Salta i links e vai al contenuto

Come può cambiare la vita

  

Buongiorno a tutti.. vi vorrei raccontare la mia storia.. sposata da 10 anni con 2 figli.. con tanti bassi e pochi alti, ho sempre dovuto fare quella che abbassa la testa e la nasconde per far andare le cose secondo le sue usanze e i suoi desideri… ma di tutto questo non mi accorgevo.
Quest’anno per strane coincidenze il fato decide di farmi rincontrare il mio primo grande amore di quando avevo 13 anni… l’unico ragazzino di cui sono stata veramente innamorata, quello dei primi baci, dei primi batticuori, della manina per strada… che ad un certo punto ha deciso di cambiare “aria” forse per la giovane età… e comunque che non ho più visto.. dopo 20 anni vedendolo ancora mi bruciava l’essere stata lasciata così senza molte spiegazioni.
Dopo una chiacchierata lunghissima uno sguardo tra noi ha dato un forte segnale che però è stato lasciato cadere da entrambi anche perché entrambi sposati e genitori..
Piano piano questo nostro amore è tornato a galla… e adesso è incontrollabile e fortissimo e unico… pieno di felicità, gioia, passione, complicità, ci capiamo ci sosteniamo parliamo di tutto e di più… e sono arrivata al bivio della mia vita…
Io voglio vivere la mia vita con lui, che mi sa amare e capire per quella che sono con tutti i miei difetti… ma come porre tutto questo ai miei genitori?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti a

Come può cambiare la vita

  1. 1
    Sergio -

    ahahahahahahahahahahahahah

    ma sei rimasta ai 13 anni….. ma certe persone secondo me non ce la fanno veramente….

    cmq questo è un fake grande come un un promontorio.

  2. 2
    Criss -

    non lasciare chi ti ama per chi ti piace, perchè chi ti piace ti lascerà per chi ama

  3. 3
    LeonardoM -

    Ho due commenti da fare, a due persone differenti.
    Voglio mettere al primo posto quello che è alla base di questo forum.

    @Nene
    Capisco la tua situazione, ed è l’ultima delle situazioni in cui mi piacerebbe trovarmi, e probabilmente lo stai pure te; ma voglio focalizzarmi sulla soluzione, e non sul problema.
    Ebbene, da ciò che hai scritto capisco che te staresti con questo ragazzo e lui starebbe con te, fino alla fine dei vostri giorni.
    Hai comunque espresso la tua paura nei confronti dei genitori… Io però mi porrei il problema riguardo l’attuale marito e dei tuoi figli. Risolto questo problema, devi fregartene di tutto ciò che pensano gli altri, anche se non sarà facile.
    Se la gente a te vicina ti vuole veramente bene, allora accetterà questa tua scelta. In caso contrario, non è la fine del mondo se non avrai più rapporti con loro.
    L’amore è la forza maggiore al mondo, e nulla può fermarlo!
    Se sei convinta di quest’uomo, e se sei convinta che il tuo cuore desideri ciò più di ogni altra cosa, allora cambia la tua vita.
    Nel caso tu decidessi di fare questo salto, ti do un profondo consiglio. Dillo al tuo attuale marito, costi quel che costi, ma diglielo con tutta la comprensione e l’amore che gli hai voluto in tutti questi anni.
    Ciò che lo farebbe morire sarebbe il fatto che tu lo tradissi a sua insaputa. Quindi, sii trasparente come un cristallo in tal senso.

    Ti sto vicino,

    Leonardo

    Il secondo e breve commento è rivolto a Sergio.
    Sergio, non trovo giusto che tu parli in questo modo ad una persona che in primo luogo non conosci, ed in secondo luogo della quale non sai la sua veridicità.
    Secondo me dovresti prendere meno sotto gamba i commenti delle persone, e valutarli più attentamente, dando per scontato che essi siano sinceri, perchè se lo sono, rischi di ferirli, e se già hanno dei loro problemi, ciò che fai te non fa altro che alimentarli…
    Non ce l’ho con te, è solo per farti capire che non sei stato troppo corretto nei suoi confronti.

    Leonardo

  4. 4
    mili73 -

    Il problema non sono i tuoi genitori…
    la domanda è:come porre tutto questo a mio marito?e ai miei figli?
    Penso dovresti prima iniziare da lì….

  5. 5
    LUCA -

    No Sergio non è un fake, la gente non ce la fa più veramente, chi ha scritto la lettera e anche chi commenta.
    PS Se ti chiedi soltanto cosa penseranno i tuoi genitori, significa che di tuo marito e dei tuoi figli non ti frega niente; io non vorrei mai avere una donna che se ne fotte dei miei figli.

    ANDATE A ZAPPARE

  6. 6
    Sergio -

    LeonardoM hai ragione, non dovrei prendermela con una tredicenne…

    Luca… Non ce la fanno più…

  7. 7
    LeonardoM -

    Sergio, io trovo che anche a 13 anni ci si possa innamorare. Evidentemente lei non si è mai dimenticata di lui e dell’amore che provava, pertanto ora che lo ha rincontrato i nodi stanno arrviando al pettine. Ed è normale tutto ciò..

    P.s Ora non ha più 13 anni……

  8. 8
    Luca -

    Ok allora oggi incontrerò la mia prima fiamma dell’asilo e lascerò mia moglie

  9. 9
    Sergio -

    Ebbè il marito e i figli sono munnezza. vuoi mettere l’ebrezza dei tredici anni…

    non ce la fanno più.

    Leonardo grazie per aver specificato che non ha più 13 anni, non l’avevo capito e mi stavo chiedendo come facesse ad avere già due figli e un matrimonio di 10 anni alle spalle…. certo che anche tu non è che ce la fai tanto…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili