Salta i links e vai al contenuto

La grande farsa del volontariato

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 13 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

24 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    Toroseduto -

    Nel frattempo avevo stretto amicizia con lo psichiatra che era anche il direttore del centro.
    Mi chiese di restare, mi disse che avevo un dono. Il riuscire a comunicare con l’azione,
    loro si limitavano alle sterili sedute di gruppo con contorno di farmaci.

    Accettai. Per lunghi periodi ho rinunciato al mio lavoro di musicista, con grave danno economico.
    5 anni, poi le cose cambiarono, il direttore andò in pensione e il suo sostituto aveva altre vedute, non ammetteva la presenza di personale non
    qualificato.Sinceramente ne fui contento. In quel campo i successi non arrivano al 40, 50%.
    Oggi voglio solo dimenticare, è dura ricordare quei volti dagli occhi spenti.

  2. 22
    rossana -

    Toroseduto,
    molto bello il racconto, e anche lo spirito con cui hai agito alquanto a lungo. in alcune persone, in particolare in gioventù, questi slanci si manifestano abbastanza spesso, FORSE per un’immersione in esperienze di vita, che premono per essere verificate.

    intorno ai vent’anni, nell’intervallo dal lavoro, consumando nella bella stagione lo spuntino del pranzo all’aperto, ho incontrato un vecchio barbone alcolizzato e ne ho via via approfondito la conoscenza. aveva una famiglia, in montagna, abbastanza lontana dalla città in cui trascinava la sua triste esistenza.

    in un fine settimana gli proposi di riportarlo a casa, e accettò, abbastanza volentieri. giunti sul posto con la Cinquecento da poco comprata a rate, i suoi figli vennero ad aprire e lo accolsero mal volentieri.

    mi era costata un certa fatica la guida in stradine strette e tortuose e fu grande la mia meraviglia quando pochi giorni dopo lo ritrovai sulla solita panchina, più amareggiato di prima…

  3. 23
    Yog -

    Io, per scopo di volontariato, raccolgo le bustine di zucchero nei bar, quelle mezze aperte. Ho visto un documentario, in italiano, su You Po… no, volevo dire Tube, You Tube, in cui mostravano che oceano di zucchero buttiamo via quando ci suggiamo la cicchera di caffè corretto narda. Zucchero che spesso casca a terra nei bar, perciò io scopo a scopo di volontariato.

  4. 24
    Golem -

    Ecco un volontariato privo di secondi fini e dietetico. Sugarfree.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili