Salta i links e vai al contenuto

La Beffa

Lettere scritte dall'autore  

Lui e lei si amavano alla follia, intenti comuni e stessi gusti, stesse passioni, tanti amici che li invidiavano. La coppia perfetta. Ma non riuscivano a fare l’amore. Hanno pensato di sposarsi lo stesso, credendo che i blocchi di lei, si sarebbero superati dopo la benedizione di tutti, chiesa e genitori compresi e di conseguenza i blocchi di lui si sarebbero sciolti assieme a quelli di lei.
Dopo tre anni di matrimonio perdurava il problema e per verificare se era lei la causa, la moglie ha avuto un’altra storia risultata senza problemi. D’obbligo quindi la separazione e relativo divorzio. Il terapeuta che li ha avuti in cura ha detto che ci sono molti matrimoni in cui, nonostante l’affetto / amore smisurato, non si riesce ad avere una completa vita di coppia. Da lì….
Lui ora vive felicemente con un’altra donna e lei aspetta il secondo figlio dal secondo marito.
Sono rimasti ottimi amici e chissà che magari ora che hanno superato il problema… non diventino amanti?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    leopard -

    Bella storia…ma chi dei due non desiderava l’ altro? ¿Dònde està la pasiòn? All’ inizio la relazione tra i due sembrava da “manuale” ma niente sesso??? Credo che ta loro,profondamente, non ci fosse mai stato nulla…il loro stare attaccati era soltanto una questione di immagine e compiacimento per soddisfare l’ ego smisurato di entrambi davanti al prossimo(anche in questo erano uguali o no?); mi sembravano proiettati più in un programma tv che nella vita; ma immagino che adesso le cose siano un po cambiate e la realtà abbia finalmente preso forma…
    Un loro incontro probabilmente corrisponderebbe a sfogliare una rivista di moda!!!
    leopard

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili