Salta i links e vai al contenuto

Sono innamorato della mia migliore amica e non so più cosa fare

  

Ciao a tutti, mi chiamo Valerio e ho 17 anni (18 fra poco piu di un mese). Volevo raccontarvi la mia situazione un po’ per sfogarmi, ma soprattutto per chiedere consigli a chi avrà pazienza di leggere perché non so più come comportarmi.
Innanzitutto vi dico che l’amica che ho citato nel titolo ha 14 anni: ora sicuramente mi direte “ma è troppo piccola”, “cosa vuoi farci con una di 14 anni”, ecc.; non mi interessa dei giudizi sulla nostra età, che per me è solo un numero. Lei è una ragazza molto particolare, perché pur essendo piccola è molto intelligente e ha una mentalità molto, forse troppo, matura per l’età che ha (e lo dico perché posso fare il confronto con altre ragazze anche più grandi che ho conosciuto e non lo sono altrettanto secondo me).
L’ho conosciuta lo scorso anno al mare, per via di una sua amica che mi interessava: da quel momento ho cominciato a parlarci sempre di più, ci siamo frequentati tutta l’estate ed essendo sorella di uno che ho conosciuto sempre in quel periodo e con cui ora esco sempre, ho continuato a vederla anche d’inverno a casa sua. Insomma per farla breve siamo diventati amici sempre più intimi, fino al punto di consolarci e di confidarci tutto a vicenda.
Dopo parecchio tempo, però, notavo che cominciavo ad affezionarmi sempre di più a lei, quando non la sentivo provavo tristezza perché mi mancava e soprattutto ogni giorno che passava mi prendeva un nodo allo stomaco dalla gelosia: “eh già, mi sa che mi piace”, dicevo.
Da quel momento tutta la mia vita è cambiata… All’inizio non volevo dirle niente per paura di rovinare un’amicizia stupenda, ma la gelosia aumentava sempre di più e lei cominciava a capire, perciò un giorno le confessai tutti i miei sentimenti… Forse quello è stato l’ultimo momento in cui mi sono sentito sollevato, sì sollevato di un peso enorme. Ma come mi aspettavo lei non ricambiava e mi rispose nel più classico dei modi, cioè che non voleva perdere l’amicizia. Non ho voglia di raccontare proprio tutto perché non finirei più, comunque vi dico che ci siamo allontanati e riavvicinati due volte dopo questo fatto, e ora le cose vanno meglio di prima (mi ha detto recentemente di essere il suo migliore amico). Io dopo tanto tempo credevo di essere riuscito a superare la cosa, invece mi accorgo che ancora provo le stesse cose di una volta nonostante siano passati circa 6 mesi…
Ora è di nuovo estate e quindi ci vediamo nuovamente tutti i giorni al mare. Lei scherza con tutti, ma con me sembra diversa perché sembra più distaccata con me che con gente con cui già è tanto che parla. Sono confuso… e ora non so più neanche cosa voglio: non so se insistere con lei e cercare di conquistarla piano piano o cercare di dimenticarla… e nel secondo caso non saprei nemmeno come fare…

Scusate il tema ringrazio chi ha avuto la pazienza di leggere tutto e ancora di più chi sa darmi qualche consiglio!!

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

7 commenti a

Sono innamorato della mia migliore amica e non so più cosa fare

  1. 1
    dancan -

    è minorenne. punto. per tutto l’amore che provi… è minorenne. aspetta qualche anno. almeno due. 16-20 va meglio di 14-18…. per molte cose. poi son ragazze. sembrano mature adesso. poi quando fanno i 16 o giu di li, gli scoppia il neurone e vanno fuori di matto…

  2. 2
    wayned -

    è normale che non corrisponda. lo fa proprio perchè siete cresciuti insieme. al mare ti evita perche non vuole farti soffrire.

  3. 3
    Nala -

    Se ti vede come amico…non c’è niente da fare. Lasciala perdere, accontentati della sua amicizia e frequenta ragazze un po’ più grandine. A 14, con tutto il rispetto, non si può essere mature…

  4. 4
    monkey -

    ho letto la tua lettera… io non lo so… fossi in te la lascerei perdere… sei grande fattela con le più grandi… e poi sai cosa… secondo me deve accorgersi di averti perso per capire cosa aveva fra le mani…poi se vuoi un buon modox dimenticare una ragazza… e sembra stupido ma funziona… pensala al bagno mentre fa la cacca… l’unico rischio è di scoppiare a ridere quando la vedi ma nientedi ke!

  5. 5
    Viol@ -

    Ciao Valerio
    Ti chiami come il mio più caro amico!! Anche a me è capitata la stessa cosa però stavo dall’altro lato, ossia un mio caro amico, Alessandro, di 6 anni più grande mi confessò anni fa che si stava innamorando di me, io ci rimasi un bel po male perchè lo vedevo come un fratello maggiore e per qualche mese ci allontanammo. Da quando ci siamo riavvicinati sono comunque meno affettuosa verso di lui rispetto a quanto lo sono coi miei altri amici perchè non voglio dargli false speranze, lei ti conosce già bene e se avesse voluto iniziare una storia l’avrebbe già fatto, visto che si comporta come facevo io dopo la “dichiarazione” del mio amico penso sia probabile che non cambierà idea quindi ti dico di cercare di goderti solo la sua amicizia e se non riesci più a vederla come un amica separati da lei, ti fai solo del male.
    Poi se proprio ci vuoi provare ancora una volta prima di gettare la spugna prova ad evitarla del tutto o a trovarti un altra ragazza magari la tua amica così potrebbe accorgersi di essere invece interessata a te in un altro modo. In bocca al Lupo
    Ciao Viol@

  6. 6
    maik -

    ciao vale ho letto la tua storia e sto vivendo la tua stessa cosa con una ragazza che ha 16 anni (io ne ho 18)io e lei siamo amici da ben 8 anni e vedendoci praticamente ogni giorno mi considera il suo migliore amiko…lei ora è fidanzata e per quanto io non faccia altro che pensare a lei,lei non crede di provare qualkosa x me all0’infuori dell’amicizia,è una situazione che ti distrugge interiormente e non mi vergogno affatto di ammettere che molte volte mi sono ritrovato a piangere sul letto sperando in quell’agognata telefonata in cui senti le parole che speravo sentirmi dire(preciso che lei conosce i miei sentimenti e che siamo gia stati insieme)la cosa piu bella dell’innamorarsi è che non ti importa di come una persona sia fisicamente….perche tu sei innamorato di ciò che lei è,nel mio caso:intelligente ,spiritosa,comprensiva,e anche se tutti i miei amici la definiscono”cessa” per me è la ragazza piu bella del mondo…spero in qualke consiglio grazie….

  7. 7
    Valerio -

    Ciao maik! Anche se la tua storia secondo me è leggermente diversa (hai detto di essere già stato insieme a lei) comunque ora ti ritrovi a provare probabilmente le stesse cose che provavo io. E ancora le provo sinceramente… Certo, non come prima, ma quando passo dei momenti di tristezza la penso e quando la vedo in giro ancora fa un certo effetto.
    Lei ora è fidanzata da 6 mesi, non parliamo quasi più tranne raramente su facebook, ma ,sembra assurdo lo so, ancora io ne sono attratto.
    Sono daccordo con tutto quello che hai scritto, hai pienamente ragione, forse io sento la sua mancanza proprio perché era l’unica che mi comprendeva sempre e poi non lo so, per me ha un carattere particolare.
    Comunque bisogna andare avanti, per farlo io mi sono convinto di due cose: una è che sono contento per lei, ha trovato un ragazzo in gamba con cui si trova benissimo, con cui è felice ed è questo che voglio (e non lo dico tanto per dire, sono veramente convinto di questo); l’altra è che forse è meglio che non ci sentiamo più… Come hai potuto leggere sopra ci siamo già allontanati altre volte e ogni volta quando ci siamo riavvicinati ho finito sempre per ricadere sempre di più nella “trappola”… Evidentemente deve andare così! Credo che bisogna trovare un’altra persona che faccia non dico dimenticare, ma almeno togliere dalla testa la prima e spero che oltre a me anche tu abbia questa fortuna prima o poi 🙂

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili