Salta i links e vai al contenuto

Lui era il tipico bravo ragazzo, io il contrario

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, sono nuova, vi scrivo perchè ho un problema d’amore e ho visto che su questo sito vengono dati sempre buoni consigli. allora da dove inizio??
Era il 25 maggio, io ero a ballare con delle amiche e in mezzo alla pista vedo lui… carino, mi guardava e piano piano si avvicinava al mio tavolo. E’ arrivato li e abbiamo iniziato a parlare, aveva la mia stessa eta’ e abitava anche vicino a me. mi ha detto che faceva l’università’ e che giocava a pallone nei professionisti… insomma abbiamo chiacchierato un pò… quando sono andata via gli ho lasciato il mio numero. lui mi ha subito scritto…
Il giorno dopo siamo usciti e anche quelli seguenti, io però non ero molto presa, cioè mi piaceva però non completamente. Lui era il tipico bravo ragazzo, si vedeva che era molto preso aveva mille attenzioni, messaggi, regalini, belle parole.. io ero il contrario…f acevo di tutto per farlo ingelosire, mai una parola dolce e soprattutto cercavo ogni scusa per litigare… anche se lui faceva 5 minuti di ritardo, una volta mi disse che non aveva mai incontrato una ragazza come me e che era pronto a fidanzarsi e quindi mi ha chiesto cosa ne pensavo io ho risposto che avevo mal di testa e volevo tornare a casa.. Poi c’è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: c’era un mio amico di bologna che mi scriveva sempre messaggi… lui l’ha chiamato per dirgli che non mi doveva scrivere più perchè ero la sua ragazza. Io ho fatto una scenata clamorosa… veramente pazzesca… lui a quel punto mi ha detto che l’unico motivo per cui io potevo essere così arrabbiata era che mi interessava quel ragazzo e si è arrabbiato. Da li è stata la fine… ha iniziato a dirmi che non voleva una storia seria… che non era sereno per il suo lavoro in quanto non trovava squadra e che quindi l’unica cosa di cui aveva bisogno era di litigare con me, che non sapeva dove sarebbe andato a giocare e se andava lontano non aveva intenzione di lasciare qui la sua ragazza.
Per un pò non ci siamo sentiti… poi ogni tanto lui mi chiamava, in un mese ci siamo visti due volte… ma comunque ogni volta che parlavamo era sempre una litigata continua… siamo due tipi molto orgogliosi. Poi un giorno mi chiama e mi dice che era in sardegna.. aveva trovato squadra li… lontanissimo… eravamo tutti e due molto dispiaciuti. E’ tornato dopo due giorni e ci siamo visti.. ma lui mi ha detto che non voleva andare così lontano. Poi infatti ha rifiutato… ha trovato squadra a un’oretta da casa. e ora la situazione sembra migliorare… Il suo amico che fino a poco prima mi prendeva solo in giro inizia a parlare seriamente con lui dicendo delle frasi che vogliono far intendere che lui ancora mi pensa come: certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano..ecc… insomma mi dice che devo essere meno orgogliosa e più diretta. Però mi dice anche che per davide il fatto della lontananza non è una cavolata e che lui ci soffrirebbe.
Ora ho adottato un’altro metodo… di non cadere nelle sue provocazioni… e se mi risponde male io continuo ad essere gentile… L’altro giorno parlavamo su msn e lui mi dice che non mi capisce perché ho degli sbalzi d’umore mostruosi. Gli chiedo quando mi invitera’ nella sua nuova citta’ e mi dice: vedremo…
Non so più cosa fare… da quando si è allontanato io ho capito che ci tenevo veramente… ma lui sembra che ha un muro davanti e non fa nemmeno un passo verso di me.. secondo voi ci tiene ancora oppure è tutto inutile??
Grazie mille.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

20 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    pablitot -

    cara fond,
    ho letto con molta attenzione quello che hai scritto sulla tua lunga storia d'”amore” che mi sembra contrassegnata da forti “sbalzi di umore di coppia” come li chiamo io 🙂

    da quello che ho potuto intuire la storia è contrassegnata da lui che all’inzio ha cercato di fare di tutto per conquistarti e portarti su trono come la sua regina, e te che ti facevi desiderare, lo trattavi un po’ con sufficienza (permettimi il termine). ma è una cosa normale. all’inzio soprattutto quando due persone si conoscono, c’è sempre uno che spinge maggiormente per voler conquistare l’altra persona, e dall’altra parte invece qualcuno (in questo caso te) che cerca di tirare la corda per poter capire fino a che punto i sentimenti possono portare.

    per quello che posso dirti io, il primo passo che dovresti fare, invece che basarti sui suoi comportamenti, è quello di capire effettivamente i tuoi sentimenti verso di lui. mi spiego meglio: mi sembra che in quello che hai scritto, tu stai aspettando un po’ le sue mosse per basare le tue “azioni”.
    però l’amore va creato insieme all’altra persona, tutti e due dovete venirvi incontro… e soprattutto la cosa più importante è quella di dire sempre quello che pensi, anche se questo può fare del male. per cui posso capire bene lui chei si è sentito disorientato, quando ha visto il tuo comportamento “gentile”, perchè ti ha conosciuto in un altro modo…
    la cosa migliore è sempre quella di rimanere fondamentalmente se stessi, naturalmente smussando alcune parti del proprio carattere; perchè una cosa è vivere da soli, una cosa è intraprendere una strada con un’altra persona.

    mi fermo qui per ora… 🙂 spero di non aver scritto troppo e di aver fatto capire un po’ il concetto che volevo esprimere.

    ciuz,p.l.

  2. 2
    Spectre -

    come hanno scritto altrove: “ma fare pace col cervello?” e non assumere atteggiamenti no?

  3. 3
    lella 77 -

    ciao cara io credo che tu all inizio hai fatto un po la preziosa.Lui forse adesso ti sta studiando x vedere se veramente ci tieni a lui o no.Io fossi in te li direi appertamente i tuoi sentimenti e poi stai a vedere secondo me lui ci tiene un bacio e buona fortuna

  4. 4
    Marco da Roma -

    .secondo me, ti stà bene. Cosi ti impari a fare pace con il cervello.

  5. 5
    Christopher -

    AHAHAH ! ma ti sta bene !

    impari a tirartela ! io ti avrei mandato in mona da quel mò.

    luc: portaci tutti in brasile, te ne prego.

  6. 6
    Monk -

    Ma luc c’è ancora?

  7. 7
    Isis -

    Scusa Fond, ma ti pare che le scenate che hai fatto all inizio…classiche da bimba viziata siano state belle da fare? Ma cresci! E dopo tutte ste cose, messaggi continui con un amico davanti a lui, e ti aspetti che non reagisca…rispetto altrui ed educazione zero eh…ma se era innamorato tu l hai smontato proprio…e lui…comunque al tuo pari non è gran che maturo se diventa gia possessivo senza che state insieme….
    Comunque io non vedo cosa hai da stupirti se dopo tutto sto casino lui è freddino e non si fa avanti….fossi un uomo, trattato così ti avrei gia cancellato dalla mia testa…
    Ovvero ciò che faccio io con gli uomini che si comportano da bambini…

  8. 8
    fond -

    ieri sera c’ho finalmente parlato! all’inizio la situazione era molto tesa…poi siamo riusciti a prendere il discorso lui mi ha rinfacciato ke mi ricordo di lui dopo 2 mesi che nn ci sentiamo e che in questi due mesi nn l’ho mai cercato e sono stata sempre felice e sorridente!! mi diceva che nn era innamorato però nel frattempo mi abbracciava forte e mi riempiva di bacetti…mi ha anche detto che ora c’è in più il problema della distanza! un momento mi diceva che ogni tanto mi pensa, che gli manco, che c’è ancora uno spiraglio e il momento dopo mi diceva di no…che nn era possibile!!! sto malissimo…ho pianto tutta la notte!!!

  9. 9
    Isis -

    Ma che ti aspettavi..è normale che sia confuso,poverino….ma scusa credevi che sarebbe caduto ai tuoi piedi….
    Scusa Fond ma proprio non ti capisco hai 21 anni mi pare di aver capito e ti comporti come una 15enne….e che cavolo…cerca di capire che lui fa così a causa dei tuoi comportamenti e accetta ceh per prendere una decisione vera lui dovrà avere del tempo, se lo assilli fai solo casino.

  10. 10
    Galvanize -

    Mi servirebbe proprio una come te… di donne che sanno comportarsi da donne come te ormai ce ne son poche…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili