Salta i links e vai al contenuto

E adesso, che fare?

Buonasera a tutti,

premetto che questa storia potrebbe suscitare la perplessità di qualcuno di voi lettori, e non lo biasimo perché molto probabilmente anch’io avrei la medesima reazione nel leggere una storia come quella che state per leggere.

Tutta ha avuto inizio la settimana scorsa, nel week-end, ero a casa, non ero uscita e mi annoiavo fra le pagine di Facebook. Tra le amicizie, scovo il contatto di un ragazzo che avevo già visto in vacanza ma con il quale non avevo mai avuto a che fare. Così lo aggiungo, lui mi contatta ovviamente per sapere chi sono e cominciamo a chiacchierare; nella conversazione vengono fuori dei complimenti come tipo “Sei molto carina”, “Come sei dolce” etc, sì le solite frasette dolci che i primi due giorni non è che mi condizionassero più di tanto. Poi col fatto che mi cercava, che diceva che gli faceva piacere fare 2 chiacchiere con me, ci siamo anche scambiati i numeri di cellulare; con quest’ultimo atto capitò la cosa che non mi sarei mai aspettata pur sapendo che a lui faceva piacere sentirmi: mi ha chiamata proprio! Ora…Io sono un carattere che non razionalizza le cose, non ci riesco! Anche quando sono palesemente superficiali! Fatto sta che dopo quella chiamata, ha aumentato i suoi complimenti del tipo “Che bella voce che hai, sei proprio una ragazza simpatica”. Tutti questi complimenti mi lusingavano, però mi rendevo conto che andando avanti così, mi sarei affezionata ad una rapporto “virtuale”, ma che nonostante questo avrei pesato le sue azioni come se la nostra fosse un’amicizia reale! Ed è qui che sicuramente suscito un po’ di perplessità. Gli dissi “Ma non è che ci stiamo affezionando?” e lui “Ma no tranquilla, mi piaci ma non mi affeziono” … questa risposta un po’ mi ha fatto rimanere male, ma ovviamente e giustamente, cosa mi potevo mai aspettare?! Però purtroppo io sono così…Mi affeziono facilmente…Fatto sta che da Martedì mi promette di richiamarmi e non lo fa, dicendomi che ha paura di rompermi. Oggi mi ha mandato il buon giorno. Poi per il resto oggi, non si è fatto proprio sentire.

Non so che consiglio chiedervi in realtà…O forse sì…Lui secondo voi, come si sta comportando? E secondo voi come andranno le cose, dopo avervi sunto un po’ l’andazzo degli ultimi giorni? E io soprattutto, che devo fare?? Sono un caso disperato.

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

E adesso, che fare?

  1. 1
    Cavolfiore -

    Ciao pucioladoro,

    Come si sta comportando lui?!? Beh… immagino nella maniera più cortese e meno invadente possibile. Quando non c’è nulla di formalizzato penso sia normale “andarci coi piedi di piombo”, vale a dire senza forzare troppo le cose, quindi si fa sentire, ma non ti riempie la memoria del cellulare di sms; lo trovo un atteggiamento corretto perchè fare pressione non è sempre una buona cosa, anche se dall’altra parte (la tua) potrebbe essere recepito come un ottimo segno di interesse.
    Da quanto dici il suo atteggiamento non ti disturba, ma al contrario si è dimostrato lusinghiero e piacevole, quindi non è il caso di recriminare su come si comporti lui; semplicemente goditi questi momenti.
    Come andranno le cose?!? No comment. Qui si aprirebbe una diatriba interminabile perchè a conti fatti le famigerate “cose” vanno un po’per il loro verso e un po’ su nostra indicazione, dipende da come agirai, da cosa vi direte e da quali emozioni susciteranno le tue e sue parole.
    Tu devi fare ciò che senti giusto fare! Sì, non avrei potuto tirare in ballo roba più retorica, ma è così! Non ci sono regolette o trucchetti, non stiamo parlando di tabelline; insomma, se avverti l’esigenza e la curiosità di sentirlo allora predisponi le condizioni per poter conversare (qualche scusa per aprire il discorso la troverai senz’altro, cose semplici tipo: “questa te la devo proprio raccontare!” e poi piazzi un qualche aneddoto simpatico e intavoli la conversazione dirottandola su ciò che più desideri) e così chissà cosa ne verrà fuori!
    Quest’incertezza piena di possibilità ammiccanti la trovo meravigliosa, non viverla come una condizione tipo “non so dove andrò a finire” perchè ci sono sempre sorprese buttate qua e là nella nostra storia… magari tu sei incidentalmente incappata in una di queste!

    Un saluto.

    Cavolfiore

  2. 2
    IO -

    da uomo ti posso dire che i complimenti virtuali e poi telefonici sono un classico del corteggiamento maschile, proprio perchè a voi ragazze piace sentirveli fare 😉
    l’interesse del ragazzo è come per tutti mirato al “contatto”..
    gli hai detto che così vi affezionate e lui, a prova di quello che dico, si è tirato indietro.
    Piccola forse corri un pò troppo, non credi?
    insomma datti il tempo d’incontrarlo un paio di volte, vedere come si comporta e poi cerca di capire se è interessato solo ad una botta e via o se puoi piacergli per una relazione
    buona fortuna

  3. 3
    Ste -

    Cara pucioladoro ,che dirti, dalla tua versine dei fatti sembra che entrambi siate alla ricerca di q.sa, chi più, chi meno con i piedi di piombo. Mi hai fatto venire in mente un testo di canzone , te la traduco a memoria: ” .. è difficle vincere quando si ha sempre perso.. fari nella notte ti illuminano lo spirito, 2 vicoli ciechi e ti tocca anche scegliere… sussurrami che sono l’unico , susssurrami che sono l’unico.”
    I sussurri sono boccate d’aria, non sono invadenti, sono emozioni e a volte solo’ l’orecchio atttento reisce a percepirne il reale messaggio.
    Ricordo un tuo post , se non erro di qualche mese fa, che bella differenza nel come esprimi i tuoi pensieri.
    Penso seriamente che tu sappia che fare, al massimo che ti può succedere? immaginati come un bimbo che si è già scottato, quando vede una fiamma sta semplicemente più attento. 🙂
    Fai quello che ti senti.

  4. 4
    Phil95 -

    Io ci andrei piano….così tutto di un botto non saprei….

    Conoscilo un poco prima di instaurare qualcosa di serio….

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili