Salta i links e vai al contenuto

Diritto di passo

Salve ho acquistato un appartamento con un unico ingresso in un vano scala di un altro edificio, il mio diritto di passo non è scritto nel rogito, la casa che ho acquistato ha più di 50 anni, mentre l’edificio nel quale devo passare ne ha più di 80.
Ora un nuovo inquilino mi dice che non ho nessun diritto di passo, mi possono vietare di passare? Non ho nessun altro ingresso, come mi devo comportare? Per vietarmi il passo basta il nuovo inquilino o deve avere l’appoggio anche degli altri inquilini? E in caso di lavori di manutenzione della parte comune devo pagare anche io?
Ringrazio anticipatamente.
Alberto

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili