Salta i links e vai al contenuto

Ho avuto sue notizie

Lettere scritte dall'autore  nebbia

Ciao,
sono tornata a scrivere su questo forum… scusate ma ho tanto bisogno di sfogarmi. Racconto brevemente la mia Storia, io 28 anni lui 30, ci incontriamo, ci innamoriamo perdutamente, poi lui comincia ad avere dei dubbi, ad avere paura di impegnarsi, mi lascia, torniamo insieme, mi rilascia, ritorniamo insieme, mi cerca dopo mesi mi dice che mi ama, che vuole sposarmi e mettere la testa a posto… indovinate? DOPO qualche mese i dubbi ritornano… allora io gli dico basta e vado via, sono passati 3 mesi, durante i quali non ci siamo sentiti e tra alti e molti bassi ho cercato di ritrovare il mio equilibrio. ieri ha chiamato i miei genitori, pregandoli di non dirmi niente… voleva solo sapere come stavo. Ha detto che in seguito al mio suggerimento ha iniziato finalmente ad andare dallo psicologo per combattere la sua depressione che lo rende così instabile e ha detto di stare meglio ha anche detto che è consapevole del fatto che non troverà mai più una ragazza come me e che spera che tra qualche tempo, quando io sarò pronta, potremo sentirci da amici… AMICI? Ovviamente mia madre si e lasciata sfuggire l’accaduto e questa notizia mi ha gettato nello sconforto più totale … non capisco bene il perché… specialmente durante l’ultimo periodo stavo cominciando a convincermi che chiudere questa storia è stata la cosa migliore per me, e che è difficile stare con una persona tendenzialmente depressa e insoddisfatta della vita e nonostante tutto l’amore che si possa dare (e credetemi, io gliene ho dato tantissimo!!! ) , questo non sarà mai abbastanza. Non capisco bene cosa mi ha fatto crollare cosi, forse l’avere avuto la conferma che non tornerà mai più… sono una stupida, lo so… perché avrei dovuto volere che tornasse? per rimanere delusa l’ennesima volta? Ma come SI FA a dimenticare la persona che ami così tanto nonostante tutto?

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ho avuto sue notizie

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    Roberta -

    E tu che fai ? Aspetti in eterno che lui ritorni ? Impara a volerti bene sul serio,le donne non hanno mai un uomo che le aspetta.

  2. 2
    Vanda -

    Cara nebbia,
    capisco benissimo poichè ho vissuto una situazione molto ,molto simile: 7 anni poi la csua confusione, la sua depressione e tanto tanto dolore….e alla fine la stessa proposta: Amici.
    Per me impossibile.
    Lui si è ripreso, è andato dallo psicologo ….Io?
    Quella uscita con le ossa rotta.
    La sua vita è andata avanti e alla grande.
    Purtroppo Nebbia quella speranza che hai nutrito credo debba cedere il passo alla consapevolezza che è ormai una storia finita;forse sono troppo “cruda” ma spero che tu possa ritrovare un po’ di serenità.
    Ti abbraccio.
    Non arrovvellarti nei perchè altrimenti non esci più: so che vorresti delle risposte ma molte volte le risposte che vorresti non trovano un interlocutore in grado di fornirtele.
    Riversa quell’amore su te stessa.

  3. 3
    psiche86 -

    A volte è meglio un ricordo…
    Gli amori malati portano alla spersonalizzazione della persona meno presa
    e coinvolta.
    A volte è meglio mantenere un bel ricordo, sarà lui a soffrire quando
    si renderà conto di quello che ha perso, mentre tu sarai serena, chissà
    forse anche con un’ altra persona che stando bene con se stessa ti darà corpo
    ed anima!
    Stai tranquilla.
    Il pensiero nasce da una sosta, e non da un’ attività… come hai potuto ben
    vedere anche tu dalla sua telefonata!
    Un abbraccio!

  4. 4
    nebbia -

    Grazie per le vostre risposte. So che avete ragione, che non devo aspettarlo, che devo volermi bene e convincermi che è finita, credevo di esserne convinta, ma evidentemente inconsciamente ci speravo ancora. Quando io ho deciso che non potevamo andare avanti in quel modo e che non volevo mantenere più nessun contatto con lui per evitare ulteriori sofferenze, lui mi ha detto che ci saremo rivisti e che se era destino che stessimo insieme sarebbe accaduto, e forse io ci credevo…Non capisco che mi succede, ho sbalzi d’umore pazzeschi, passo da giorni in cui sono convintissima che la fine di questa storia sia la cosa migliore a giorni in cui mi manca così tanto da impazzire!Mi manca parlare con lui, ma so che un’amicizia è impossibile…
    Per Vanda, spero che tu ti sia ripresa dalla tua brutta esperienza e ti auguro tutto il meglio. So che non devo chiedermi perchè è successo che devo solo andare avanti, ma la strada è difficile, ci si sente soli e spesso dopo un passo in avanti se ne fanno 10 indietro. Non riesco a capire come una persona possa dire che tu sei la donna della sua vita e poi smettere di pensarlo…come si fa??? Scusate ancora per lo sfogo!

  5. 5
    SOLOCUORE -

    Ciao nebbia,
    non ho vissuto un’esperienza simile alla tua, ma posso immaginare che la sofferenza sia stata e sia ancora molta.
    quello che posso dirti è di andare avanti, come un treno! non guardarti indietro perchè se la vita vorrà darvi un’altra possibilità lo farà.
    Credo fermamente che non siamo noi a guidare la nostra vita, è lei che guida noi. ci presenta delle occasioni, delle delusioni, dei dolori e delle gioie e noi non possiamo far altro che accettarle e crescere.
    Si fanno programmi, ci si creano aspettative e si sogna…è tutto molto bello, ma poi accade qualcosa e la nostra vita cambia da un momento all’altro senza che noi possiamo farci nulla.
    godi dei momenti belli che la vita ti offre, non guardarti indietro e cerca di amarti!
    so che questo è un momento difficile, ma questo momento è come una scala a chiocciola, sali sali sali e sembri sempre allo stesso punto. Non è così, credimi!
    i tuoi ripensamenti non sono un tornare indietro, ma un andare avanti. Purtroppo delle cadute sono sempre in agguato, ma anche necessarie. Ma tu alzati e vai!
    ti auguro ogni bene!!!

  6. 6
    nebbia -

    Ti ringrazio tanto SOLOCUORE,
    le tue parole mi fanno bene, è bello sapere che ci sono persone che capiscono come ti senti…ho passato gli ultimi due giorni a piangere senza capire bene il perchè, senza riuscire a fermarmi, ma oggi sto meglio, non vedo l’ora di poter dire di stare BENE. Quando accadrà?E soprattutto…accadrà mai?Spero tanto di si, spero di tornare ad essere felice e lo auguro a tutti voi!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili