Salta i links e vai al contenuto

Ecco il mio sfogo

Lettere scritte dall'autore  moonagedaydream
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    rossana -

    Cara Moon,
    quanto ti è successo nell’infanzia è tremendo, anche se pochi se ne possono rendere conto a fondo. si tratta di eventi che stanno emergendo da poco tempo come punte di iceberg, come un tempo avvenne per lo stupro.

    quello che più mi sorprende è la tua tendenza a ferire chi più ami, come se per te fosse importante che tutti ti ritenessero riprovevole, mentre non lo sei per niente, nè per quanto ti è successo dai 6 ai 12 anni, nè per lo scompiglio portato in famiglia. rifletti su questo tuo atteggiamento e cerca di modificarlo, soprattutto nei confronti di chi sta dalla tua parte.

    a me è successo qualcosa di simile ma ero molto più grande e, sia pure senza aiuti esterni, che mi sono stati negati, sono riuscita a venirne fuori senza troppi danni. conosco un uomo che in tenera età è stato saltuariamente abusato in modo molto più grave di quanto è successo a te, e la sua vita è tuttora alquanto compromessa, pur avendo da molto tempo uno stabile rapporto di coppia. non sono traumi facili da superare, in quanto finiscono per investire l’intera persona, ma con il tempo e la maturità dovresti potercela fare.

    in questi casi, se la famiglia interviene in difesa, spesso la famiglia stessa si sgretola, senza arrecare grande vantaggio a nessuno ma contribuendo con il suo sfacelo ad creare altri sensi di colpa. se invece non lo fa, la persona abusata si sente due volte tradita. avresti forse bisogno di qualcuno della tua famiglia che ti fosse di forte e incrollabile sostegno.

    se non ti sta aiutando la psicoterapeuta, credo che a poco o niente servano le mie parole. semplicemente credo di poterti capire abbastanza, oltre ad essere solidale con te.

    alla professoressa potresti scrivere poche righe sentite di scusa (attenta, però, a non sottoscrivere specifiche azioni che potrebbero essere usate contro di te), cercando di spiegarle le tue difficoltà e chiedendo la sua comprensione, senza scendere troppo nei dettagli. non mi sembra che il cambio di scuola potrebbe risolvere. è sempre difficile cominciare tutto da capo restando la stessa. sforzati in un maggior impegno nello studio, prevedendo tempi lunghi prima di vedere un cambiamento di considerazione sia negli insegnanti che nei compagni.

    in cosa menti a tua madre? se ti va, scrivi ogni tanto qui: gli sfoghi a cuore aperto a volte aiutano!

  2. 12
    rossana -

    Moon,
    sono in attesa di un tuo riscontro, qualsiasi esso possa essere…

  3. 13
    rossana -

    Moon,
    uno sfogo va bene, nel tuo caso è più che accettabile, ma poi bisognerebbe rimboccarsi le maniche e iniziare, passo passo, a “risalire” dall’abisso.

    ho avuto modo di notare che spesso chi lotta contro grandi difficoltà esistenziali ed emotive, ama raccontarsi ma non riesce poi a prendere il toro per le corna.

    nessuno può risolvere i tuoi vissuti se non sei tu stessa a volerlo fare, a costo di fatica e di grande sofferenza. si deve metter ordine per trovare un equilibrio.

    spero che tu possa farlo presto e che ti sia sempre possibile trovare sulla tua strada qualcuno disposto a darti una mano, com’è successo a me.

    un abbraccio.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili