Salta i links e vai al contenuto

La Madonna che parla in sogno

Lettere scritte dall'autore  Giuseppe Sicily
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Angwhy -

    Dai che stavolta una cosa comprensibile l’ha detta,nel post scriptum.
    del racconto è la roccia che va in frantumi che mi ha spiazzato,manderà forse in pensione l’uso dell’esplosivo nelle cave?

  2. 12
    Yog -

    Angwhy, non è solo la roccia che viene frantumata… comunque, per chi avesse dubbi,, Rossye è tra i 34 e i 35. E disdegna il libretto di istruzioni della lavatrice.

  3. 13
    Golem -

    Chissà in quale scambio sinaptico si è generata quella originale frase sul nulla della vita.

    Comunque Nobel può ritenersi superato dopo la scoperta del potenziale distruttivo del sognatore, applicabili alle cave oniriche.
    Gutta cavat lapidem. Oppure cave canem.

  4. 14
    Xavi -

    Sembrava un inizio pruriginoso…. e mi son detto:

    Cusè che l’ha scritt..? Cusè?

    “…Mi trovavo assieme ad una ragazza, non so chi era. Questa ragazza andò IN trans….”

    Quando ho capito di aver scambiato la preposizione semplice…

  5. 15
    Rossella -

    Quando la chiesa resterà priva di una guida i nazisti capiranno che la loro fine è vicina. la guerra probabilmente finirà molto tempo prima perché quello dipende da noi, dal modo in cui riusciamo a distaccarci da tutto. Dopo verrà il castigo. Ti posso solo dire che ci sono alcune persone che già hanno conosciuto l’ira di Dio. Quella è la matrice che Dio ha scelto. Sarà quindi un fatto pubblico. Finirà il tempo delle recite.

  6. 16
    Angwhy -

    Quel tempo c’è gia stato Rossye,nel ’45 ma del secolo scorso tanto x intenderci

  7. 17
    Golem -

    Un guaio per gli asili e le elementari, che che così resteranno privi dei saggi di fine anno. Peccato no?

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili