualcun altro alla nostra volontà. Ci sta che una donna ci provi a non arrendersi e nn capisca ma dopo un primo periodo di dolore incredulità rabbia deve arrivare l accettazione delle opinioni e sentimenti altrui.tanto più che l uomo in questione ha dichiarato apertamente di non amarla più e di volersi separare.se lei non riesce ad accettarlo deve farsi aiutare da un terapeuta che la aiuti a accettare che non tutto può andare sempre secondo la sua volontà. Parlo da donna separata Con una figlia che è stata tradirà e poi lasciata.ma mai e poi mai avrei messo la figlia contro il padre.

  6. 86
    Esther78Myself -

    Non lo lascia andare? Quindi, si tratta di sequestro di persona. O è minorato interdetto ed il suo tutore non approva. Non saprei. Avverti un numero apposito. º 118. O 112/3.

    Ragazza della lettera, che ho letto ora: questo è un codardo. Cambia città e i farmaci prendili tu, insieme ad un lungo periodo di riposo. Non stare da sola. Vai a vivere con qualcuno di tua fiducia. Se necessario, dormi anche tutto il giorno e fai soltanto ciò che ti va, per elaborare il lutto. Poi, trovati un uomo libero, sposalo e facci dei figli.

    Questa storia di cui tu parli non esiste. Cancella tutto. La tua vita è una altra.

Pagine: 1 7 8 9

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili