Salta i links e vai al contenuto

E’ confusa o cosa???

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

49 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    maria grazia -

    OLLA ma cosa vuole querelare ? io non so neanche chi è lei! per quanto mi riguarda dietro al suo nick potrebbe nascondersi chiunque, anche un uomo. come fa ad affermare che io l’ ho offesa! semmai ho “offeso” le sue idee ( che io non condivido ) e rispondevo sulla base di quello che lei ha scritto nel forum sulle donne. la mia era semplicemente una risposta sulla stessa falsariga del tono dei suoi commenti. Lei periodicamente viene qui a vomitare veleno e cattiverie gratuite sulle donne e quindi si deve anche aspettare risposte sul suo stesso tono, o che qualcuno non sia d’ accordo con lei. Dato che fino a prova contraria la libertà di opinione esiste anche in questo sito. per quanto alcuni facciano di tutto per abolirla… Lei da come scrive, dalle frasi che usa francamente tutto mi sembra meno che una donna raffinata, educata, femminile e rispettosa degli altri. e ammesso che sia vero quello che racconta, non invidio affatto l’ uomo che sta con lei. Esistono donne che usano le loro arti di fascinazione per irretire certi uomini ? capirai! il mondo ha sempre funzionato così e lei non ha certo scoperto l’ acqua calda. così come non è una novità dei nostri tempi che alcuni uomini si inzerbinano davanti alle donne affascinanti. Ma vede, deve rendersi conto che sono gli stessi uomini che poi vengono qui a darle ragione, o che scrivono le cose che a lei piacciono. stare qui a scandalizzarsi e a indignarsi per questo mi sembra assurdo. Il mondo ha ben altri problemi, glielo assicuro!
    Se vuole davvero dimostrare la bontà delle sue tesi, usi argomenti concreti invece di venire qua a rendersi ridicola.
    Su quanto scrive circa le mie zone intime o mia madre, risparmio i commenti.

  2. 12
    OLLA -

    @Maria Grazia: mi stupisco che una donna evidentemente colta, brava e raffinata come Lei non capisca che dare titoli sia cosa querelabile eccome. Infatti, se Lei afferma di NON CONOSCERMI, come si permette di dare l’aggettivo idiota alla persona che sta con me???? Guardi che io ho specificato bene di avere una persona accanto e se Lei dice :”Un idiota che sta con te” è offendere eccome. Infatti, Lei NON HA SCRITTO : “Le sue idee sono false e bigotte” ma ha scritto ben altro su di me come persona. Lei non ha quindi risposto sulla “falsariga” dei mie commenti che non hanno offeso nessuno (idiota, cretino, scemo sono termini che NON HO USATO); “donne cesso” non era riferito a nessuna donna del forum ma parlavo in generale della situazione in Italia. Quindi, non giri la frittata. Inoltre, se sa leggere io NON VENGO PERIODICAMENTE A VOMITARE CATTIVERIE (guardi da quanto tempo non ho scritto più sul forum). Dire che in Italia gli uomini spesso si zerbinano per donne inscopabili è la pura verità. Facciano come gli pare ma è vero. Vero pure che sono uomini facilmente raggirabili, salvo qualche eccezione. Lei invece HA OFFESO ME dicendo che probabilmente io sono un CESSO quando per Sua stessa ammissione non mi ha mai visto!!!! Poi, da donna italiana “libera, raffinata e femminile” GIRA LA FRITTATA dicendo che Lei ha espresso un’idea con libertà d’opinione!!!!!
    Inoltre finisce definendomi RIDICOLA!
    Dice che io mi indignata e scandalizzata?????? Ma com’è suscettibile….
    Ribadisco: se Lei si permette anche soltanto un’atra volta di darmi titoli IO LA QUERELO. Non faccia la spiritosa perché come Lei è libera di “esprimere il sui libero pensiero” IO SONO LIBERA DI NON FARMI OFFENDERE E DI ANDARE DALLA POLIZIA POSTALE. E visto che ha studiato: lo sa che oggi basta dire ad una persona”Lei non è un uomo” per essere accusati di diffamazione? Quindi si lavi la bocca prima di parlare. E non mi disturbi più con i suoi liberi pensieri ecc…se deve solo attaccare. Ribadisco: se la lavi così da poterla usare al meglio e dica ridicola a sua sorella o a chi non le ha evidentemente insegnato l’educazione.

    VIGLIACCAMENTE NON MI HA RISPOSTO: “Cosare” è un verbo italiano???????

  3. 13
    Golem -

    I forum dove ci si presenta anonimamente non consentono appigli per citate in giudizio un altro utente anonimo, a meno di citare lo stesso con il nick name e presentarsi in tribunale come attori con lo stesso appellativo, tra l’ilarità generale naturalmente.
    Qui si può essere chiunque, e dire quello che si ritiene opportuno, essendo la VERA direzione quella preposta a cassare ciò che ritiene non appropriato.
    Quello che viene detto su queste pagine è più volatile della naftalina negli armadi. E non ammazza neanche le tarme.

  4. 14
    OLLA -

    @Golem: mi spiace contraddirLa ma la persona in questione si è rivolta a me, pur rispondendo ad un nick name…frasi tipo: “probabilmente SEI UN CESSO”, “Troverai sempre un idiota disposto stare con te” NON SONO OFFESE/RIFERIMENTI NE’ GENERALI NE’ CASUALI. Dire quello che si ritiene opportuno NON CONFERISCE IL DIRITTO DI OFFENDERE. Non aggiungo altro. Il “non avere appigli” non è poi così vero…infatti PRIMA DI ANDARE IN TRIBUNALE ESISTE LA POLIZIA POSTALE…

  5. 15
    maria grazia -

    Signora OLLA lei è molto folkloristica e divertente, non c’è che dire! ma questo non cambia la fondatezza di quanto affermo: e cioè che imputare come querelabile ciò che qui viene scritto a qualcuno che si presenta in via anonima con uno pseudonimo,è un assurdo! Potrebbe esserlo se io scrivessi a un sito, un giornale o andassi in televisione a parlar male di chichessia facendo nomi e cognomi e senza che l’ altro possa controbattere. Ma non certo in un’ occasione come questa!
    Tutto ciò che viene scritto qui è opinabile e non verificabile e come tale va interpretato, se si è persone adulte, lucide e intelligenti! Lei scrive che io ho la vagina puzzolente e che sono acida, e che la maggioranza delle donne di oggi sono senza dignità e senza valore, accerchiate di zerbini adoranti pronti ad esaudire ogni loro capriccio. Queste sue affermazioni possono essere campate per aria tanto quanto le mie! Dal momento che appunto, in questa sede, non sono concretamente verificabili. Come non lo è l’ affermazione circa il fatto che lei sarebbe una bigotta ignorante invidiosa delle donne affascinanti ( cosa di cui sono più che convinta, anche se non posso dimostrarla ). Ma se lei in questo forum si permette di avanzare ipotesi su chichessia, altrettanto posso permettermelo anch’io, o chiunque altro.
    Tra l’ altro è lei che interpreta ciò che legge a suo comodo. Non ho mai detto che sua marito è un’ idiota, ma che una come lei ( perlomeno per come si pone qui ) troverà sempre un povero omuncolo qualsiasi disposto a darle retta, vista la media degli uomini che ci sono qui in Italia. Mi pare sia molto diverso rispetto a quello di cui lei mi accusa!

    Non ho risposto alla sua domanda sul “cosare” perchè effettivamente tremo dalla paura… non so proprio cosa dire, lo ammetto!

    Non ho sorelle.

    Distinti saluti.

    Golem, come dicevi tu.. SONO IN ESUBERANZA.

  6. 16
    Golem -

    Lei usa un eteronimo. L’eteronimo, è “un altro” rispetto alla vera identitá che lo utilizza, lo insegna Pessoa, che di eteronimi ne aveva diversi, ma anche Luther Blissett, che al contrario é usato da più soggetti per lo stesso scopo: celarsi. Nascondere la propria vera identità.
    Quindi se lei dice che Golem è un imbecille io non la querelo per diffamazione, potrebbe farlo Golem, ma lui è una specie di automa che nasce dalla mitologia ebraica come lei sa, e uno che ha certi natali, ancorchè automa, per quel che ne so non perde tempo col popolino.

    Ora, OLLA nessuno sa chi sia, potrebbe essere anche la pubblicità subliminale di un detersivo, o di un dentifricio che utilizza canali mediatici insoliti. Oppure potrebbero essere più persone che si alternano su un computer utilizzando lo stesso nomignolo, “Ohi là, sei arrivato? Era ora. Dai che è il tuo turno sul pc”. Lei potrebbe dimostrare che non é così? Non credo, perché è possibile. Capisce che è un casino parlare di offese in queste condizioni? Che succede se Golem per ipotesi manda affanculo OLLA, lei lo denuncia e la Polizia Postale arresta l’automa ? Perché questo è il virtuale, un rapporto tra ENTITÀ e non tra IDENTITÀ.
    Guardi, qui l’unico che avrebbe potuto avanzare qualche diritto in questo senso è stato il Toponomasta, che è molto simile a OLLA per certi aspetti, ma che lei non ha conosciuto, e ora purtroppo è scomparso da questo mondo parallelo. A dimostrazione che anche lui “non esisteva”. Chissà, forse sta cercando la sua strada altrove nel web. Oppure, ancora, ora è diventato OLLA su LaD, chi può dirlo?
    La Polizia Postale si occupa di problemi seri, non crede? Magari se proprio si insiste blocca l’IP del robot di argilla di tradizione giudaica, e lui che fa? Ne apre un altro, e magari per restare filologicamente coerente col fenomeno dei “titoli”, col nick di EPITETO che sembra un misconosciuto filosofo greco, peggio di Carneade. Capisce?

    Il virtuale ha questo limite, sennò non si chiamerebbe virtuale, ma reale. Chi viene qui dovrebbe saperlo, e rendersi conto che qui di serio, e quindi certo, c’è solo il giusto interesse economico dei proprietari del blog.
    Ossequi.

  7. 17
    OLLA -

    Ah beh…tutto ciò che viene scritto qui “viene interpretato”…
    Se non ha sorelle, ” bigotta invidiosa delle donne affascinanti” lo dica A SUA MADRE e poi lo interpreti…che l’ ha educata proprio bene!
    A me quella invidiosa ed ignorante delle donne “affascinanti” pare proprio Lei…io infatti non ho trattato il discorso di donne “affascinanti” che irretiscono gli uomini…ho parlato di uomini zerbini di fronte a donne NON affascinanti…e di italiani morti di di**. Lei sì che sicuramente sarà affascinante, non bigotta e non invidiosa. Una gran “donna” davvero… L’Italia ha bisogno di donne come Lei talmente poco ignoranti da dire di me che da come parlo “non sono colta, femminile, raffinata e rispettosa delle opinioni altrui”…e se anche così fosse? Cos’è, una colpa non essere ” raffinate e femminili”??? Lei è talmente poco ignorante da non sapere che non sempre piacciono le donne femminili???? Non è vietato essere donne muratore, sportive, pratiche ecc…sa?
    Ma mi spiece deluderLa: non sono un cesso , ribadisco: a detta degli altri,/ricevo complimenti per come mi trucco, sono considerata una persona colta con conoscenze che esulano dalla mia materia, sto con un UOMO che idiota non è: affermato professionista con laurea, guadagno bene e, cosa più importante non l’ ho dovuta offrire su un piatto d’argento per sistemarmi come invece fanno tante “femminili-raffinate” guarda caso spesso con i soldi degli altri…
    Le ripeto il consiglio spassionato: si lavi la sua fi** e vada a trovarsi un UOMO “visceralmente attratto dal sesso” così che s’innamori della sua parte femminile e non di Lei come persona. Altro consiglio: non se la lavi e strofini per uomini russi o nordici: LE SBATTEREBBERO GIÙ TUTTI I DENTI.. ” donna” avvisata…

  8. 18
    OLLA -

    Ah, scusi “donna” con la vagina “profumata” e libera, dimenticavo: in italiano se si dà del lei la elle si mette in maiuscolo…pensavo che una NON ignorante come Lei lo sapesse…forse interpreta pure l’italiano?

  9. 19
    Golem -

    MG, come per le minoranze, il mio spirito democratico mi impone di dare spazio a tutti, anche alle esuberanze. Se non ci fossero queste ultime virtualità, entità come quella di Golem o di Yog, mi permetto di dire, non avrebbero senso..

  10. 20
    maria grazia -

    “Le ripeto il consiglio spassionato: si lavi la sua fi** e vada a trovarsi un UOMO “visceralmente attratto dal sesso” così che s’innamori della sua parte femminile e non di Lei come persona. Altro consiglio: non se la lavi e strofini per uomini russi o nordici: LE SBATTEREBBERO GIÙ TUTTI I DENTI.. ” donna” avvisata…”

    Non c’è che dire OLLA.. Lei è SENZA DUBBIO una donna colta, affermata e di alto livello. Nessuno può dire il contrario.

    “Cos’è, una colpa non essere ” raffinate e femminili”??? Lei è talmente poco ignorante da non sapere che non sempre piacciono le donne femminili???? Non è vietato essere donne muratore, sportive, pratiche ecc…sa?”

    Non capisco il collegamento tra donna “pratica” e impegnata nel lavoro, e donna poco femminile. Mi sfugge… Non penso che una cosa escluda l’ altra. E in ogni caso non ho mai sentito di uomini a cui piacciono le donne poco femminili. Chi le dice questo la sta prendendo in giro, mi dia retta!

    “affermato professionista con laurea”

    Mi cara OLLA, temo che questo titolo non sia sufficiente per decretare l’ intelligenza e il valore di una persona. Non parlo di suo marito, ma parlo in generale.

    Lo so che “Lei” si scrive in maiuscolo. Ma nel SUO caso mi sembrava più azzeccato il minuscolo.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili