Salta i links e vai al contenuto

Ho preso una sbandata, ma sono sposata. Dirlo o no?

Lettere scritte dall'autore  foresta nera
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Golem -

    E noi, che impazzivamo sull’argomento ammore, quando con la ricetta del ciambellone avremmo risolto tutto.

  2. 12
    Massimo -

    Non tutte le ciambelle riescono col buco… Meglio evitare relazioni e di sposarsi al giorno d’oggi, restare da soli, questa è l’unica cosa da fare!!!

  3. 13
    mariotapino -

    Amare vuol dire soffrire, purtroppo.

  4. 14
    Gaudens -

    Vali davvero poco. Con la tua domanda vuoi essere assecondata nella tua fregola di “donna” inquieta. È chiarissimo che tradirai tuo marito e non gli dirai nulla. Il modo in cui scrivi rivela tutto il tuo spessore umano. Goditela.

  5. 15
    Foresta nera -

    Gaudens, dal modo in cui scrivi riveli tutta la tua presunzione e arroganza, per non parlare poi del rispetto che credo tu non sappia minimamente cosa voglia dire. Beato te che sai comportarti bene e sicuramente non sbagli un colpo.
    Grazie per i tuoi validissimi insulti.
    Buona vita perfetta.

  6. 16
    Massimo -

    Amare vuol dire soffrire? Certo, allora questo concetto credo proprio che andrebbe messo nella stessa classifica degli “sport estremi” quindi meglio evitare, senza se e senza ma!!!!

  7. 17
    Michele -

    Ti do un consiglio solo perché ho vissuto la stessa situazione. Allontanati subito da questa persona. Tuo marito come nel mio caso avrà già notato il tuo cambiamento anche minimo. Dalla biancheria al tempo che passi sui social. Allora prima che scopra tutto prima di rovinare tutto. Perché le cose rotte le puoi anche aggiustare ma son sempre rotte. Fuggi da questo uomo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili