Salta i links e vai al contenuto

Ho sbagliato ad amare un uomo sposato?

Lettere scritte dall'autore  india
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

206 commenti

Pagine: 1 19 20 21

  1. 201
    andrea -

    Grazie Mia, non so quanto tempo mi occorra ma di certo non potrò portarla per le lunghe. Io, mia moglie e la mia amante abbiamo il diritto e la possibilità di rifarci un’altra vita, spernado che possa essere migliore. Io non so come sei riuscita ad arrivare a quattro anni di clandestinità, immagino che sia una magia dell’amore, ma credo che anche Voi dovreste mu9vervi da questo bivio e scegliere la strada che più ritenete giusta.

  2. 202
    coccinella -

    andrea hai la mia stima.Io purtroppo dp 3 anni di clandestinità ho dovuto lasciarlo.Lo amo ancora tantissimo e sn sicura che anche lui provi il mio stesso sentimento ma nn riesce a lasciare i figli, ha troppa paura di perderli e sopratt uno dei 2 ha un pò di probl. Sono passati due mesi ed ogni giorno che passa nn mi aiuta a star meglio anzi…Non capisco perchè 2 persone che si amano cosi tanto devono soffrire in qst modo!La separazione sicuramente nn è una cosa semplice ma neanche impossibile da affrontare, quindi quello che voglio dirti dai CORAGGIO tu puoi farcela.potrai essere un buon padre anche nn vivendo sotto lo stesso tetto!te lo garantisco!in bocca al lupo

  3. 203
    Astratta -

    Anche io ho una storia simile , ho conosciuto 10 mesi fa questa persona spacciandosi x una persona libera , mai sposata , dopo quattro mesi di frequentazione scopro dalla sua carta d identità che è una persona coniugata al che lui mi dice di essere una coppia separata in casa ma io non volevo ne sentirlo ne vederlo più x la menzogna che aveva raccontato , mi dice di avere due figli e dopo esseri fatta cinvincere nel rivederlo e man man che i sentimenti fuoriuscivano scopro che ha un altro figlio di 20 mesi al che ho deciso di dare un taglio netto alla situazione sono sparita x una settimana tel spento ho dormito da un amica in modo che non mi trovasse a lui imperterrito continuava a fare avanti e indietro da casa mia , mi giura ancora di essere separato al che gli chiedo di dimostrarmelo e uscire da quella casa lo fa ma dopo poco tempo fa rientro e li mi casca il mondo addosso , giustificando si che il sup rientro e dato il piccolino che era stato poco bene x una caduta gli chiedo di allontanarci lui ama me io amo lui continuamente siamo insieme partiamo insieme x il suo lavoro , ma non riesce ancora a prendee la decisione di lasciare casa . Il dubbio mi tormenta le domande mi tormentano vorrei poterlo allontanare ma credo di essere incinta e lui non lo sa ancora il mio silenzio e dovuto all enorme dubbio che lui dia realmente separato . Ma mai è poi mai penserò di abortire nonostante le mie condizioni economiche siano delle migliori .

  4. 204
    Golem -

    Il tuo nick name mi sembra azzeccato.
    Non voglio infierire perché aspetti una creatura, ma sei in un mare di guai. Che ti sei andata a cercare con la lanterna.
    Fintanto ci saranno donne che amano farsi prendere in giro, anche di fronte a delle evidenze clamorose come quelle che hai avuto il coraggio di confessare, l’esistenza dei farabutti è facilmente giustificabile.

    Auguri, soprattutto a quel povero bambino.

  5. 205
    rossana -

    Astratta,
    sei stata ingannata da un uomo che, pur avendo magari le sue ragioni, non si è comportato bene con te.

    non so quanti anni tu abbia ma, in ogni caso, l’errore più grande che hai fatto è stato quello di non prendere precauzioni per non restare incinta. in dieci mesi, con quanto hai via via scoperto su di lui, non avresti dovuto abbassare la guardia sul fronte sessuale.

    è pur vero che il tuo amante ha lasciato temporaneamente la casa e che vi trovate bene insieme. tuttavia, RARISSIMAMENTE gli uomini lasciano la famiglia. non farti illusioni in tal senso e riprendi il timone del tuo futuro, senza troppo contare su chi è stato incosciente più di te nel non prendere precauzioni per evitare i guai in cui entrambi ora vi trovate.

    mi auguro che si tratti di un falso allarme e che ti possa allontanare il più presto possibile da quest’uomo, del tutto inaffidabile.

    PS: quanti anni avete?

  6. 206
    marta -

    io capisco india, non giustifico l aborto,ma la capisco, solo chi ha provato lo può fare.Io, separata ho conosciuto poi uno sposato,e ci siamo frequentati x 14 anni,inutile dire che io gli lo amassi,che lo ami ,e che fossi convinta di questo anche da parte sua.Tra me e me mi domandavo come non potesse accorgersene la moglie, ora ho capito dal commento di Antonia, voleva essere tradita.Ora quest’ uomo non ha più tempo x me,da qualche mese sempre meno,nonostante i miei sforzi per adattarmi alle sue esigenze.In poche parole ha fatto in modo che fossi io a decidere di troncare la relazione,nascondendosi dietro a questo o a quello.Inutile descrivere come io mi senta,ma l istinto di vendicarti ti viene.India, non giustifico, ma ti capisco.

Pagine: 1 19 20 21

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili