Salta i links e vai al contenuto

Essere un disastro e chiederVi udienza urgente

Buongiorno Direttore,

Sì, sono sempre io e mi inchino alla Vs. autorevolezza e comprensione perché di comprensione questa volta ce ne vuole molta! Vi chiederete quale nefandezza abbia commesso questa volta, bene, Vi racconto in brevità:

C’è una donna di cui sono innamorato, di quegli amori amari a cui i cantanti talvolta danno voce; una storia a distanza costellata da prendersi e lasciarsi e poi riprendersi. Lei circa quattro mesi fa mi scarica come un bagaglio ingombrante al banco check-in di un aeroporto spagnolo, io piango come un pulcino (wikipedia potrebbe decretare se anche i pulcini piangano… muovetevi! ) e lei imperturbabile mi da il suo addio. I mesi successivi sono per me a metà tra la gioia e la galera; la dimentico, la cerco, la dimentico, la desidero e poi un mezzo miracolo circa tre settimane fa: Ci sentiamo di nuovo, ridiamo insieme, lei è pronta per lasciare la Spagna e ricominciare una nuova vita a Berlino, sento questo e il boccone di tacchino mi goglotta in gola!!! Allora devo fare qualcosa, devo salutarla prima di perderla tra i teutonici, mi guardo allo specchio e penso che sarà dura competere con gli svevi, sassoni e compagnia, ma non mollo! Prendo un giorno di ferie e volo a Madrid per stare con lei giusto il tempo di un bacio e così succede.
Al posto di una donna fredda e indifferente scorgo il viso più amabile del mondo nel caldo di fine giugno. Nessuna etichetta a questa ripresa, nessun titolo, solo la voglia di stare bene insieme, di divertirci scoprendo noi stessi.
Lei mi manda un messaggio prima della partenza “ciao bello! “, dopo tutto quello che è successo mi parte una sincope dalla gioia, ma va bene lo stesso. Ci sentiamo e stiamo bene, lei in Germania io qui tra le capre e le vigne. Poi esagero un po’ con le chiamate, santo cielo Direttore, mi manca! Lei mi fa subodorare che è meglio limitarmi un po’e così faccio, non voglio essere un peso! Poi succede il fattaccio:
Lei legge alcuni messaggi sul mio profilo msn scritti da un mio alterego femminile usato in fase di riallaccio a cui ho prestato la voce per alcune battute anche ultimamente, dopo essere rientrato; nulla di esagerato o intimo, semplici scambi di battute tra me e me. Lei si infuria pensando al fatto che abbia una relazione parallela ingelosendosi e non poco. Rimango stupito della sua reazione così netta e risoluta perché in fondo nessuno dei due ha mai parlato di relazione nel vero senso della parola, io le spiego che si è trattato di uno scherzo adolescenziale di mio fratello che gioca ogni tanto a mascherarsi dietro account fasulli per prendere in giro gli amici, ma lei non ci crede o almeno non lo da a vedere e in un ultimo lacerante messaggio mi chiede di non cercarla più; proprio ora che avevamo ripreso la nostra sudatissima storia, proprio ora che avevo intenzione di andare da lei. Come può una banalità simile, risolvibile con una chiacchierata, cancellare i momenti splendidi passati insieme meno di otto giorni fa?
Ho commesso un errore, lo so e non è la prima volta che mi affido ad alterego per instillare in lei una punta di gelosia per poi finire smascherato come uno scellerato; mi assumo la responsabilità di questa faccenda, ma al posto di un sano dibattito tra noi, di una discussione, di un litigio lei ha preferito chiudermi le porte in faccia. La sua reazione alla gelosia è stata rapida e inflessibile. Forse nemmeno lei si aspettava di reagire così, forse si è stupita di volermi in quel modo.

Caro Direttore, può una bugia mascherarne un’altra? Coraggio, non faccia il moralista, non è questo il momento! Purtroppo talvolta le bugie suono quasi inevitabili e quello che Vi chiedo è: Che fare?
Esiste anche il perdono e il cielo sa quante volte ho chiuso un occhio sulle mancanze meravigliose di questa creatura così inafferrabile!

Vi saluto.

Cavolfiore

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    Andrea74 -

    Molto ben scritta, la tua lettera. Ho riso di gusto. Però però… i social li fanno, ‘sti danni! A te sembrava un gioco, anche perché sapevi la verità, ma pensa a lei. Immedesimati per un attimo nella sua testa e pensa a che faccia avrà fatto leggendo certi post, notando soprattutto che risalivano alla fase del riabbordaggio.
    Anch’io non ti avrei creduto, scusa: sto riallacciando con una, mio fratello panzone bontempone mi scrive messaggi dolci con un fake, ed io rischio il patatrack rispondendogli dolce? Ma semmai gli dico in privato: “cancella subito, co…ne, sto riabbordando la dolce Consuelo!”

    Anche se… io ho un’altra teoria. A me tutta ‘sta rigidità nel segarti le gambe così non torna.. selon moi ha cavalcato questa scusa ma una mezza intenzione di troncare c’era già. E scusa se te lo dico, ma questa mezza intenzione ha un nome, solo che non so che nome sia: magari Otto, o forse Franz, oppure Werter, oppure…

  2. 2
    credoalvero -

    Mandagli il link di questa lettera magari con una brevissima spiegazione (no strappa-lacrime)…fatto questo se i suoi sentimenti sono veri tornerà magari non subitissimo se non tornerà era tutta una scusa ma almeno lo saprai e potrai tornare, con fatica, alla vita di prima

  3. 3
    Cavolfiore -

    Ne ho combinata un’altra… da circa due settimane questa adorabile creaturina non si fa più viva, risponde per monosillabi e con modi di fare rudi stile scaricatori di porto Bulgari… sono onesto, fino a settimana scorsa c’era la solita complicità verbale, poi, passato il weekend il silenzio e la distanza, lei che dice “voglio voltare pagina”, io che incalzo “da dove, non stiamo insieme ciccia!”, lei che ride e mi accusa di intortarla sempre!
    Ultimamente risponde a tutte le mie mail, a metà tra ironia e stronzaggine (mi perdoni Direttore, ma la locuzione è doverosa!)

    Ditemi che fare e regalerò a tutti un premio…

    PS: Sì, lo so che non siamo compatibili al 100%, ma ho capito una cosa dopo tutto: Non voglio lasciar perdere, questo senza impormi una vita monacale, quindi sì alle uscite e alle nuove opportunità, ma non voglio gettare tutto alle ortiche, costi quel che costi!

    Vi attendo con tripudio!

    Vs. Cavolfiore

  4. 4
    Andrea74 -

    Innanzitutto ribadisco: mi piace troppo il tuo modo di scrivere, la tua attitudine gioiosa verso la vita..

    Trovo che il “mood” che hai riassunto sia quello giusto: fatti la tua vita ma non perdere di vista manco lei, tenta di smuovere le acque ma senza investire troppo nel rapporto: sei sulla buona strada!

  5. 5
    Cavolfiore -

    Ciao Andre74… ieri sera mi arriva una sua mail in cui dice di aver conosciuto un altro ragazzo e che non potrà ospitarmi a Berlino perchè il tipo potrebbe inalberarsi, le ho inviato una mail in cui le dicevo quanto segue, fammi sapere che ne pensi perchè apprezzo moltissimo la tua onestà:

    Ciao Coral,

    Mi stavo mettendo d’accordo con Fabio per un’uscita, qui sta sera c’è una festa del vino o robe simili e tra poco dovrò andare. Rispondo alla tua domanda: Mi sembri carina nonostante tutto perchè mi piaci come sei, tutta quanta, pacchetto completo e non c’è altro da aggiungere. Mi piaci per come sei anche nell’indifferenza perchè è ciò che hai dentro che ti ha reso speciale ai miei occhi.
    Ti chiederai perchè ti stia scrivendo, me lo chiedevo anche io, ma poi ho capito: Dovevo farlo semplicemente.
    Sono d’accordo con te per quanto riguarda la tua decisione a voltare pagina, sai, io non ti ho chiesto una relazione perchè mi rendo conto di tutte le difficoltà del caso e perchè abbiamo il diritto di vivere la nostra età, ma mi sarebbe piaciuto frequentarti, uscire con te, assaporare un po’ del tuo pensiero e delle tue labbra, purtroppo a differenza della gente che ha la fortuna di vivere vicino a te non ho avuto questa opportunità, credevo di averti offerto qualcosa che lo spazio non potesse ostacolare, ma forse non sei ancora pronta per questo e il mio errore è stato pensare il contrario proprio perchè sei una donna meravigliosa.
    Ti chiedo scusa per essere stato pesante in molte circostanze, l’ho fatto perchè sentirti mi regalava un istante di allegria, un momento di piccola felicità…

    Ora ti lascio ai tuoi impegni “tedeschi”, appena tornato da Milano ho ricevuto un messaggio sulla mia segreteria telefonica che mi ha colpito, molto entusiasmante ed importante… magari te ne parlerò in futuro.

    Magari un giorno torneremo ad essere amici e a ridere insieme, per ora ti lascio tutto il tempo del mondo 🙂

    Un saluto

    Federico

    Che dici?

  6. 6
    Andrea74 -

    E’ una lettera stupenda Fede… farebbe sciogliere anche un ghiacciolo.. ma siamo uomini e non è detto che lei, scioltasi, reagisca come speriamo….. Keep in touch!

  7. 7
    Cavolfiore -

    Guarda, per concludere in bellezza:

    Lei ha risposto in modo pacato, augurandomi buona sorte e congedandosi con “saluti”, proprio giocando sugli stessi toni miei.

    Aspetto e vedo… nel frattempo quella mia collega simpatica potrebbe essere un buon motivo per accettare un invito ad una cena aziendale… ma sai, in cuor mio vorrei davvero che per una volta sola la situazione tra Coral e me si ribaltasse magicamente… mah…

    Un abbraccio

  8. 8
    Andrea74 -

    Ma quali miracoli! Fidati, guardiamo avanti…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili