Salta i links e vai al contenuto

E’ lecito portare a messa i cani?

Lettere scritte dall'autore  antonio pilato
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

22 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    Trader -

    Premetto che non sono praticante e critico alcuni atteggiamenti ipocriti dei cattolici, compreso quello di impedire ai cani di entrare in chiesa. L’autore dell’articolo fa del cane in chiesa addirittura una questione morale e vuole imporre una sua morale (usa termini quali “imperativo morale”). Ma dire che la domenica a messa la chiesa sia frequentata da pedofili è surreale, ingiusto e offensivo nei confronti dei credenti.
    I cattolici centinaia di anni fa anno ucciso, è vero, ma lo fanno anche gli atei. Lo fanno anche i fascisti, i comunisti, gli Italiani, gli stranieri, uomini e donne, insomma, tutti gli esseri umani uccidono. Che facciamo, aboliamo il genere umano? Sirenetta, è dimostrato che pregare giova alla mente, credo per un effetto placebo, dunque non è del tutto inutile. Chi crede in Dio e vuole pregare è libero di farlo, non è giusto impedirglielo abolendo la chiesa o considerarlo uno schifoso pedofilo (se è un uomo. E le donne che frequentano la chiesa che sono?).
    Sirenetta, la chiesa e il Vaticano sono due cose diverse.

  2. 22
    Rossella -

    Perché no? Il rapporto di san Francesco con gli animali fa capire i limiti della sua regola. Ormai gli animali sono la nostra vita. Io non mi paragonerei mai con certa che si traveste da signore e magari punta il dito contro persone che non si riconoscono nel loro corpo. Non è la stessa cosa? Chi eri? Io sono rimasta sempre la stessa. Non sono un bagno. Non necessito di sostituire le piastrelle. In questi anni abbiamo visto pseudo donne per bene, cosidette per bene, ch evidentemente non dovevano essere tanto per bene se hanno ritenuto di avere la statura per guardare le cose dall’altro. Allora lì c’è lussuria. In queste cosidette famiglie per bene. Lì vedo vizio… altro che gli omosessuali. Queste sono donne che ormai non conoscono neanche più la vergogna.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili