Salta i links e vai al contenuto

Godersi la vita?!

Lettere scritte dall'autore  Spectre
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 37 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

20 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Marco -

    Mah insomma io non sono d’accordissimo, direi che sicuramente la vita bisogna (soprav)viverla all’ inizio quando la ferita e ancora aperta, ma a distanza di 4 mesi mi sento di poter dire che ora finalmente sto anche cominciando a godermela sul serio, e credo proprio di meritarmelo dopo l’inferno che ho passato.
    Mi sono accorto che mentre mesi fa se uscivo a far serata bevevo ecc ecc ma sempre con l’amarezza dentro, ora mi sento libero, piu “leggero”. Ho conosciuto ragazze “facili”, della stessa pasta della mia ex e sapete cosa?Credevo che avrei per sempre disprezzato quel genere di persona ma invece ora le prendo per quello che sono, le do il divertimento che stanno cercando e basta, amici come prima. La cosa che ho imparato da questa esperienza e’ che le persone vanno inquadrate comunque in una categoria mentale una volta che se ne e’ capita la vera natura, e non pretendere o dare piu di quello che si meritano, posso sembrare cinico ma vi assicuro che in questo modo si vive molto meglio.

  2. 12
    xavier -

    Ciao ritorno a scrivere su questo sito, la mia storia la sapete, brutta come tutte quelle che si sentono qui, forse un po melodrammatiche ma in fondo storie spezzate alla c.....
    Spectre, io sto facendo come te mi distruggo fino alle tre di notte, ho conosciuto tantissime persone…progetto alla velocità della luce….sto pensando di cambiare nuovamente città, ho colloquio un po ovunque, ma la verità e che non me ne frega niente di tutto ciò…..
    Penso che come per te e per me dobbiamo mettere la giusta distanza alla cosa, e dare il giusto peso, capire che le cose delle volte si rompono.
    La tristezza non è un male soffrire significa per certi versi essere vivi.
    Noi siamo vivi,lo dimostriamo con la voglia di andare avanti,con la voglia di amare tutti….e questo ci rende umani….. vecchia razza
    Si dice che il tempo sia una buona cura, ma quanto tempo ci vuole per dimenticare? Il giusto tempo starà a noi capire, può essere domani, tra qualche giorno chissa…per il momento so soltanto che il domani arriva fra un eternità ed un giorno ed infondo di questo sn felice….

  3. 13
    Nick75 -

    Caro Spectre…da quanto tempo!!!…ti lascio il testo dell’sms salvato nelle bozze e non inviato, scritto alle 6:30 alla fine di un ennesimo (dai primi di giugno) sabato sera all’insegna dell’APPARENZA e dell’EFFIMERO…”…un’altra notte è andata via…insieme alle “solite” illusioni…ora che non c’è più nemmeno l’unica certezza…a cosa serve la realtà…”.
    A presto…

  4. 14
    Spectre -

    @ Marco
    figurati, non voglio mica dire che il “godersela” non esiste e non esisterà mai o mai più. anche io penso sia sacrosanto dopo una batosta. esiste eccome. il punto è che per alcuni pare LA ricetta per farsi passare i pensieri. NO, è un modo per NON pensare. quel che stona in questo consiglio è il tono che sa di “ma che cavolo di ammazzi di seghe mentali? goditi ‘sta vita che è bella e piena di opportunità”. io dico “le pa**e è piena di opportinutà!”.

    solo quando si ha fatto IL passo ulteriore compaiono. lo scoglio resta sempre quello di cui ho parlato: elaborare.

  5. 15
    Ari -

    Donne alcol droga macchina a tutta velocità… le hai provate proprio tutte le gioie della vita, eh?
    Strano che non funzionino.
    Prova con l’AVO, un’ora alla settimana si va in ospedale a dare la pappetta ai vecchini che non possono magiarla con le loro mani.
    Ci si sente un pò meno stupidi.

  6. 16
    Spectre -

    Uffa…
    Se leggi bene, polemizzo pure io con questo modo di fare, che io ho provato (alla mia maniera) in un momento di grande difficoltà personale. Ti assicuro che se mi conoscessi, capiresti che sono comportamenti abbastanza “relativi” se riferiti a me, ma le parole non rendono l’idea di come girano realmente i fatti 😉 . Essendo uno tendenzialmente timido con le donne, anche troppo rispettoso, che non aveva mai fumato prima una sigaretta in vita sua, che non beveva praticamente mai quando usciva, soprattutto se era con la sua LEI perché era LUI quello che dei due doveva guidare per ORE per riportare a casa le chiappe di entrambi… beh forse capiresti la misura di quel che ho scritto.
    Si provano certe cose perché i fatti, e le decisioni di altri, ti buttano in uno stato di totale scompenso interno, che ti porta a superare le tue barriere in un moto di rabbia e liberazione. Tocchi dei limiti e poi risali, da una sbirciatina al fondo per capire se tu sei lì in fondo o no. Mi pare fisiologico.

    Quel che dico io è proprio quel che potresti dire anche tu: chi dice di “godersela” non fa altro che suggerirti di allontanarti da te stesso e dal mondo reale, che è fatto anche da quel che hai sarcasticamente suggerito tu (che poi è la solita estremizzazione letta e riletta e che lascia il tempo che trova. È come dire a quelli che hanno un gatto, di non sperperare i soldi nelle scatolette di cibo perché è un’offesa a chi non mangia in Africa).

    Se hai voglia di leggere tutto fallo, e capiscine il taglio abbastanza evidente, sennò alla prox ti becchi una risposta con lo stesso tono che usi tu 🙂

  7. 17
    Margherita76 -

    Ciao Spectre vorrei conoscere il titolo della tua lettera riguardo la tua storia per leggerla ti spiace dirmela? ah poi non hai risposto sul mio post del perchè il mio ex non ti piace…Buone ferie a tutti

  8. 18
    Spectre -

    Non so se ce n’è una in particolare. Non ricordo di preciso. Ho scritto varie cose disgiunte 🙁

  9. 19
    tina -

    Spectre, Spectre….
    continuiamo a mietere vittime virtuali eh???;)))))))))

  10. 20
    ChiaraMente -

    Certo, se il tuo concetto di “godere” è quello è chiaro che poi ne resti deluso.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili