Salta i links e vai al contenuto

(In)decisioni

  

Salve a tutti, sono una ragazza di 23 anni, fidanzata da quasi 7 con un ragazzo di 26. Con momenti di alti e bassi e non mi vergogno a dirlo..ultimamente momenti di grande noia, siamo stati il primo amore di entrambi e io ricordo come lo amavo…era tutto per me, ne abbiamo passate davvero tante insieme, ma mi rendo conto che le cose sono cambiate..ormai litighiamo sempre e non ho tutta questa voglia di vederlo e neanche di baciarlo..soprattutto da quando ho conosciuto un altro ragazzo di 20 anni tramite un sito (a cui non ho mai nascosto la mia relazione), nel giro di un mese abbiamo deciso di vederci e dopo circa un altro mese abbiamo passato 3 giorni e 2 notti insieme (abitiamo distanti) giorni che sono stati fantastici, abbiamo dormito insieme, solo dormito, nonostante entrambi avevamo voglia di altro.. lui ha detto che non voleva andare oltre visto che poi per un po non ci saremmo visti e non voleva dare una brutta impressione, questo mi ha colpito perchè lui ha avuto storie molto brevi (massimo qualche mese) e per lo più con le ragazze ci si diverte e basta. Cmq entrambi siamo stati benissimo, riesce a tirarmi fuori una grande tenerezza, e anche forti emozioni, il mio cuore impazzisce ogni volta che mi sfiora…sono rimasta sorpresa da me stessa,non pensavo che potesse piacermi un altro ragazzo così tanto. Mi sono sentita di nuovo..non so..viva! Il problema ora è che sono confusa, non so se sto vivendo la classica “sbandata” oppure no. Inoltre non so se devo lasciare il mio ragazzo, a cui nonostante tutto voglio bene, con lui ho parlato di questi miei dubbi, sono arrivata anche a dirgli che forse non lo amo più (evitando di dire che mi piace un altro,anche se forse lo immagina) il punto è che il tempo passa e ogni volta che esco con il mio ragazzo litighiamo per cavolate, fondamentalmente non sento nemmeno + la voglia di contatto fisico..ho troppo in mente l’altro. Ho chiesto al mio ragazzo una pausa ma lui non ci sta.
Come se non bastasse il ragazzo che mi piace abita abbastanza lontano (circa 500km) e quindi anche vedersi non sarà facile, questa cosa dispiace anche a lui, ma chiaramente non è un ostacolo insormontabile.
Non so che mi succede, di natura non sono una persona bugiarda, ma in questo ultimo periodo tiro cavolate assurde a tutti per poter gestire questo doppio rapporto, ho paura di far soffrire e di soffrire io stessa.
Devo cancellare l’altro? non so cosa fare…consapevole che ogni decisione è potenzialmente sbagliata..aiuto!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti a

(In)decisioni

Pagine: 1 2

  1. 1
    Francesco -

    Siamo alle solite

  2. 2
    cam -

    Porta pazienza, ma non trovo corretto il doppio rapporto. Anche se non ci fai nulla con questo nuovo ragazzo, stai comunque tradendo il tuo fidanzato, il quale dopo sette anni di storia non si merita quello che gli stai facendo.
    Non devi mettere sulla bilancia la tua storia attuale (o sarebbe meglio dire passata??) e la lontananza con questa nuova conoscenza. Ma i tuoi sentimenti senza prendere in giro nessuno dei due.
    Il mio consiglio non è scegliere tra l’uno e l’altro, ma stare un po’ da sola.
    Io capisco la confusione, capisco anche una sbandata per un altro ragazzo, ma trovo squallido intrattenere un doppio rapporto, nascondendolo alla persona con cui sei stata per sette lunghi anni.
    Prova a mettersi nei suoi panni. Non prenderlo in giro, perché così rischi di perderlo definitivamente.

  3. 3
    jho -

    Ciao amelie,
    Fai la brava e ricordati che; “sai chi perdi ma non sai chi trovi!”

  4. 4
    amelie -

    Il punto è che il mio fidanzato non ha intenzione di concedermi pause. Per lui o è si o è no. ovviamente anche io sono contraria a portare avanti un doppio rapporto, ma se mi ci ritrovo non è per mia scelta. O meglio la mia colpa è non saper scegliere

  5. 5
    Francesco -

    Amelie, lascialo e prenditi le tue responsabilita’ correndo i rischi che comporta la tua scelta. Non ti fa affatto onore vedere quest altro uomo, per niente! Bisogna avere il coraggio di scegliere sapendo che cio’ che si lascia potrebbe non tornare piu’… Pensa al tuo ragazzo che per te ha fatto tutto come tu per lui, mentre tu ti crogioli con questa nuova fiamma. Quanta scorrettezza. Vedi di rimediare in un modo o nell altro

  6. 6
    Vistodaqui -

    Credo che si scatenerà un putiferio su questa lettera..Quanta scorrettezza,gia…Ormai il danno l’hai fatto,cerca almeno di essere onesta e di comprendrere che il tuo attuale( ? )ragazzo potrebbe soffrirci molto..

  7. 7
    simo -

    Ecco la solita storia, io vedo solo un povero ragazzo che si ritrova cornuto e sta per essere lasciato per un altro, che vive a 500km di distanza, che ha avuto solo storie brevi perchè vuole divertirsi. Cerca di risolvere la situazione con il tuo ragazzo, lavorarci sopra e cercare di superare il momento di noia e crisi. Magari il tuo ragazzo ti ama e non merita di essere trattato così, per un altro che forse ti manderà all’altro paese da un momento all’altro perchè tu sei solo una sua conquista e dopo usata ti mollerà. In fondo sei stata insieme al tuo ragazzo 7 anni, ciò significa che è un ragazzo che tiene alla vostra storia e senza grilli per la testa. E’ proprio possibile che voi ragazze non riusciate ad apprezzare i ragazzi tranquilli e posati, ma scegliete sempre i “bad boy” e poi vi lamentate?

  8. 8
    amelie -

    il ragazzo che sto conoscendo si sta comportando piú che bene con me, non esce con me per “divertirsi” anche perchè poteva farlo visto che l’occasione c’è stata. non si giudicano le persone dalle loro storie, e il fatto che a 20 anni non abbia mai avuto una storia seria non mi sembra strano! il mio ragazzo storico è una sicurezza certo. ma io ora non sono felice, purtroppo ho trovato solo gente che sa dire “chi lascia la via vecchia per la nuova…” ma io non voglio vivere nelle noiose sicurezze cosa che forse ..da come parlate fate voi. non esistono garanzie sulla felicità

  9. 9
    cam -

    Ma qui nessuno ti giudica perché stai lasciando il vecchio ragazzo, certo ci devi ragionare.
    Qui il problema è che tu stai intrattenendo un doppio rapporto e chi ne soffre è sicuramente il tuo ragazzo, che è tale da sette anni.
    Quindi prenditi le tue responsabilità e lascialo definitivamente! Questo ti si critica, non il fatto che stai lasciando la certezza per andare con il ventenne. Certo, secondo me rimane una cosa su cui riflettere, ma il problema è ben altro.
    È chiaro che tu hai già deciso, ergo non prolungare la sofferenza al tuo ragazzo ulteriormente!

  10. 10
    amelie -

    Mi sono già allontanata dal mio ragazzo, ha capito che voglio chiudere la storia. Lui sta cercando di farmi tornare sui miei passi. Io non sto ingannando nessuno, gli ho solo nascosto che il motivo è anche per via di un’altro, ma sinceramente penso proprio che se lo sia immaginato. Il problema non è come mi comporto con loro (cosa di cui valuto l’importanza) ma la paura di fare una scelta sbagliata, ma questo capisco..non può saperlo nessuno. Ringrazio cmq tutti per le loro opinioni

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili