Salta i links e vai al contenuto

Io amo solo il mio amante

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

77 commenti

Pagine: 1 2 3 4 8

  1. 11
    Spectre -

    In gergo, questa roba io la chiamo semplicemente “flame”. Non date retta.

  2. 12
    legend -

    Più che sentirti una vera donna , dovresti sentirti un’altra cosa (per galanteria mi limito a dirti il più antico mestiere del mondo..) Lo dico con la massima sincerità, mi fai rebrezza, non perchè tu ti sia innamorata di un altor uomo, ciò puo capitare, ma bisogna ponderare a lungo prima di fare una scelta.. il motivo per il quale mi fai veramente schifo è la tua vigliaccheria nei confronti di tuo marito, tuo figlio e te stessa: “verso mio marito non ho nessun senso di colpa è come se fosse mio fratello”.. gnegnegnegnegne.. PALLE, lo scrivi perchè ti vuoi liberare la coscienza sporca e infame, ma non te ne liberarerai mai.. sei una codarda, ma come ti guardi allo specchio la mattina? cosa vedi, eh, una donna?? guarda bene, perchè sei diventata cieca!!! Se rei una donna vera, affrontavi e parlavi della situazione con tuo marito prima di andarci a letto la prima volta.. solo così saresti stata leale e ne saresti uscita pulita.. ORMAI sei una schifosa, senza dignità, egoista e pagherai tutto nella vita, non temere.. vai ora, vai dal tuo nuovo lui e fatti “sbattere” ancora un po, così ti sentirai donna, ma non nel suo istinto di mamma, ma nel suo istinto di in calore.. REBREZZA e nulla di più

  3. 13
    guerriero -

    e ora che caccchio vuoi n’applauso?? io vi sbatterei testa con testa.
    Ora spero che un giorno quell’imbecille del tuo amante mezzas…. ti lasci, e di conseguenza tuo marito ti dia un calcio in c… e si trovi una vera donna

  4. 14
    Ari -

    Lasciate i figli ai vostri rispettivi coniugi e levatevi dai co……..

  5. 15
    Maxim -

    Ciao Dany,

    senza nessuna ironia e null’altro ti espongo la mia considerazione sul tuo fatto.

    La cosa migliore, che potrebbe succedere fra poco, anche per correttezza assoluta nei confronti di tutti i soggetti presenti nella tua storia personale, sarebbe che tuo marito, anche se ti amerà ancora in modo fortissimo, ti “sbatta” fuori di casa, senza che tu abbia nulla a che pretendere, con una separazione consensuale senza onere alcuno a carico di tuo marito.
    Poi, così libera dal vincolo legale, metterete su casa con il “terzo incomodo, che da tale si trasformerà in partner ufficiale.

    Altro quesito che ti pongo, si era per caso mica introdotto nella tua relazione matrimoniale in un tuo periodo di “bassa” , come può succedere nei matrimoni e convivenze ufficali?

    Questa è una semplice domanda tanto per capire come sono andate le cose, ovvero se ti avesse fatto cadere “il terzo incomodo” nella sua padella è solo per quello che chiedo.

    Vedi ci sono mariti che sono stati scaricati dalla moglie il 7 maggio scorso(2008) belli freschi quindi, ma al 14 maggio il “terzo incomodo” in casa sua si è ritrovato madre e la di lei figlia…
    Certo che questo tizio essendosi introdotto in un periodo di bassa, ma senza sapere che particolare patologia c’e dietro alla lei, essendo pure il “terzo” di ben, ma ben poca cultura generale, per affrontare una convivenza in questi termini, che cosa gli è capitato?
    Semplice!
    Si è trovato sia “il pacco, con il regalo, più la scatola annessa”….chissà come finirà?

    Di certo qualcuna si troverà certamente fra poco tempo in mezzo alla strada…il lavoro è solo stagionale per lei e per avere case, in affitto, ci vuole la garanzia della busta paga…a proposito la “consensuale” è stata preparata in 12 ore, i documenti in comune in 20 minuti, senza “onere alcuno a mio carico” e vorrei ben vedere!!!
    In altro modo avrei potuto fare
    “l’addebito di colpa”…belin!(e scusami l’intercalare mio ligure) sai a quanto ammontano le spese processuali al termine della causa?,
    Ricorsi? contro-ricorsi?…da parte loro?
    Nessun problema!
    Una cinquantina d’anni di udienze me le posso permettere e anche qualcuna di più!
    Ma di certo preso in giro non proprio!
    Nella vita sò di essere fuoco allo stato puro ma anche ghiaccio allo stato puro…quindi ognuno paghi le proprie conseguenze dei suoi gesti!

    Vedi il “nascosto”, “l’incomodante terziario”, risulta sempre ed in ogni modo, eccitante, gaudente, pieno di adrenalina, ecc…
    Certo! sono ritagli e spazi brevi limitati nel tempo, ma a tutto questo, tante volte, gli si affibiano parolone come “amore, io lo amo, io ci metto del sentimento ecc…,” si ma nella maggioranza dei casi alla stessa maniera di come si usa lo sciacquone del bagno!

    Poi stranamente, tanto per riocordare a chi ragiona adesso solo a “furor di passione”, i “cambi di gestione” portano a dei risultati che sono opprimenti e devastanti e questo nella maggioranza dei casi…chissà perchè?

    Maxim.

  6. 16
    roberto44 -

    Non amare il coniuge è quanto di più sconfortante e fallimentare, ma purtroppo può succedere.
    Avere un rapporto extra che non si basa sul sesso, ma sull’amore testimonia che non sei una donnaccia, ma allora, mi chiedo, perché non metti le cose in chiaro con tuo marito?

  7. 17
    jack -

    mamma mia quanta cattiveria qui…ma prima di giudicare cosi,bisognerebbe conoscere meglio come stanno le cose secondo me.
    Il tradimento non mi piace quando viene nascosto,però purtroppo può succedere che una persona si invaghisca o addirittura innamori di un altra…purtroppo ci sono i figli che anche ne risentono,oramai tanto per i bambini ci sono problemi peggiori.
    Ma se una donna non ama più il marito ma ama un altro uomo che deve fare?si deve sparare?é facile giudicare,sempre troppo facile,invece di farlo bisognerebbe conoscere le cose come stanno veramente…ma neanche conoscendole meglio dovremmo giudicare…tanto alla leggera

  8. 18
    anna -

    Accidenti..ma dove vivono tutti questi moralisti, io ho fatto un mio sondaggio personale sulle persone che conosco, e almeno nel 70% delle coppie uno dei due ha l’amante. A quelli che sono così severi nel giudicare consiglierei di aprire gli occhi sul proprio partner, ne scopriranno delle belle eh eh eh.
    Un’altra cosa…continuate a vivere nella vostra banalità, peccato che la vita è solo una e non c’è possibilità di riviverla. Io ai rimpianti preferisco i rimorsi…

  9. 19
    giuly -

    terribile.

  10. 20
    TINA80 -

    Ciao mari1, certo che dai bei consigli… Magari l’hai fatto tu e non vuol dire che sia giusto, pensa per un attimo a suo marito, magari l’ama… Se tutte le donne fossero come te ci sarebbe un mondo pieno di immature, false e zo....e. Ti auguro che accada pure a te qualcosa di analogo.. Sei senza cuore non meriti nulla dalla vita.

Pagine: 1 2 3 4 8

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili