Salta i links e vai al contenuto

La guerra in Ucraina: oltre i 100 giorni

Lettere scritte dall'autore  sergio podrecca

Caro Direttore,
io e mia moglie ci aggiungiamo al gruppo dei nostalgici delle dirette delle 17 sulla guerra in Ucraina con l’auspicio che, anche se non non fosse possibile con frequenza quotidiana, venga riproposto un bollettino critico con cadenza serrata.
Il format informazione in tempo reale/commento immediato di qualità ci è parso l’anticipo di una delle possibili TV del futuro ( naturalmente ci sono molte news TV, ma con tagli diversi) e interessante al punto da creare una “dipendenza”, dal nostro punto di vista positiva, da questo appuntamento quotidiano.
La guerra in Ucraina sembra destinata purtroppo a durare ben oltre 100 giorni e penso sia importante lo sforzo di tenerla ben presente.
Un cordiale saluto e un grande apprezzamento per il suo lavoro di questi anni nelle Tv di editori privati.
Sergio Podrecca Maria Rosa Marchetti

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: La guerra in Ucraina: oltre i 100 giorni

Altre sul tema

Altre nella categoria: enrico mentana

22 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Chillà Francesco -

    Caro direttore avendo lasciato dopo il 100 giorno di guerra ci ha lasciato senza una informazione chiara, a mio avviso competente, ed esaustiva, informazioni necessarie a illuminare le tenebre che la disinformazione imperante in tutte le reti.
    Spero lei possa ripensarci, anche con la programmazione di uno speciale settimanale.
    Mi corre l’obbligo di complimentarmi con lei ma anche con i suoi opinionisti, reporter e inviati.
    Complimenti.
    Cordiali saluti

  2. 2
    Trader -

    Mi piacerebbe avere maggiore informazione sul corso della guerra. Non ci si capisce niente, vorrei costantemente dettagli accurati sulla situazione.
    Sono incollato continuamente su RaiNews, ascolto anche il notiziario in lingua ucraina pur non capendoci un’acca.
    Quando su RaiNews trattano altre notizie, cambio e mi sintonizzo su Sky o Tg com.
    Quando accendo la TV dopo qualche ora che non mi informo, l’ansia mi assale, perché temo che dall’UA nel frattempo giungano brutte notizie.

    STOP WAR IN UKRAINE!

  3. 3
    Rdf -

    Noi comuni mortali paghiamo di tasca nostra una guerra persa in partenza contro una super potenza nucleare , decisa a tavolino e scatenata dalla nato e comparuzzi di Davos tramite governi fantoccio di dubbio gusto e continue provocazioni .
    Ci rimettiamo in gas , derrate alimentari, benzina. L economia traballa drammaticamente ed il nostro futuro pare segnato da inflazione , recessione, carestie, bavagli sulla faccia e insolite pseudopandemie .
    In Ucraina giovani soldati mandati a morire inutilmente .
    Alla televisione mi continuano a rompere i co...... con una demenziale propaganda per convincermi che il disastro sia a fin di bene , quando a questi della “questione morale “ nelle altre guerre da loro scatenate non gli è mai fregato un piffero .
    Ci stanno rovinando per realizzare il loro schifoso disegno di quarta rivoluzione industriale e governo unico mondiale , controllo totale, libertà a tempo determinato su concessione tramite green pass e vaccini sperimentali imposti, Rincoglionimento generale del popolino tramite propaganda di pseudo giornalai servi .
    Un incubo

  4. 4
    Solnze -

    Rdf, io in Ucraina ci sono stata. Mandavano vaccini cinesi o indiani mezzi scaduti, perché quelli occidentali (cioè quelli che volevano i cittadini ucraini) non arrivavano, perché li stavano dando prima agli europei e dovevano aspettare. Risultato: gente che non si vaccinava e moriva senza sapere nemmeno di cosa. Certo, non era una strage nemmeno lì, anche perché di super vecchi ne hanno pochi.
    Ma vi rendete conto delle pifferate che scrivete?

  5. 5
    CLAUDIO -

    E in tutto questo, non “c’è da trascurare gli effetti nefasti del cambiamento climatico con la siccità nel nostro Paese(il basso livello del fiume PO è un esempio)ed a livello mondiale,come la forte tempesta di grandine in Messico.

  6. 6
    Rdf -

    Solnze le pifferate le scrivi tu

    Ad oggi è riconosciuto e pubblicato su riviste mediche internazionali (lancet, jbm, nature) ed anche nazionali che i vaccini abbiano purtroppo dato sfogo a molti affetti avversi come malori improvvisi , miocarditi, patologie neurologiche etc etc in tantissimi casi. Ognuno conosce qualcuno che ci ha lasciato le penne o avuto stravolgimenti strani.
    . Il popolo ucraino, meno scemo di quello italiano , si rifiuta anche di vaccinarsi con i sieri Made in Bill gates company e comparuzzi.
    Oggi ad ammalarsi ancora di covid sono per lo più le persone triplodosate quindi non raccontarmi scemenze da la7 o da giornali da propaganda per popolino ignorante e credulone . Lobotomizzati con la mascherella a 40 gradi in spiaggia sono sotto gli occhi di tutti .

    Per quanto riguarda il governo fantoccio usa in Ucraina che provoca la Russia da anni al confine , con L ex comico prestato alla faccenda e la strage di Odessa ed in dombass perpetrata dai nazistelli kantiani di atzov ..beh stendiamo un velo pietoso . Ci avete rotto le palle , la guerra pagatevela voi

  7. 7
    Rdf -

    “Il giorno “ qn, quotidiano nazionale
    3 giugno 2022 prima pagina on line
    TTITOLO
    Vaccino novavax, “troppi casi sospetti “ di miocardite e pericardite. Crollano le azioni

    Occhiello
    “ Dopo i dubbi della food and Drug administration Per le infiammazioni cardiache, Sviluppate in diversi casi, il vaccino perde il 22% a wall street”

    Fin quando queste cose le trovavi soltanto su Telegram, girate dai giornali stranieri o d qualche premio Nobel , si tacciava il prossimo di complottismo perché “lo aveva detto Mentana in televisione”. Oggi che cominciano invece a scriverlo anche i giornali nostrani chissà cosa d’altro si inventeranno i covidioti più accaniti

    Per non parlare di pfizer e moderna

    Solnze prepara il braccetto che omicron 6 e vaiolo scimmie sono n arrivo a ottobre ahahah Gesù santo che paese di masochisti decerebrati

    E paro paro per Ucraina e Russia

    Un italiano, un francese ed un tedesco in treno… Sembra l’inizio di una nuova barzelletta

  8. 8
    Dante -

    @Rdf, stai tranquillo che tanto una guerra nucleare non fa comodo a nessuno, c’è la globalizzazione che ci salva.
    Poi detto fra noi, è inutile mettersi a discutere con qualche politicamente corretto dato che si va spesso controcorrente, non so se mi spiego.

    P.s. Buttala via la TV, che ormai è monotonia allo stato puro.

  9. 9
    Shinja -

    Non esiste questa guerra e un complotto per indebolire l’Europa.

  10. 10
    Golem -

    Aho, la teoria del “gomblotto” non molla, neanche di fronte a migliaia di morti e documentate distruzioni.
    A proposito di “gomblotti”: sono trivaccinato ma sto maledettamente bene. Pure i reumatismi mi sono passati. Come si “spieca”?

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili