Salta i links e vai al contenuto

Disperata e malata oncologica

Lettere scritte dall'autore  Anna Martinelli

Caro direttore non so da che parte cominciare.sono malata oncologica subito intervento di nove ore ora me ne aspettano altri 2uno fra pochi giorni mio marito ha avuto due infarti da tempo no. Paghiamo affitto xchè si viveva con 280 euro solo da da otto mesi ho avuto pensione di 652 Euro abbiamo sfratto esecutivo il comune ci vuole mandare in un posto fatiscente non abbiamo macchina spesso x l’ospedale devo chiedere un taxi io ho una sorella e un fratello nato da seconde nozze di mamma .mamma e papà sono morti il mio patrigno con giri poco puliti ha venduto la nostra casa cioè di mamma si è preso soldi mobili ed e andato in equador con un altra donna del posto ha lasciato debiti sulle spalle nostre mio fratello ha il morbo Cron ha perso la sua palestra mia sorella ha preso tutto lavora di notte come oss ma non c è la fa più .lo so ci vuole un miracolo ma so che non esistono ho 2cani che mai lascerò piuttosto morirei . questo è quanto in breve . grazie se mi leggerà.cordialmente Anna Maria Martinell

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Disperata e malata oncologica

Altre sul tema

Altre nella categoria: me stesso - salute

1 commento

  1. 1
    Melchiorre -

    Le consiglierei di rivolgersi all’assistenza sociale, cercando magari sul sito internet del comune come fare, oppure cercando il Polo Sociale a lei più vicino. Sicuramente, sapranno darle indicazioni più precise di quanto possa fare io su che cosa è meglio fare, in base ai suoi problemi. Mi dispiace per la sua situazione. Saluti.
    PS: trovo vergognoso comunque il fatto che lei abbia uno sfratto esecutivo, quando degli stranieri che non pagano nè affitto nè bollette non vengono invece mai sfrattati, solo perchè hanno dei bambini.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili