Salta i links e vai al contenuto

Dopo 10 anni sono solo

Lettere scritte dall'autore  Yver666

Salve a tutti, è la prima volta nella mia vita che scrivo qualcosa su un blog, ho 30 anni e 5 mesi fà è finita la mia grande storia d’amore, io da sempre innamoratissimo di lei. Fu un colpo di fulmine all’età di 17 anni e da li è cominciato tutto, siamo stati insieme da giovani e poi ritrovati a 21 anni per vivere una delle storie piu emozionanti della mia vita, forse perchè per miei problemi familiari e d’infanzia,lei è stata l’unica cosa che mi ha dato emozioni, ci siamo amati alla follia, convissuto, viaggiato siamo cresciuti insieme nel bene e nel male….fino a questo natale, lei mi lascia improvvisamente, dice che le cose non sono più come prima. Da quel giorno la mia vita si è capovolta, vedo tutto nero anche se ho una vita professionale soddisfacente, sono un libero professionista Architetto Paesaggista, ma non trovo piu nulla che abbia senso, sono vuoto, perso, inesistente….ho iniziato anche una terapia con una psicoterapeuta, sia per risolvere questi problemi che per risolvere i problemi che ho con me stesso, imparare a conscermi e capire cosa voglio veramente. Ho sofferto molto nella mia vita “e non lo dico per essere biasimato” purtroppo è stato così, e mi sono aggrappato a lei come ancora di salvezza.
mi rendo conto ora di aver amato solo lei in tutta la mia vita e di aver forse risposto troppe aspettative nel nostro rapporto, ed ora mi sento completamente perso, vorrei cambiare la mia vita, essere capito.
Non riesco a vedere la luce anche se vorrei, avrei voglia di vivere a pieno la mia vita, riscattarmi, nel lavoro, nell’amore, nelle scelte ma sono immobilizzato….aiutatemi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Dopo 10 anni sono solo

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    wild steel -

    vai sulla lettera “la mia ragazza mi ha lasciato” su questo stesso sito e leggi tutti gli interventi di andy da pagina 75 in poi per capire i motivi per cui la tua femmina ti ha lasciato, e per capire che cosa sono le femmine.
    sempre su questo sito, leggi “lasciateli perdere, lasciateli voi”, con tutti gli interventi di ale per il comportamento da attuare con la fogna che ti ha lasciato.
    dopo tutto questo, soffrirai molto, sarà come quando hai scoperto da bambino che babbo natale non esiste.
    ma dopo sarai un uomo.
    un abbraccio.

  2. 2
    Never -

    Ciao amico, innanzi tutto almeno una buona notizia, sei capitato nel posto giusto! Chi ti scrive sta come te, anche la mia ultima storia è durata “solo” 3 anni e mezzo, ma i sentimenti che si provano credo siano gli stessi. Innanzi tutto,al fondo, ti linko la mia lettera e come ho già scritto altrove, non per deviare la conversazione, ma perchè leggendola troverai vari consigli che mi sono stati dati e che ho dato io stesso e soprattutto ti accorgerai di mille analogie. Infatti se la leggi,o leggi le centinaia di lettere simili, ti accorgerai che la prassi è sempre quella.
    Sembra andare tutto bene,si va daccordo, pochi litigi e per inezie e poi improvvisamente…”non so più bene”, “c’è qualcosa che non va ecc”…e il fatidico “pausa perchè non so se ti amo più”. Guarda, se avessi la risposta, non sarei quì, quindi il perchè non te lo so dire. Ti posso solo invitare a verificare bene che la situazione non sia recuperabile e provarle cmq tutte (ma credo ch tu l’abbia già fatto) e se non si riesce…a quel punto non resta altro che lasciar stare, chiuderla cmq bene secondo me, e vivere la vita senza di lei. Se un domani si rifarà viva, ci ripenserai ma senza nutrire troppa speranza. Un abbraccio

    http://www.letterealdirettore.it/amore-finito-come-tanti/

  3. 3
    trenta5 -

    Carissimo,un bel repsiro innanzitutto.
    Pure io sono nella stessa condizione,purtroppo devi staccare la spina, non fare il mio stesso errore,ovvero nessun contatto.
    Taglia completamente,questo ha 2 vantaggi.
    Il primo è per te stesso, in quanto avrai una ripresa più veloce,sentirla di tanto in tanto sarebbe come rivoltare un coltello nella ferita.
    Il secondo, se veramente ti ama,tornerà. Se non torna,non hai perso nulla.
    A parte il numero di anni di relazione,posso dirti che il nostro iter è identico quasi.
    Vai in palsetra,bici,calcetto,lavora…e stai tranquillo che in ogni caso vedrai la luce del tunnel.
    Per qualunque cosa amico,sono qui.

  4. 4
    Yver666 -

    Vi ringrazio per la vostra solidarietà, stò attuando comunque il nocontact da piu di 3 mesi, posso dire che il dolore inziale si è alleviato ma è la mancanza di stimoli di vita e di obiettivi che mi stà distruggendo.
    Grazie ragazzi

  5. 5
    wild steel -

    “è la mancanza di stimoli di vita e di obiettivi che mi stà distruggendo.”
    ma quando mai.
    cosa c’è di meglio che stare soli, decidere cosa fare, programmare viaggi, uscite, senza ste petulanti dentro le orecchie.
    se leggi ciò che ti ho suggerito, capirai che eri solo anche prima.
    tu eri solo anche prima.
    non hai bisogno di una falsa accanto che ti dica (fingendo) quanto sei bello e bravo.
    devi dirtelo da solo.
    quello che ti è successo nell’itaglietta-paese dei balocchi femmineo è perfettamente normale, non sei nè il primo, nè purtroppo sarai l’ultimo.
    visto che nessuno interviene seriamente con le leggi (e i risultati sono quelli che sempre più spesso leggiamo sui giornali) sono quasi due anni che mi batto qui sul forum per aprire gli occhi a gente come te…però già che hai attuato il no-contact da quasi subito ti fa onore.
    vedrai che fine farà lo schifo che avevi a fianco, vedrai.
    la fine della cicala.
    lexotan e psichiatra.
    come tutte le femmine di questo paese barzelletta.
    intanto auguro loro ogni male, stanno rovinando la società, distruggendo ragazzi e uomini per bene, uomini valorosi, che dovrebbero soltanto adorare per quanto sono migliori di loro.
    e invece li buttano nel cesso come i peggiori lebbrosi.
    femmine vergognatevi.
    VERGOGNA.
    VERGOGNA.
    VERGOGNA.

  6. 6
    donna -

    @wild steel fatti curare ma da uno bravo..! prima che tu ne ammazzi una per tutta la rabbia che hai dentro nei confronti delle donne!
    Vergognati tu!! e molto! Trasudi odio come gli assassini!

  7. 7
    osservatore -

    Purtroppo sono cose che succedono, si cresce, si pensa alla propria vita, a ciò che si vorrebbe fare e magari si scopre che qualcosa non ci soddisfa a pieno.
    Non ho capito se avete discusso e hai ricevuto spiegazioni su quel che “non è più come prima” prima di iniziare lo stop ai contatti, in caso non sia successo magari potresti provare anche a distanza di mesi anche solo per spiegarvi a vicenda perchè comunque sapere è meglio del non sapere, ti permette di elaborare meglio l’evento e superarlo con tanto dolore ma con certezze mentre i dubbi alimenterebbero disagi anche nelle relazioni future.
    Comprendo che ora tu senta il vuoto in tutto ciò che fai ma devi farti coraggio e fare ciò che ti piace e ti va perchè sono le uniche cose che ti permetteranno di concentrarti su qualcosa che non siano i ricordi con lei e pian piano sarai più sereno anche nel ripensare a lei.

  8. 8
    Slayer -

    Io vorrei sapere come mai non riusciate a capire che tenersi una donna d’oggi sia pressochè impossibile.
    Ma non lo capite che chi ha scelta sceglie e chi non l’ha si impicca?
    Sono un ragazzetto di 22 anni, piccolo rispetto a te si, ma che si è fatto qualche domanda però.
    Come mai sento uomini che fanno stalking e donne no?
    Come mai sento uomini finiti sotto ad un ponte e donne no?

    Ma è semplice, perchè la donna può scegliere quello che le pare. Voglio stare sola? Sto da sola. Voglio far del sesso? E che ci vuole, lo faccio. Voglio lasciare il mio partner dopo 10 anni con motivazioni insulse? e che problema c’e, tanto lo fanno tutti, tanto posso scegliere io, tanto chi ci sta male sei tu.
    Non lo capite che la moralità è stata letteralmente distrutta?
    Tutti tradiscono, mentono, lasciano e se ne infischiano dei sentimenti altrui, altro che amore di qua e di la.
    Solo che la questione è:
    Chi lascia o tradisce di più? La donna o l’uomo?
    Ma la donna ovviamente, prima di tutto perchè sono andato a farmi un giro in un sacco di forum, e leggo solo di uomini lasciati. Ogni tanto di qualche donna certo, mica lasciano solo ed esclusivamente le donne. Intanto però c’e una questione fondamentale mica da poco. Perchè l’uomo lascia? Per un’altra? Non credo proprio, sa benissimo che non può scegliere come la donna se stare di nuovo insieme o da solo. Sta da solo e stop.
    Perchè la donna lascia? Perchè si è ‘stufata’ (cioè non le andate più a genio) in nome della ‘novità’ (qualcun’altro ovviamente).
    “Sei cambiato. Non cambi mai. Sei diverso. Mi trascuri. Sei questo blabla e quest’altro” sono le frasi che sento più spesso come scusanti ovviamente.

    So che la mia ‘storia’ in confronto alla tua è una bazzecola, però voglio raccontarla ugualmente. Io 22 lei 21. Carina, una santa casa e chiesa, zero amici, zero discoteche, zero bacini agli amichetti del Quuuooreee, genitori padroni, ed ero il suo primo fidanzato.
    All’inizio come sempre tutto ok, poi dopo i primi litigi ha iniziato ad accettare i flirt degli sciacalli(tradimento psicologico quindi, mica cosa da poco), sono iniziate le prime bugie, che poi sono diventate milioni di bugie in ogni ambito, ho provato ad “attaccarla al muro” per risolvere, perchè senza comunicazione i rapporti crepano. Io innamoratissimo, che cosa dovevo fare?
    Sono stato costretto a lasciarla, altrimenti sarebbe finita che m’avrebbe tradito con qualcuno. Mentiva per sciochezze figurarsi per certe cose più gravi(come il nascondermi i flirt che riceveva ad esempio) e poi? Ho anche provato a starle sempre vicino, magari poteva cambiare e la finiva con quell’atteggiamento cosi saremò potuti tornare insieme, ma non l’ha mai fatto. Ancora oggi spara un sacco di balle, non è preoccupata ne niente. Ma certo, come potrebbe mai esserlo con 10-20 uomini appresso che continuano con i flirt e quant’altro? Mi sono salvato, altro che. Altro che amore e amore. Riprendi te stesso, e vai in palestra come sto facendo io.

  9. 9
    wild steel -

    ottimo slayer, avanti così.
    se è vero che sei così giovane, hai già capito molto per la tua età.

  10. 10
    Slayer -

    Avanti tutta, riprendetevi voi stessi.
    Io ho 22 anni, e ho sprecato minimo 1 anno a stare male. Fino a che.. non ho deciso di amare solo e in maniera indissolubile me, la famiglia, e gli amici.. eee stop 😀

    Basta darsi colpe, è ora di iniziare a vedere le cose per quello che sono.
    Cioè:
    -la maggioranza delle donne può scegliere(Chi sono? le brutte-carine, carine, bone, e strafiche.) cioè 9su10.
    -la minoranza degli uomini può scegliere(Chi sono? politici,superdotati,ricchi). cioè 1su10.

    Adesso è pura logica. Chi può scegliere di più(9 su 10), e quindi in questo caso le donne, è più propenso a lasciare/tradire i propri uomini, in nome anche della moda(per non sentirsi emarginate?!!??!?! poracc) e quindi della società, senza contare il trash televisivo(non ve lo scordate mai, la tv modella e forgia la realtà delle persone).
    E tutti gli altri? eee.. e tutti gli altri…(cioè 9 uomini su 10) si attaccano al c..ehm.. tram.
    Salvo poi comunque fidanzarsi e fare gli zerbini per non stare soli.

    Capito adesso perchè chi molla è spesso donna?
    (mi sono capitate certe, che per avere la coscienza più pulita, tendevano a combinarne di ogni tipo per farsi lasciare.. che ducitteeee!!!)

    Oggi 20:11 19/05/2013 non tornerà mai più, a voi la scelta, se dare importanza a ste pseudo-donne(Femmine, credo sia più appropriato) e sprecare la vostra esistenza o se iniziare ad amare se stessi… e fare in modo di entrare a far parte della cerchia ‘che può’ , ergo palestra tutti i giorni e anche una bella corsetta. 1-2 annetti e poi vedremò chi riderà, quando mi si dirà “sono seriaa..”
    Altro che amore e amore.. questo è opportunismo e.. opportunismo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili