Salta i links e vai al contenuto

Confusione totale… aiutatemi vi prego

Lettere scritte dall'autore  joeynice
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

25 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    rossana -

    joeynice,
    considerando che avete iniziato la relazione essendo entrambi molto giovani e considerando anche che avete un figlio, il mio suggerimento è di dargli una seconda possibilità, che non si dovrebbe negare mai a nessuno (tutti possiamo sbagliare), facendogli però chiaramente presente che, se dovesse succedere una seconda volta, non ti fermeresti nemmeno più a discuterne.

    ti sono vicina, sapendo bene cosa stai provando e tutto il dolore che ne deriva…

  2. 12
    lorella -

    ciao quanto dolore e poi per cosa?il niente perche’ deve succedere tutto
    questo io ancora me lo chiedo.vi abbraccio

  3. 13
    joeynice -

    io ci sto provando a dargli un altra possibilità, ma non è facile…non riesco a fidarmi e sto male…quando non è con me penso sempre cose negative, non so darmi pace e non so spiegarmi perchè ha voluto rovinare tutto per semplice evasione…ok le cose tra noi non andavano bene, ma avrei preferito centomila volte che mi lasciasse se aveva il desiderio di fare ciò che ha fatto. Come faccio io a vivere la mia vita a 360°, domandogli me stessa dopo aver saputo questa cosa? Io forse dopo il matrimonio ho amato sbagliando, perchè ho avuto molti problemi da risolvere e forse lui non era pronto per questa situazione, ma non meritavo cmq questo…
    Leggendo vari forum, cmq mi rendo conto che sono veramente poche le persone che credono in un rapporto “PULITO” al 100%, forse avrei fatto meglio a farmi meno illusioni, a credere meno nella forza dell’amore, a credere che tra due persone potesse esserci qualcosa di meraviglioso…Probabilemente se avessi avuto un altra età la vedrei in modo diverso ma fino a prima che accadesse questo è quello che ho sempre pensato…
    un saluto a tutti

  4. 14
    lorella -

    sai mi fa piacere sentire che anche te credevi nei rapporti puliti
    anche io.vedi esistono persone con dei valori e persone con non ne
    hanno.tu dici che dipende dall’eta’ .non e’ cosi io ho 49 anni e mai
    dico mai ho pensato di tradire mio marito.mai avrei creduto che lui mi
    tradisse quando confesso’ tutto mi crollo’ il mondo anche lui era
    uguale alle persone che non mi piacciono per niente,io non credo
    nell’amore eterno ma credo nella sincerita’.tu dirai ma tuo marito ti
    ha tradito con una prostituta mica aveva una relazione.e’ uguale e per
    tradirmi ha pure pagato.penso che avrai letto che ha confessato solo
    perche’ pensava di avere preso una malattia.vedi quante conseguenze ci
    possono essere in un tradimento?si perde tutto famiglia e nel mio caso
    potevo perdere pure la salute mia e dei miei figli .sai quante volte
    lo immagino mentre se ne va con lei?e’ un dolore grandissimo .i primi
    tempi uscivo camminavo senza meta ora mi sono chiusa in me stessa
    passo il tempo su vari forum leggo mi distraggo ma non e’ vivere.prova
    cara a far passare il tempo.ti abbraccio sai quale e’ stata l’unica
    cosa bella di tutto cio? ho conosciuto persone che sono diventate mie
    amiche e che credono nell’amore ci scriviamo ci sentiamo e questo mi
    piace.ciao a presto

  5. 15
    rossana -

    Secondo recenti statistiche, in Italia 7 uomini su 10 trasgrediscono e le donne non sono da meno. «Hanno ormai conquistato la parità» dice la Giommi. L’80% dei tradimenti vengono scoperti, nel 70% dei casi le coppie ufficiali sopravvivono all’intrusione di una terza persona e non si separano.

    Margherita De Bac
    “Corriere della Sera” 30 maggio 2006

  6. 16
    anna -

    ciao, io sono sposata da 20 anni mio marito lavora all’estero già da 10 anni e questo già di per se è un problema .La prima volta che sono stata tradita è stato 8 anni fa, avevo due bambini piccoli e ho deciso di dargli un’altra possibilità.Tutto bene i primi tempi era affettuoso , dolce ,premuroso ecc. L’ho veramente perdonato tanto che dopo un pò di tempo non ci pensavo più.
    Due anni fa ho cominciato ad avere qualche dubbio su certi sui atteggiamenti , ho cercato ogni possilbile prova ma lui era più furbo di me , eppure non riuscivo a capire che cosa non funzionava tanto che ero così fuori di testa che mi sono rivolta ad una psicologa per capire che cosa non andava bene.Per farla breve sono nuovamente stata tradita , non l’ha mai confessato,ne mi ha mai chiesto scusa anzi siccome so che lui è così devo accettarlo così com’è e lasciargli il suo spazio.
    Quanto sono scema!!!
    Se puoi allontanati ! il lupo perde il pelo ma non il vizio, garantito!!

  7. 17
    lorella -

    anna ma sei sicura del secondo tradimento?

  8. 18
    anna -

    lorella, sono sicura perchè messo con le spalle al muro ha detto che ha avuto dei rapporti con delle prostitute .
    Il peggio è che non ha mai avuto un briciolo di rimorso e che nonostante tutti i miei tentativi per confrontarci e capire i nostri problemi ,perchè è evidente che ci sono ,lui fugge ,minimizza mi dice che non è successo nulla.
    Gli indizi che ho non sono frutto della mia fantasia !
    Vorrei tanto capire il motivo per cui non vuole risolvere le cose forse gli sta bene così ma ame sta facendo molto male.
    Sapere che la persona che sta con te da più di 25 anni mente , ha un’altra sua vita nella quale tu non ci sei ,mentre tu hai dato tutta te stessa in questo rapporto ,mi fa andare fuori di testa e a volte non ce la faccio più .

  9. 19
    lorella -

    cara anna dici che ti fa male?io non pensavo di soffrire cosi’ oltre il male che uno prova mi fa rabbia vedere come sono cambiata io che vedo il male anche dove non c’e’.sono sempre rabbiosa mentre una volta era una persona serena.anche il mio viaggia per lavoro e mi ha tradita con una prostituta(hai letto la mia storia?)per curiosita’ dove si reca tuo marito?il mio in cina.sai cosa ha detto mio marito?non c’era sentimento con la prostituta .vogliamo ridere?

  10. 20
    anna -

    cara lorella
    capisco molto bene il tuo stato d’animo , ho tentato di capire le motivazioni per cui un uomo ha bisogno di cercare altrove quello che dovrebbe trovare con la propria compagna. Ho passato due anni interi a tentare di avvicinarmi a lui ma ogni volta venivo respinta con le motivazioni più banali, una volta era stanco ,una volta non era il momento , una volta aveva mal di testa, poi aveva problemi di lavoro , addirittura mi ha detto che era impotente per cui non poteva esserci intimità tra di noi!
    Poi scopro che quando è via (lavora nei paesi dell’est) se la fa con le zoccole e io a casa ad aspettare che si accorga di me !
    Mi sono annullata completamente tacendo i miei desideri e il mio bisogno di essere amata per non creare tensioni e forse anche per paura .
    Sono stata rifiutata da mio marito senza neppure capire perchè .
    O forse a questo punto la motivazione è un ‘altra!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili