Salta i links e vai al contenuto

Chi ama?

Ciao vorrei raccontare la mia storia per avere una semplice (non tanto semplice) conferma. Conosco un ragazzo/uomo da molti anni, abbiamo una lunga storia di amicizia alle spalle e qualcosa di più: una relazione seppur breve e tormentata. Tormentata forse per colpa mia ero gelosissima possessiva e sono stata ALLONTANATA. Non solo per me ma anche per lei. Lei bella, più bella, amorevole gentile non litigiosa e molto giovane. Lui sensibile ma che si permette di vivere superficialmente.
Ebbene è passato molto tempo loro due sono rimasti insieme (perché? ) la loro storia non si è evoluta a livello pratico ma sicuramente a livello sentimentale si. Ma un dubbio rimane sempre, sarà innamorato lui di lei? Dal momento che ha sempre detto non solo a me, quando ne parlavamo quando eravamo amici e prima di essere lasciata, di non esserlo mai stato, di non aver mai avuto neanche il sentore dell’amore, ma solo di provare un grande affetto per lei e forse stima (penso io) . A tratti però anche pena per lei, paura di lasciarla da sola, paura di rimanere da solo e tanta compassione, lo so perché mi è stato sempre detto.
Insomma stanno insieme dovrebbero essere felici avere sempre voglia di vedersi ma non si vedono mai, lui cerca altre donne con tutti i modi possibili e soprattutto cerca me. Ma parte con lei. Vacanze a cinque stelle nel mondo (due tre quattro cinque all’anno) ma qui come non esistesse. Sarà amore? Cerca altre donne con insistenza e costanza, direi anche tutti i giorni, quando invece dovrebbe avere non dico soltanto di lei, ma più voglia di lei. Lei viaggia, dovrebbe essere contento di ritrovarla e magari fare sport guardare films bere con gli amici e non cercare altre ragazze mentre lei non c’è, dovrebbe essere più contento di ritrovarla. Cosa ne pensate? È possibile essere innamorati e avere tutta questa voglia di tradire e farlo in continuazione? Vi assicuro che lo fa.
Ora il dubbio su di me: Mi cerca da tanto e ogni tanto, con una certa scadenza, a distanza premeditata sembrerebbe. Sento quando mi gira intorno e sta per tornare. Forse sente qualcosa da parte mia, o ci spera. Gli ho lasciato una porticina aperta che non ha mai spalancato però. Spesso non ci sono non rispondo ma quando ho risposto mi sono comunque negata essendo stata fredda. Ho fatto bene lo so. MAgari ci prova e come va va penserà. O magari sarà solo per sesso. Ma non sarebbe più facile cercare donne che non gli hanno mai detto di no e su cui può fare affidamento piuttosto che me… che mi nego da anni. Da quando è fidanzato ufficialmente. Non penso sia neanche non voglia di conoscere le altre.. io sono forse stata per lui la più difficile da gestire e problematica (ero ossessiva e onnipresente) e lui cerca eccome le altre. È come se cercasse quel qualcosa in più, oltre al sesso allo svago, qualcosa che non trova. Vorrà solo usarmi per i suoi sconci interessi o ricostruire un rapporto? Salvarlo? Voi chiamereste la stessa donna allontanata lasciata per anni anche se si lei si nega? Non gli basta mai, non è mai contento di nessuna. Però viaggia con lei. Per quanto mi riguarda penso mi chiami per un misto di sesso e affetto e bisogno di parlare confrontarsi e non sentirsi mai solo in ogni caso… Ma per quanto riguarda loro?

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    Gioinlove -

    Ciao:)secondo me lui ti sta usando non ci vuole un genio per capirlo(senza offesa:))credo che ti usi quando non c’è la sua compagna per passare il tempo…una volta,c’era una di nome nicola che diceva di amarmi ecc però dopo che ho scoperto che mi prendeva in giro sai cos’ho fatto?l’ho registrato e fatto una foto quando diceva ti amo ecc e le ho inviate alla sua ragazza che tra l’altro era mia amica…ti consiglio di farlo se vuoi vendicarti se no fai come vuoi:)ciao

  2. 2
    venere -

    A me invece sembra l’ unico a non aver bisogno di me in quel senso che dici (parlano i fatti ci sono prove schiaccianti e non mi rendono certo contenta, vive appieno la sua città e la sua offre moltissimo anche troppo). Si fa vivo così poco..così di rado e tante volte non invita neanche ma forse sonda solo il terreno, ma in cerca lui è sempre, anche quando non mi cerca. Perciò? Quanti uomini ci cercano ci cercherebbero in diversi anni? D’ accordo che ogni uomo torna per insicurezza o a cercare sicurezza o in cerca dell’avventura magari preferita però vorrei precisare che io non glielo permetto. E per quanti anni un uomo può cercarci, io ritrovo in lui una cerca costante e coerenza ora (prima no) mai vista in altri e che certo non hanno mai avuto le sue possibilità. E lui dimostra un minimo di sereno coraggio nel provarci sempre. O sbaglio la penso troppo bene? A lui non costerà niente sentirsi sempre rifiutare tanto è fidanzato?

  3. 3
    anna -

    Scusami… ma a te che ti frega se lui ama lei o no?? Perdi tempo ed energie pensando a loro mentre dovresti concentrarti solo su te stessa. Se ti ha lasciato di certo non amava te: accetta questa cosa e vai avanti. Che lui ami lei o meno per te non fa alcuna differenza. Tra l’altro in ogni coppia ci sono dinamiche che chi è all’esterno non può capire. Lui ti cerca perchè sa che tu sei ancora presa da lui: e sapere che qualcuno ci ama a prescindere ci fa sentire forti, aumenta la nostra autostima. Per cui il mio consiglio è di mandare simbolicamente a quel paese lui, lei, i loro viaggi e quant’altro; di renderti assolutamente irreperibile per lui e di concentrarti su te stessa. Auguri.

  4. 4
    Almost-Imperfect -

    @venerespenta
    a volte alcune persone restano legate per comodo e per affetto, fondamentalmente perché non hanno la necessità di dover sceglire, perché come lui, nel frattempo vivono una vita parallela.
    Forse continua a cercarti perché in te trova una sfida. visto che ti neghi e perché, comunque, in qualche modo è rimasto legato.
    Ma certo non si può parlare d’amore… Egoismo tanto credo.
    Anch’io a volte mi sono fatta le tue stesse domande, fortunatamente e diversamente da te, non ero minimamente coinvolta e quindi non ha mai rappresentat niente, se non un ridicolo episodio…
    Guarda il mese scorso mi è arrivato un sms di un numero che non avevo più in rubrica, alla fine è venuto fuori che era un tizio, ovviamente con famiglia, che dopo otto anni (OTTO), si reinvitava ad una cena che non era mai stata fatta neanche al tempo; ovviamente e si capiva bene dal tono, era al dopo cena che mirava e quando ha realizzato che proprio non ce n’era non si è neanche dato la pena di rispondere con qualche frase di circostanza…
    Mettiamola così, forse, a serate, non sanno proprio dove andare a battere la testa e si trovano lì a spippolettare con il telefono ed allora… dipende da che punto occupi nella rubrica del cellulare! Da quante ne hai avanti e da quante potrebbero esserci dopo.
    Metti che ti abbia registrato a “venerespenta”, sarai tra le ultime ed arrivato a te penserà di non riuscire a combinare per la serata… Forse è per questo che insiste, sarà la disperazione di avere esaurito le scorte…
    Non so davvero, ma cerchiamo di prenderla con filosofia e un pò di sana ironia, perché, arrovellarsi il cervello e appesantirsi il cuore, ci rende meno disponibili nei confronti di chi invece potrebbe essere diverso

  5. 5
    Gioinlove -

    @venere lui è solo uno stronzo e basta….lascialo stare se ti rompe dillo alla sua ragazza

  6. 6
    venere -

    No dai non mi parlare di scorte:(, credo quasi di no. Perchè allora sonderebbe il terreno durante le festività dell anno con telefonate? Ovviamente non sono le serate dei giorni di festa che si passano in famiglia o con la fidanzata che vorrebbe combinare? Riuscite a capirmi. Il suo provarci è in punta di piedi certo non è romantico ma neanche mi fa inviti squallidi quando li fa. Certo la situazione è penosa lo stesso lo so. Lei conta comunque più di tutte e io no. Tanto ormai sono rassegnata al loro destino:(

  7. 7
    Gioinlove -

    Ma si venere lascialo stare tanto…ce ne sono molti altri in giro:)

  8. 8
    Almost-Imperfect -

    @venere
    mi piacerebbe dirti che conti più di lei e più di tutte le altre, perché, alla fine, sarebbe la rivincita di tutti coloro che si trovano nella tua stessa situazione e come te soffrono; ma non penso. Mi dispiace.
    Ma si è vero, ogni situazione è diversa ed ogni persona è un mondo a se, però le dinamiche si riducono ad essere poche, vale il sì e vale il no; con i sentimenti, le mezze misure non fanno felice nessuno.
    Per me vale sempre il principio che una persona sinceramente innamorata ti cerca comunque, non solo per le feste, ti ridico di nuovo che è solo per comodo e di preciso il motivo potrebbe dirtelo solo lui.

  9. 9
    rossana -

    Venerespenta,
    visto che il tuo tormento è comprendere il suo rapporto con la “bellissima e bravissima”, ti esprimo il mio parere in merito.

    questa ragazza soddisfa il suo piacere di sfoggiarla. per di più, forse, ha un buon carattere ed è molto conciliante con lui (sa delle sue altre donne e non ne fa problema). forse anche lei è altrettanto libera, sessualmente parlando, quando è in giro per il mondo (potrebbe esserci tra loro un tacito accordo o anche soltanto il vecchio adagio “occhio non vede, cuore non duole”). ovvio che dovrà per lo meno risarcirla con qualche viaggio insieme.

    difficile che sia amore in senso antico del termine. questo tipo di uomini non si innamora mai e ama le sfide poste da quelle che gli tengono testa. con la sua fidanzata ufficiale dev’esserci un particolare sodalizio, che sta bene ad entrambi.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili