Salta i links e vai al contenuto

Immobile

Lettere scritte dall'autore  tofee

Ciao a tutti,
A Genova piove sempre, questo tempo non mi aiuta.
Ho capito una cosa in questi giorni.. mi sto conoscendo, sto sperimentando che tipo di donna sono, io sto provando a divertirmi a “giocare”, ma sono un disastro, non so gestire le situazioni non mi so lasciare andare, non mi so godere il momento per quello che è.. penso sempre al dopo. Sono fragile e confusa devo stare ferma, IMMOBILE, altrimenti mi faccio male da sola.
Non conosco le dinamiche maschili, mi sono persa troppi anni, non ho difese.
Cosa si fa in questi casi?
La verità è che vorrei tanto il mio lieto fine.. vorrei poter dire “ok non ho più la vita di prima una casa, un compagno, delle sicurezze perché il destino ha pensato per me qualcosa di ancora più bello… ” spero tanto che sia così anche per me..

L'autore ha scritto 17 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Immobile

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    Anna -

    ma quanti anni hai?

  2. 2
    Noway -

    E sarà certamente così, perchè no? E’ solo che non possiamo aspettarci tutto subito, ok, una storia è finita, avanti un’altra!
    Purtroppo ci vuole un po’ di tempo, un po’ per noi stessi, e un po’per avere la fortuna di incontrare nuovamente qualcun’altro sul nostro cammino, qualcuno che percorra la stessa strada con noi, insieme, mano nella mano..
    La prima frase che hai scritto mi ha colpito, ti stai conoscendo, sperimentando che tipo di donna sei..esatto, devi ancora conoscerti, per come sei da donna “single”. Sei fragile e confusa, lo hai detto tu stessa, e quindi concediti anche qualche sbaglio, l’importante è che tu non abbia fretta di ripartire subito con una nuova vita.. La fretta ci fa legare più velocemente a persone che magari non sono giuste per noi, ma che in quel momento crediamo che lo siano per un bisogno di affetto, di calore umano.
    Ti vedo forte, qualche dubbio è normale, ma datti tempo per poter ricominciare.
    Un abbraccio.

  3. 3
    tofee -

    Grazie Noway..
    hai ragione devo darmi i tempi giusti.. non so come si faccia perchè di solito
    ragiono di pancia e non di testa e nonostante tutto credo nelle persone e vedo
    sempre il buono.. imparerò a difendermi ad avere un pò di corazza senza perdere
    fiducia nell’amore perchè io ci credo ancora anche se nella mia situazione sfido
    chiunque a crederci.. il bisogno di affetto sicuramente è una cosa su cui devo
    lavorare.. ti abbraccio

    Anna ho 27 anni compiuti martedì scorso… una relazione di 7 anni con quasi 3 di
    convivenza finita definitivamente da 2 mesi ci dovevamo sposare e stavamo
    cercando casa.. un bacio..

  4. 4
    Babi -

    Tofee,
    non avere fretta di trovare un rimpiazzo magari percheè il tuo ex ha trovato un’altra e tu non vuoi essere da meno: ognuno ha i suoi tempi e forzare i tuoi o gettarti in avventure e flirt passeggeri non ti aiuterà certo se non sei il tipo da “una botta e via”, anzi non farebbe altro che crearti delusioni e ulteriore ansia.
    Come ti ha suggerito Noway datti tempo e soprattutto coltiva te stessa, acquisisci consapevolezza di te come persona e poi vedrai che la persona giusta verrà.
    In bocca al lupo.

  5. 5
    Ema -

    Ciao Tofee…la penso come Noway…
    l’ho scritto anche nella tua precedente lettera, SEI FORTE, a mio parere stai affrontando bene questa situazione, ma ricorda sempre che è una situazione NUOVA quindi è normale che tu stia conoscendo cose di te che prima erano “messe da parte”, ed è normale che a volte tu ti senta spiazzata nel capire come viverle…
    stai riorganizzando la tua vita, stai imparando a vivere coi ritmi su te stessa, e non su due persone (e questa forse sarebbe la cosa giusta da fare per tutti, a prescindere, anche per chi è in coppia…organizzare la PROPRIA vita e poi farci entrare la persona con cui desideriamo condividerla…ma non è facile lo so, spesso è più semplice “aggrapparsi agli altri”)…
    non metterti fretta, non pensare di dover “imparare” tutto in pochi giorni (ci vuole tempo, giorno dopo giorno), e non pensare di dover iniziare a ragionare di testa…tu sei fatta così, sei una che “ragiona di pancia”, sei una che “non sa lasciarsi andare e godersi i momenti per quelli che sono, perchè pensi sempre al dopo” (so bene cosa intendi perchè sono fatta allo stesso modo) quindi non importi di cambiare perchè comunque non accadrà, è nella tua natura essere così e non c’è nulla di sbagliato…
    ORA ti senti fragile e confusa e ti sembra che stare IMMOBILE sia il “danno minore”, ma vedrai che pian piano ti verrà spontaneo ricominicare a MUOVERTI e capirai che la salita è superata…
    Non pensare di dover imparare le dinamiche maschili…non serve…non avere fretta, non aggrapparti al primo che arriva per sentire sollievo… devi lavorare su di TE, senza pensare a come difenderti dagli altri.
    Arriverà il tuo lieto fine, arriverà di certo, e con esso probabilmente anche una nuova persona…e a quel punto anche la pioggia della nostra Genova ti farà sorridere!
    Un abbraccio…e ricorda, sei forte anche quando ti sembra di crollare!

  6. 6
    tofee -

    grazie Babi..
    grazie Ema.. farò tesoro delle vostre parole.. hai ragione Ema devo continuare a
    lavorare su di me, sul mio bisogno di affetto che cerco in un uomo.. devo imparare a
    non aggrapparmi… devo imparare davvero ad amare me-stessa..lavoraccio per me..
    ho sempre pensato prima agli altri..

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili