Salta i links e vai al contenuto

Fine di un amore

Salve a tutti,
premetto che non ho mai scritto su cose che riguardano la mia persona su internet, quindi vi prego di perdonare in anticipo qualche errore..
Sono un tipo molto educato e riservato, diciamo pure abbastanza chiuso, ma molto, molto sensibile anche se non do a vederlo.
Scrivo perché da circa 10 giorni la mia vita è cambiata drasticamente. Sono stato mollato dalla mia ragazza dopo circa 8 mesi e mi è crollato il mondo addosso. Ho 26 anni, lei 5 meno di me. Sono un bel ragazzo a detta di tutti, moro, magro, occhi verdi, capelli castani.. ma non è questo il punto. Mi ha lasciato e sto malissimo, non riesco a lavorare in pace, i suoi gesti mi mancano tremendamente, penso a lei tutto il giorno, non riesco a concentrarmi su altro che non sia lei. Ha detto di voler chiudere dicendo che mi ama, ma non ce la fa più ad aspettare un mio cambiamento, che le ho fatto mancare le piccole cose, non l’ho fatta sentire importante e non ho dato l’impressione di fare grossi sacrifici per lei. Ha ribadito che sta meglio ora senza di me e che le secca se la chiamo. Tutti mi dicono di farmene una ragione e di non preoccuparmi perché ne posso trovare altre mille migliori e più belle. Ma io voglio lei, e, pur avendo coscienza di tutte le mie colpe, vorrei dimostrarle quanto ci tenga a lei, cosa che lei rifiuta categoricamente (mi ha detto che devo togliermela dalla testa) . In cuor mio so che non ci sarà mai un riavvicinamento perché ha sempre detto che quando prende una decisione va fino in fondo. Ha detto che continuare a stare con me per lei significa accontentarsi, e lei non si vuole accontentare, che non cambierò mai (è di una testardaggine spaventosa). Ho cancellato i suoi numeri, l’ho cancellata da facebook ma continua a venirmi in mente. C’è una forte possibilità che abbia un altro ed in cuor mio so che è così. Ma questo non importa.. Il punto è.. vorrei dimenticarla, sono consapevole di essere stato superficiale e di non meritarla, anche se da quando mi ha lasciato non c’è istante che non pensi a lei. Ho avuto diverse altre storie anche più lunghe, ma non mi sono mai sentito così male come in questo caso. Sono 10 giorni che mangio poco e faccio fatica a dormire, sono dimagrito 7 kg e non trovo pace. La mia autostima è diminuita tantissimo, non so se riuscirò a trovare un’altra ragazza perché ora non riesco a guardare nessuna. Vorrei quasi morire e non auguro a nessuno di trovarsi così.. aiutatemi a capire come ne posso uscire perché ho paura e sto perdendo la fiducia in me stesso. Grazie a tutti in anticipo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Agen -

    credo che inizierò a contarle le storie che vanno a finire così… poi faccio un resoconto a fine anno…

  2. 2
    colam's -

    fattene una ragione e non preoccuparti perché ne puoi trovare altre mille migliori e più belle. Toglitela dalla testa.

  3. 3
    sarah -

    dici che hai avuto delle colpe beh l’unica cosa che puoi fare è cercare di imparare dagli errori,non ci dici molto quindi non è molto che ti possiamo dire,ma lei aveva già dato segni di volerti lasciare?avevate già avuto litigi che facevano pensare a una sua insoddisfazione e/o a eventuali problemi tra di voi?

  4. 4
    Paolo -

    Caro mio,
    purtroppo l’amore é a tempo determinato. É una legge della natura. Io sto vivendo l’ennesima storia evaporata. Dai tempo al tempo e vai tranquillo, credimi, sono esperto. Ciao. Paolo

  5. 5
    piove70 -

    Purtroppo almeno una volta nella vita capita a tutti di stare così male per una persona. A mio avviso lei ha un altro, anche per questo è così irremovibile. Tu hai fatto bene ad eliminarla da FB e ad eliminare ogni contatto con lei. Mi dispiace per te, ma secondo me non tornerà più indietro.. E comunque sicuramente sei un gran bel ragazzo (caspita.. moro con occhi verdi è il sogno di tantissime donne!!!), quindi esci e cerca di divertirti..in bocca al lupo

  6. 6
    Lady-J -

    http://lanuovaragazzadellaportaccanto.blogspot.it/

  7. 7
    cyber81 -

    lol è il 35^ questa estate:D
    Ha un altro, è capitato pure a me, e come leggerai dalla lettera ho evitato per un soffio un CONTACT questa sera, magari anche cercato da lei perchè si sa che le donne, non fanno mai nulla a casaccio.
    E’ normale che tu stia male, che non mangi, che non lavori e che non dormi.
    Io ho fatto l’estate così… la più brutta estate della mia vita, però che ci vogliamo fare.. capita.
    Lasciala andare, attua il NO CONTACT e fai passare il dolore. Non puoi eliminarlo perchè deve fare il tuo sfogo, ma cerca di reagire.
    Non sono luoghi comuni, esci, fai qualcosa, amici, parenti… ti aiuteranno a far trascorrere il tempo.

    te lo dico per esperienza personale

    dai che ce la fai 🙂

  8. 8
    Paolo25 -

    Lo ripeto purtroppo questa estate è una vera e propria moria. Caro amico mio ti capisco benissimo. Per me sono passate 5 di settimane e dei 5 o 6 kili che ho perso ne ho recuperato solo 1 e mezzo purtroppo se sei stato veramente innamorato, se hai veramente dato tutto per lei tornerà e tornerà in mente più e più volte ed è più che logico che questo ha condizionato anche la tua vita (io non riesco a studiare e sono passate 5 settimane e sto pensando di fermarmi per un periodo perché non mi sento sufficientemente stimolato) purtroppo sono cose che ti lasciano una ferita profonda nel cuore ed è difficile da rimarginare in tempi brevi, Lei è da un mese che non la sento, mi sento meglio ma solo perché il cervello si è abituato a questo stato ma il cuore va sempre li….prova a seguire i consigli di cyber81 al quale consiglio di fare una copia del suo posto su un blocco note di windows e di incollarla al momento in cui arriva una lettera come questa :D…forza e coraggio amico sei solo all’inizio e dipende da te far durare o meno durare questo tempo di agonia psicologica….se mangi poco non preoccuparti l’importante è che non lasci di mangiare….non fare il mio stesso errore, io non mangiai per una settimana e adesso sto mangiando poco purtroppo non posso giocare con lo stomaco il quale nei periodi di forte stress fa molta fatica a digerire….forza dai ne usciremo prima o poi…con affetto dal Salento

  9. 9
    Fabrizio -

    Ciao Diossina
    E’ un copione già scritto: le attenzioni, le piccole cose, non la facevi sentire importante. Tutte caz…..te.
    Io sono stato lasciato dopo quasi dieci anni di matrimonio per gli stessi motivi: si sentiva trascurata. Eppure io sono stato sempre la stessa persona anche durante i quasi sei anni di fidanzamento. Eppure ci siamo sposati e per lei ero la persona perfetta. Poi di colpo sono stato la persona più imperfetta del mondo.
    Le donne di oggi sono così. Per fortuna che tu sei giovane. Prendi atto di quanto successo e sappi che potrà accadere nuovamente anche se tu le presterai mille attenzioni. A quel punto la scusa sarebbe che saresti asfissiante.
    Tranne le dovute eccezioni (30%) le donne di oggi non sanno cosa è il vero Amore. Perchè un vero Amore non finisce, figuriamoci per le str…zate degli anni 2000: la mancanza di attenzioni!!!!!
    Armati di corazza per la prossima ragazza e non fidarti mai. A loro basta un piantarello per farci tornare sui nostri passi. Tu potresti anche suicidarti davanti ad una persona come lei, che come ti ha detto, quando prende una decisione va fino in fondo. Alla faccia dell’Amore.
    In bocca al lupo

  10. 10
    Paolo25 -

    davvero: se fai poco si senton trascurate, poi tu cambi e si sentono in trappola uguale a me…eppure io sono sempre stato protettivo e tutto e all’inizio nessuno si lamentava…strano!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili