Salta i links e vai al contenuto

Ho perso la testa ma siamo identici… ditemi cosa fare

Lettere scritte dall'autore  

Salve ho 28 anni so perfettamente di non essere una ragazzina ma mi è successa una cosa strana non so come uscirne. Sono fidanzata da 4 anni premetto sono una persona fedele ultimamente ci sono stati alti e bassi ma mai avrei voluto lasciare il mio lui. Un giorno perdo tempo in chat io sono contraria stavo per uscire e mi scrive un ragazzo lui mi chiede del più e del meno ma vedevo che era diverso dagli altri non ci provava, si incuriosisce io dovevo staccare il pc lui mi chiede e no e adesso praticamente ci siamo scambiati un contatto dove poterci sentire e io non l’avrei mai fatto ma quella volta mi sono sentita di farlo. Beh da quel giorno ci siamo scritti tutti i giorni il buongiorno, la nostra giornata, la nostra vita, condivisi momenti belli brutti… E sopratutto la gelosia nonostante io fossi fidanzata, beh io adesso non riesco a fare a meno di sentirlo, quando vedo le due foto e i suoi video vorrei stare con lui, abbiamo sempre fantasticato su quando ci saremmo visti…ma in realtà questo è difficile siamo lontani due regioni diverse…Ed è difficile vedersi! Io ho perso la testa è stupido lo so…ma come devo fare…non lo so…Lui mi sembra la persona che aspettavo da una vita, siamo identici… ditemi cosa devo fare..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

24 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Rossella -

    Ciao,
    i caratteri, dal mio punto di vista, influiscono in maniera molto relativa perché prevale sempre quel po’ di superbia che porta a rifiutare aspetti che non si comprendono. Il ragazzo che sto frequentando stava nella comitiva di un ragazzo che mi aveva colpito. Più di lui certamente. Per dire che l’apparenza inganna. Tra l’altro questo ragazzo ha delle affinità caratteriali cin un altri ragazzo del nord che ho conosciuto ad un’asta di beneficienza. Non abbiamo avuto modo di approfondire la conoscenza neanche con lui. Il ragazzo in questione è molto religioso, da quello che ho capito ha fatto il voto di castità. Questa scelta ha creato in me ulteriori aspettative perché, mi devi credere, sembrava quel genere di ragazzo con il quale non senti la necessità di uscire… quasi come se tra di voi ci fosse stato già un primo appuntamento e le presentazioni in famiglia. Invece la conoscenza vera e propria, non dico che mi ha deluso, perché magari non sono neanche il suo tipo (ma mentre penso questo già la sua immagine di uomo galante entra in crisi… da un uomo come lui ti aspetti… cosa ti aspetti? Quella disinvoltura che ti dissuade dallo scopo… io neanche me ne sarei dovuta accorgere!), ma non ho nato in lui quel grado di consapevolezza che mantiene viva l’attesa della donna. Teniamo conto del fatto che non è sposato. Un’eventuale esitazione sarebbe sta legittima… anche perché lui in desidera la donna. Qui sta il suo fascino, e sicuramente non sarò io a spegnere la sua stella.

  2. 2
    Rossella -

    Io dico: non desiderando la donna, ed avendo davanti a te la prospettiva di una vita da vivere in solitudine, come riesci a restare indifferente davanti ad una donna che potresti conoscere come amica? Ti sembra una contraddizione. Ma allora ti metti alla stregua del tuo amico, il quale conoscendomi ha avuto modo almeno di viversi in funzione di un istinto che ha dominato con i sentimenti. Infatti tra di noi non è accaduto niente. Non siamo usciti. Se fossimo usciti avrebbe avuto modo di ricredersi sulla timidezza. Non sarei andata a casa sua. Ma il giorno in cui avremmo deciso di farci una casa lui non si sarebbe posto neanche il problema dei freni inibitori, perché nel frattempo avrebbe imparato a dare un significato alla mia attesa. Da lui mi sarei aspettata quantomeno che si sentisse pervaso da uno stato d’animo che evidentemente non conosce. Il voto di castità non gli è bastato a dare un colore alla gentilezza. Puoi essere galante! Potrei essere gelosa. Non ti basta? Non ti sembra una storia abbastanza convincente? Beh… non saprei cos’altro aggiungere! Dico per dire. A me non interessa… si tratta di uno scatto d’orgoglio. Niente di serio.

  3. 3
    Miiiiir -

    Secondo te Rossella cosa dovrei fare?

  4. 4
    nevealsole1993 -

    Il nuovo ragazzo della chat ti sembra quello che cercavi solo perché le cose vanno male con il tuo ragazzo. Soluzione: chiudi subito con il tipo, poi vedi se puoi risolvere con il tuo fidanzato o se la vostra storia non ha futuro. Se metti in mezzo il tipo della chat complichi solo le cose. Quando una donna si guarda attorno è perché non riceve dal suo uomo tutto quello che si aspetta da lui (potrebbe essere anche colpa tua eh. Questo lo sapete solo voi!)
    Se tu fossi single ti direi buttati, ma hai una storia da 4 anni…

  5. 5
    Miiiiir -

    Hai ragione si … In effetti nn vanno benissimo le cose anche se sono innamorata…Oggi pensavo di chiudere con il tipo anche perché se lui dovesse incontrare un altra ci starei male,quindi forse meglio chiudere adesso…ma pensare di non sentirlo tutto il giorno per sempre mi fa male.possibile che mi faccia così male non sentirlo? Perché questa stupida sensazione

  6. 6
    GinevraFantasia -

    Il mio consiglio è chiaro…

    CHIUDI CON IL RAGAZZO DELLA CHAT!

    Quest’anno io ho vissuto la tua stessa identica situazione.
    Con il mio fidanzato le cose andavano male e così mi sono rifugiata in una chat dove ho incontrato questo ragazzo… Sembravamo identici! Ci sentivamo tutti i giorni, ci raccontavamo di noi, fantasticavamo su una ipotetica vita insieme e sul nostro primo incontro (io Piemonte, lui Sicilia).

    Decido di lasciare il mio ragazzo per questa persona…
    Persona che poi, comincia a diventare sospetta.
    Si professa figlio di famiglia “importante”, dice di essere un carabiniere e che quindi ha poco tempo per parlare con me.
    Mi dice che ha deciso di venire da me, per incontrarmi… Poi però sparisce per un primo momento dato che, a detta sua, ha iniziato a lavorare nei reparti speciale e non può dirmi quando sparisce e quando torna.
    Io provo a credergli… Ritorna, mi dice che ci vedremo a fine giugno.
    Sparisce di nuovo.
    Poi ritorna… Abbiamo una discussione.
    Alla fine gli chiedo “Allora, che giorno ci vediamo?”

    Sparito.

    Per sempre.

    Mi ha lasciata così, senza dirmi nemmeno ciao.

    Passa il tempo.

    Comincio a riflettere…
    Ho sbagliato ogni cosa.
    Ho rimpiazzato il mio fidanzato per colmare piccoli vuoti.
    Ho idealizzato il mio fidanzato in una persona che non ho mai conosciuto.
    E solo in quel momento capisco di aver sempre amato il mio uomo.
    Ero accecata dalla tristezza.

    Chiudi tutto e prova ad amare di più.

  7. 7
    christian -

    USA la punteggiatura che non si capisce nulla

  8. 8
    Miiiiir -

    Ginevrafantasia capisco e mi dispiace per ciò che ti è accaduto…l’unica cosa è che sia io che lui non vogliamo perderci, io se penso al.fatto di chiudere e non sentirci più mi fa stare male mi prende un nodo in gola!e non capisco perché!per il resto passano i giorni e con il mio fidanzato vanno male le cose per un suo carattere un po particolare…ma questo ragazzo della chat mi dice tutto quello che fa, come va il lavoro,mi parla della famiglia é sincero e si sentè…dovrei chiudere ma come fare sono passati mesi e mi farebbe star male questa cosa

  9. 9
    nevealsole1993 -

    Per chiudere bisogna stare male! Altrimenti che chiusura è? Non credo nel “lasciarsi bene”… Ci si può mollare senza litigi e senza mettersi le mani addosso, ma questo non vuol dire lasciare aperta una porta. Sii coraggiosa, prima lo fai e meno soffrirai.

  10. 10
    Miiiiir -

    Hai ragione…però penso e se fosse lui quello che cercavo anche se in realtà sarebbe una storia poi quasi impossibile troppo lontani…poi chiudere una storia di 4 anni insomma…Forse dovrei recuperare il rapporto anche se caratterialmente siamo incompatibili è tutto così difficile…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili