Salta i links e vai al contenuto

Conoscenze via chat

Buongiorno

vi pongo questo quesito. Ho conosciuto una persona qualche settimana fa via instagram e ci siamo ininterrottamente parlati per giorni in modo molto piacevole. All’improvviso lei smette di rispondermi, tranne che il giorno dopo per scrivermi che era un periodo difficile e non le andava. Un cambio improvviso e repentino cosi, cosa vorra mai significare secondo voi? Ho difficoltà a capire la logica umana a questo punto…Posso io aver detto qualche cosa di sbagliato?

Cordiali saluti

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    Gabriele -

    È una chat di Instagram, come fai anche solo a pensare di poter conoscere una persona tramite chat? Potresti prediligere un contatto de visu, cosa che io preferisco fare di gran lunga (io non ho Facebook, né WA, né profili Instagram) invitarla ad uscire e vedere come va.
    Ma come si fa a delegare un rapporto umano che sia di amicizia o di amore a qualcosa di così sterile come le chat? Dai sù

  2. 2
    Michelle -

    Non c’é logica nei rapporti virtuali. Solo gente che ha voglia di evadere dalla propria vita reale (di solito anche da una relazione) e pensa di poterlo fare senza pericolo perché nascosto dietro uno schermo.
    Lascia perdere..

  3. 3
    Rossella -

    Non hai risposto ad un annuncio sul giornale. Questo tipo di conoscenza ti fa sentire libera quando hai modo di farti un’idea della vita di quella persona. Altrimenti si crea un legame che potrebbe portare uno dei due a sentirsi schiavo della coscienza. Una neo sposa, mentre raccontava il giorno del suo matrimonio, si diceva meravigliata per le domande del sacerdote. Dal suo punto di vista era scontato che due persone che decidono di sposarsi lo fanno senza costrizioni. Un tempo si arrivava al matrimonio senza di fatto conoscersi. Anche i nostri genitori si sono conosciuti in maniera molto relativa. Ma non è possibile fare paragoni. Oggi la comunione dei beni è stata sostituita da un altro tipo di comunione (un vero e proprio attaccamento) e ci sono cose che possono dare fastidio perché evidentemente non sono un contorno. Quindi si parla, ma quando si diventa più intimi e non si concretizza una proposta l’interesse si disperde. Non si discutono i valori, che per quanto mi riguarda potrebbero essere i più nobili di questo mondo, ma la scala delle priorità. L’uomo che mi ha scelto (da prima di scegliermi) aveva questa scala di priorità…

  4. 4
    Rossella -

    … e la cosa gli ha consentito di sopravvivere in trincea, perché l’ambiente in cui ha vissuto per tanti anni è un luogo in cui si valica la condizione umana per vivere l’esperienza comune partendo da una concezione materialistico- positivistica. In quel contesto se non parti con una scala di valori per difenderti devi comportarti come una divinità. Sentirti come una divinità. Oggi anche noi rischiamo di perdere contatto con la nostra umanità quando ci sentiamo in dovere di fare la cosa giusta. “L’amore è una cosa semplice”.

  5. 5
    Amata -

    Guarda, a me capita sempre, di farlo. Il perché è presto detto: a volte, conoscendo la persona qualcosa mi dà fastidio, allora ho bisogno di eclissarmi per un po’per capire se e come superare la cosa. Altre volte ho sensi di colpa perché ho una coscienza delicata e mi allontano per capire cosa è giusto fare. Altre volte mi sento oppressa passando dal nulla al troppo per me, e ho bisogno di respirare. Fagli sentire che ci sei e fai finta di nulla, come se quella sua freddezza ed allontanamento non fossero un problema per te. Sii sicuro di te stesso. Vivi comunque la tua vita e con lei fai come se nulla fosse, lasciandole sempre uno spiraglio aperto, se ci tieni a riaverla.

  6. 6
    Renatino -

    In realtà ho chiesto di vederci e lei disse “è un period complicato scusami non mi va di parlare”. Non so…

  7. 7
    Yog -

    Se la sta bombando un altro, è ovvio. Annega il tuo disappunto nella narda, d’inverno è ottima perché riscalda (anche) il cuore.

  8. 8
    J.J Bad -

    Concordo con chi ti ha suggerito di usare la chat al limite solo per prendere un appuntamento LIVE.
    Non è naturale rapportarsi con sconosciuti via chat, forum, social, ecc. Di conseguenza si creano dinamiche poco sane e poco umane, tanto che molti ne abusano proprio perché incapaci di rapportarsi nella vita reale.
    Socializzare con i mezzi virtuali e’ una totale perdita di tempo, il quale viene tolto ai rapporti reali.

  9. 9
    J.J Bad -

    Concordo con chi ti ha suggerito di usare la chat al limite solo per prendere un appuntamento LIVE.
    Non è naturale rapportarsi con sconosciuti via chat, forum, social, ecc. Di conseguenza si creano dinamiche poco sane e poco umane, tanto che molti ne abusano proprio perché incapaci di rapportarsi nella vita reale.
    Socializzare con i mezzi virtuali e’ una totale perdita di tempo, il quale viene tolto ai rapporti reali.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili