Salta i links e vai al contenuto

Un comune che privilegia solo gli extracomunitari

Buon giorno, direttore
sono una cittadina ferrarese, e sono veramente schifata della gestione del comune di Occhiobello.
Conosco una famiglia veramente in condizioni pietose, 5 persone che hanno un reddito annuo di circa 4.000 euro a carico di 3 invalidi civili. Sono persone alle quali hanno ritirato l’accompagnamento, il comune non fa niente per aiutarli. Si sono rivolti tante volte agli Assistenti sociali i quali hanno sempre rinfacciato loro gli aiuti precedenti. NON si può privileggiare sempre gli altri e i nostri chi li aiuta?
La ringrazio un’italiana che si sente un’esclusa.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook Un comune che privilegia solo gli extracomunitari

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

2 commenti

  1. 1
    IO -

    …continua a votare a sinistra e vedrai che a breve saremmo noi gli extracomunitari..

  2. 2
    kiky9326 -

    sbagli secondo me a dire i “nostri”, non esiste un loro, il mondo è uno e “loro” sono persone come noi. Il problema è che si dovrebbe aiutare chi ha bisogno (straniero e non), ma ci sono leggi che sono state fatte da schifo.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili