Salta i links e vai al contenuto

Fine di un lungo amore

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

21 commenti a

Fine di un lungo amore

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Rdf -

    Poveraccio, mollato dalla fidanzata storica di scuola per un altro e fatto cornuto , poi si va ad impelagare in una storia breve da cui nasce una figlia …alla fine si molla e ripesca quella della scuola (che dopo averlo tradito si e’ fatta mettere incinta da un altro e a sua volta poi le si è sfasciato il matrimonio ) e decide di ributtarsi in pista

    Adesso ha ben 4 che gli stan addosso (2 compagne e le figlie) che gli chiedono continuamente soldi ,lo strattonano a destra e sinistra , comandano, immerso in continue liti, ricatti, sotterfugi e chissà pure quanti cornazzi.

    In tutto questo ognuna tra compagne e figlie si lamenta egoisticamente del proprio tornaconto e nessuna e’ minimamente in grado di comprendere che lo stanno uccidendo succhiandogli via tutto , soldi , serenità , dignità e vita…rompendogli tutte e 4 i co glioni 24h su 24h

    che fine terribile, peggio di essere gettato “in pasto ai cani”

    Meno male che con la fine del patriarcato, della famiglia etc le donne possono mantenersi da sole e possono inseminarsi artificialmente

  2. 12
    Rdf -

    “Questo sentimento troppo forte mi ha spaventato e ho preferito, dopo 3 anni, appena ventenne, lasciarlo per un altro ragazzo che poi ho sposato”

    Ahahah ma è fantastica! Questa non L avevo ancora sentita ma entra di diritto nella top ten delle cogli onate inventate dalle donne come giustificazione pur di non ammettere quello che è ben chiaro 😂

    Ogni donna che rifiuto , o che mi fermo al suo primo segnale di stranezza, o che decido di non “corteggiare”in quel senso (hahaha corteggiare queste)…e’ una garanzia in più per un futuro tranquillo psicologicamente e prospero finanziariamente

    Ma devo ringraziare le donne se sono maturato fino a questo punto , se ho più autostima, se sono arrivato a resistere loro, se ho cambiato aspettative! Grazie mie salvatrici!

    Ognuno sempre a casa sua e mi raccomando il preservativo ragazzi!!

  3. 13
    maria grazia -

    Rdf, per una volta tanto sono d’ accordo con te. L’uso dei preservativi è fondamentale. Certi uomini non devono assolutamente riprodursi.

  4. 14
    Rdf -

    Beh a giudicare dalle miliardi di storie qui scritte “da chi si riproduce” …ed analizzando mediante l utilizzo di un cervello normalmente funzionante le vicende esposte (nonché le “intellettualmente e moralmente desolanti” relative analisi logico razionali femminili)… è proprio da fessi ridursi a tale stato di schiavitu’ ,sottostando cioè alle fregnacce isteriche di qualche egocentrica dal calore variabile e regalando a queste megere e/ poche di buono mantenute e viziate la propria esistenza 😂..

    Porta pazienza, ma qui gli unici a riprodursi sono poveri zerbini…perché un uomo normale se la svigna da un inferno come quello sopra descritto

    Si sì…goldone tutta la vita …ingannare, usare e scappare. Questa è la strategia che si meritano in molte

  5. 15
    Yog -

    Vabbè, l’Autrice del post pensava che questo fosse un blog.
    No, non lo è. Qui si danno consigli e si prescrivono percorsi, non ci si limita ad assecondare le babbiate altrui fingendo la solita trita empatia d.c. che comunque da quando c’è Salvini come premier è stata dimenticata, non fa più glamour.
    Ha avuto una provvidenziale full-summersion nella realtà e ne ha concluso che qui non passa più.
    Decisione che rispetto, ma non condivido, così dicono i guastatori finto-empatici.

  6. 16
    Golem -

    Esatto. Anche io, solidale con i finti empatici, la decisione la rispetto ma non la condivido.

  7. 17
    Esther -

    Boh

    Non metto il punto per lasciare uno spazio aperto alla possibilità

  8. 18
    Bia0075 -

    A volte si impiega molto tempo per giungere a conclusioni che da anni ci stavano sotto al naso, ma per i più svariati motivi non volevamo vedere. Abbiamo una sola vita, e ognuno di noi merita di viverla nel modo più sereno che ha disposizione. Farsi carico dei problemi o delle debolezze altrui non salva né noi né gli altri. Abbi cura di te prima di tutto. Il tuo uomo non ha cura né di sé né di voi, e tu stai scegliendo la sola carta che è rimasta nel mazzo. Vai e liberati dei suoi problemi. Magari a quel punto aiuterai indirettamente anche a lui a disfarsene, altrimenti amen!
    In bocca al lupo.

  9. 19
    Me stessa -

    Grazie Bia, è esattamente come mi sento in questo momento. A questo uomo ho dato tutto l’amore che avevo, l’ho anche aiutato economicamente. Abitiamo da sempre in una casa di mia proprietà e lui ha contribuito molto poco nella gestione delle spese giornaliere, per poi venire a sapere che gran parte dei suoi guadagni, li versa alla figlia che non ha nessuna intenzione di trovarsi una posizione lavorativa. È una decisione sofferta quella che ho preso, ma penso sia arrivato il momento di pensare un po’ a me.

  10. 20
    Esther -

    Se era un amore non poteva finire. Se è finito è perché era altro, del tipo:

    https://youtu.be/-NnmH5yJBWM

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili