Salta i links e vai al contenuto

Insonnia d’amore

  

Buongiorno a tutti. La mia storia è un po’ diversa dalle altre, più leggera. Spero non stoni in mezzo a queste parole di sofferenza sentita. Anche io ho sofferto per amore un anno fa, quindi penso di avere guadagnato la patente per entrare in questo forum. Il mio ragazzo di allora, dopo tre anni di convivenza è sparito da un giorno all’altro, si è “innamorato di una ragazza fantastica” e mi ha pregato in maniera poco gentile di non scocciarlo ulteriormente, nemmeno per riprendermi i vestiti, che non mi ha mai ridato. Per fortuna la ragazza fantastica era più furba di me e lo ha scaricato dopo 7 mesi, il somaro. Per cui so cosa significa, soffrire, vivere l’umiliazione la bruciante mancanza, la solitudine.. piangere tutti i giorni fino alla consunzione.. quel genere di sofferenza insomma. Che speri di non provare più.
Vengo alla storia di adesso. Dopo tre mesi dalla “separazione” con lui, quando ancora ero praticamente a pezzi, conosco in un viaggio lontano questo ragazzo, anche lui in vacanza. Lui però vive dall’altra parte del mondo. è incredibilmente attraente, e dolce. E intelligente. E delicato. E spiritoso. Abbiamo tutto in comune, siamo così curiosi uno dell’altra che è impossibile smettere di parlare; dal primo sguardo era possibile stare lontani. Sono stati solo due giorni ma due giorni cosi intensi che è stato impossibile dimenticare. ognuno torna alla propria vita. E la vita porta altra gente. Ma lui continua a scrivermi religiosamente tutte le settimane. Lunghe lettere piene di vita. E io mi trovo a raccontargli tutto. A un certo punto dell’anno diventa forse possibile vedersi.. e lui cosa fa? ! dice che sarebbe una sofferenza inutile, vedermi di nuovo e dovermi perdere di nuovo. Che poi lui ha paura di una relazione a distanza, ha paura di questo e di quell’altro. E altre scuse del genere. Cavolate, penso. Sarà sposato. Oppure è matto, penso anche. E non gli rispondo più. Lui si pente terribilmente, mi supplica e mi convince (!!) a riprendere la corrispondenza interrotta. Arrivano le webcam, e li inizia il disastro!! perché lui era esattamente come me lo ricordavo. Irresistibile. Quindi diventa possibile vedersi di nuovo (nel frattempo lui mi aveva invitato più volte ad andarlo a trovare, ma non potevo). Per tre giorni. E così lo rivedo, finalmente!! Manco l’amore ai tempi del colera (per chi l’avesse letto).. Quando lo vedo mi stupisce come tutto sia diventato reale. Lui è veramente cosi’, come me lo immaginavo, e stiamo insieme come se ci conoscessimo da una vita. Parliamo senza un attimo di pausa, fisicamente non ci stacchiamo un secondo, tutto talmente intenso che mi lascia esausta.
Rimaniamo d’accordo che vado a trovarlo. Io tutta felice, come un’adolescente (che non sono, anche se sembra, lo so) Lui riparte. Gli manco etc. Poi dopo 2 settimane,…. inizia a dare segni di squilibrio. Di nuovo si fa venire i dubbi sul senso della cosa, piange, si dispera, va fuori di matto. Di nuovo le paure.
E quindi decide che non ce la fa (!!!!!). A volersi innamorare perdutamente di me se si abita dai capi opposti del mondo, a voler soffrire ogni volta che io riparto, a voler vivere una vita ma desiderare di essere da un’altra parte con me, blablabla.. Sensato? oppure un cumulo di scuse da uomo in preda a “cold feet syndrome!?!”. Il problema è che io, che dopo aver cercato di convincerlo e capirlo, mi sono arrabbiata e pensavo di chiudere e dimenticare, (sto cretino, prima mi dice una cosa poi un’altra, ma che uomo è bla bla bla) da due mesi sono completamente knocked out. Non penso che a lui. Non posso uscire con nessun altro. Forse io ero già innamorata, senza rendermene conto. E lui coerente con la sua decisione (o non gliene frega niente) NON si è più fatto sentire. DA UN MESE!! Come una deficiente, patetica, smidollata, ameboide creatura (nel senso che nel mio caso dovrei avere più spina dorsale caspita) controllo la posta due o tre volte al giorno, sperando, che lui mi contatti, sperando che cambi idea. Consulto oroscopi sui giornali, sono andata una volta pure da una tizia a farmi leggere i tarocchi. Ho letto tutta la sezione legamenti d’amore.. vi rendete conto! Gli amici non ne volgiono sentir parlare. Mi dicono che è matto, e se non è matto ha deciso cosi’ e basta. Quindi ora sono qui a importunare voi per avere dei consigli.. Dovrei contattarlo io? dovrei tolgiermelo dalla testa (fosse facile)? dovrei andare da un esorcista? Devo continuare a soffrire (perché vi giuro è sofferenza pura) finche non mi passa? Tornerà? E sopratutto sapete dirmi cos’è questo che sento? ogni consiglio è benvenuto e benedetto, e comunque grazie per il vostro tempo!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

Insonnia d’amore

  1. 1
    1francyy -

    mi sa che se lui ”ritorna”, poi se ne andra’ di nuovo
    le storie a distanza sono quasi improbabili, solo quando uno dei due parte per lavoro, studi ecc (per mesi o anni)ma poi sa che ritornera’ possono andare avanti! se ho capito bene siete distanti, lui ha una vita li’ tu hai una vita qui’ , io ho vissuto una storia a distanza, lui un giorno mi ha detto all’improvviso che pensa che sia finita! anche se lo sapeva che sono una ragazza ”stupenda” e che ”si pentira”. Da allora (e’ recente) abbiamo parlato poco, all’inizio non potevo capire il perche’, e ancora sto soffrendo, ma poi ho capito che e’ probabile che non sopportava piu’ la distanza e domande del tipo ”quando ci incontriamo?”, dove, ecc. Io ero e sono disposta a continuare questa storia, perche’ sono innamorata lui forse preferisce avere una ragazza al suo fianco, non una con cui puo’ parlare solo tramite email . spero che capisci quello che dico

  2. 2
    ajas -

    Grazie Francy della risposta..
    E’ ceh essendo fatta io diversamente, mi riesce difficile credere che questi facciano una scelta cosi’ razionale e siano allo stesso tempo coinvolti. Capisco bene le motivazioni, sono le stesse che mi ha dato lui, ma come te io sarei disposta per lo meno a provarci! Perche’ loro no?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili