Salta i links e vai al contenuto

Che faccio con lei?

Lettere scritte dall'autore  

Avrei bisogno di una opinione, soprattutto di voi donne. Sto assieme ad una ragazza da circa 3 mesi. Non è molto, ma ciò non toglie che io ci tenga parecchio. Tutto ebbe inizio questa estate: la conobbi tramite un amico e quasi da subito cominciammo a frequentarci. Diciamo pure che il nostro rapporto in quel periodo era piuttosto carnale. Era bello, spensierato. Piaceva ad entrambi quella situazione. Poi però è giunta la brutta stagione e l’appartamento al mare non era più disponibile. Le occasioni di vederci si sono ridotte ai soli weekend: lei ha i suoi impegni settimanali e la sua compagnia da frequentare. Io la sentivo allontanarsi. Alla fine l’altra sera in auto le ho detto che avrei avuto il piacere di vederla più spesso, anche una mezzoretta qualche sera, magari dopo i suoi allenamenti. Lei m’ha risposto che non è più sicura della nostra storia e quando le ho chiesto schiettamente se era finita, lei, mentre era abbracciata a me, annuì. Allora la spostai nel suo sedile dicendole che la portavo a casa. Lei disse che voleva ancora parlare. Si auto-accusò di avere un carattere di m***a, che non sa se vuole impegnarsi, ma che non è giusto mollare tutto senza darsi una seconda possibilità. Ieri ci siamo rivisti da me, visto che la casa era libera. Siamo stati bene nel pomeriggio. La sera però ha voluto andare a cena con gli amici (senza di me)… E ci siamo dati appuntamento a martedì.

Io ora non so più che pensare. Come posso continuare con questa spada di Damocle sulla testa? Come fa una ragazza a dire che una storia è finita e poi cambiare idea da un momento all’altro? Mi sento alquanto umiliato e soprattutto insicuro. Non so se fidarmi o se lasciarla. Forse è quello che vuole lei: farsi lasciare. Non lo so non lo so non lo so…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    troppo avanti -

    NO COMMENT MI CHIEDO COME SIA POSSIBILE CHE NESSUNO FACCIA NIENTE PER EVITARE QUESTO SUICIDIO COLLETTIVO……!!!!!!!!!!!

  2. 2
    somorina -

    più che troppo avanti direi che sei troppo sfigato… lascia perdere che è meglio!

    Gio, a volte cjhiediamo consigli senza renderci conto che le altre persone non ci conoscono, tantomeno conoscono la tua lei…quindi è sempre piuttosto difficoltoso dare un consiglio obiettivo… Io di principio diffiderei sempre dalle persone così insicure, perchè significa che alla base manca un sentimento maturo e profondo… cerca semmai di scoprire se le sue paure a legarsi sono dovute a qualcosa di preciso o se è bloccata non so da quale fattore esterno…se così non fosse io mi allontanerei prima che sia troppo tardi…
    buona forrtuna…

  3. 3
    Andrea -

    Caro Giò, cosa vuoi sentirti rispondere?

    Dunque: sei andato a letto con lei e probabilmente ti è anche piaciuto. E’ molto probabilmente piaciuto anche a lei.

    Però, e c’è un però grande come una casa, trattasi di storia estiva. E come tutte le storie estive, quando non si è più abbronzati e si torna alla banale vita di tutti i giorni ci si può accorgere che l’atmosfera magica delle notti d’estate è svanita e il sogno assieme a lei.

    Dunque mi chiedo: La tua opinione di te stesso è così bassa e svalutante che ti accontenti di una ragazza che non sa bene se gli piaci o meno? Che ti tratta come il cagnolino che forse è da regalare ma al quale un pò ci si è affezionati?

    Non pensi che la tua persona sia meritevole di un amore grande e soprattutto corrisposto con il cuore?

    Tu cosa scegli?

  4. 4
    BO -

    per me non è che lei cambi idea, è che semplicemente le piace andare a letto con te ma non vuole una storia, mentre tu sì… anche a me è successo, purtroppo…
    sarebbe tanto bello innamorarsi/disamorarsi in due nello stesso tempo… 🙁

  5. 5
    Gio -

    Vi ringrazio per aver dedicato il vostro tempo nel rispondermi. Siete stati molto gentili e avete colto tutti e 3 nel segno. Somorina ha colto la parte razionale che debolmente si cela anche in me e che ho sempre cercato di evitare. Andrea capisce quanto non sappia nemmeno io a questo punto che cosa voglio e quanto inizi a comprendere quanto mi senta umiliato. E Bo è quello “terra-terra”, colui che avendo avuto una simile esperienza conclude con quel “sarebbe bello” che fa tanto da rassegnazione. Ma è così e si passa avanti…
    Grazie

  6. 6
    silvana80 -

    mi sembra di capire che a lei vada benissimo una storia di sesso a te no
    in questo caso se vuoi pure continuare a farti del male vai, ma lei non è innamoarata di te e sta cercando di fartelo capire in tutte le salse
    che non vuole impegni e legami

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili