Salta i links e vai al contenuto

Casino totale

Lettere scritte dall'autore  

Sono ancora qui a pensare a lui… Vorrei voltare pagina ma non ci riesco.. Ora non ci sentiamo più. Lui nei mesi scorsi ha fatto tante piccole cose per me, per farmi capire che ci tiene e che mi vuole, ma la mia insicurezza mi porta a costruire dei muri tra di noi. Ho paura di farmi male se mi lascio andare, ma se non lo faccio mi sembra di stare ferma in panchina perchè non riesco a dimenticarlo.
Le mie amiche mi hanno presentato due ragazzi, belli e interessanti ma a me non interessa nulla. Ho sempre lui in mente. Da quando non ci sentiamo più il suo pensiero è sempre presente.
Mi mancano i momenti con lui le nostre chiacchierate e tutto il resto. Prima pensavo solo alle cose negative ora mi vengono in mente solo i momenti belli.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Fabricius -

    Ciao margo,
    ti chiedo scusa ma se non dici di più non possiamo dirti granchè, spiega meglio la vostra situazione e cosa vi sta succedendo

  2. 2
    Secco -

    e perchè non provi a superare questi muri?

  3. 3
    margo -

    ho scritto altre lettere comunque ti riassumo un pò la storia….
    a settembre dell anno scorso ci siamo lasciati perchè ormai le nostre uscite si erano ridotte a continue litigate su ogni cosa. Non abbiamo smesso mai di sentirci e qualche volta ci siamo anche visti.
    In questi mesi di “pausa” ho notato però un suo cambiamento e il motivo era un altra.
    Mi ha confessato a febbraio che dopo che ci siamo lasciati una mia “amica” ( se cosi posso definirla) si è fatta avanti e lui ha ceduto convinto di provare qualcosa. Dopo è tornato su i suoi passi perchè sentiva che quello che provava per me era ancora vivo e definendo questa sbandata l’errore più grande della sua vita. Tutto questo a intaccato la mia autostima e tutte le sicurezze che avevo. Sono una persona abbastanza determinata nella vita, ma questa storia mi ha proprio distrutto. Da marzo in poi lui ha iniziato a fare tutta una serie di piccoli gesti. Sono partita per lavoro e lui è venuto su da me, a mia insaputa. Ha smesso di frequentare il gruppo dove c’è questa ragazza e le ha detto chiaramente di lasciarlo in pace che vuole recuperare con me, ho trovato un altro lavoro come commessa e qualche volta viene a trovarmi.
    Sono piccoli gesti che mi hanno fatto riflettere, ma allo stesso tempo ho paura di lasciarmi andare per stare ancora male. Ora ho preso la decisione di non vederci e sentirci per un pò. E’ difficile ma necessario, altrimenti le mie insicurezze distruggeranno il bene che c’è tra di noi e allora a quel punto non ci sarà più nulla da recuperare.
    Più o meno la storia è questa.

  4. 4
    Fabricius -

    @margo
    Da quello che hai raccontato a me lui sembra seriamente intenzionato a riprendere i rapporti e a riparare ai danni che ha fatto quindi ora spetta a te decidere cosa fare della vostra coppia. Un po’ di tempo non fa male per prendere un po’ di respiro e ripartire, però parlagli e fagli capire cosa hai in testa, così che se ti allontani lui ne capisca il perché.

  5. 5
    margo -

    si infatti quello che voglio fare è cercare di chiarirmi le idee una volta per tutte per poi parlare appertamente con lui e confrontarci. Sto riflettendo soprattutto sulla nostra storia non tanto sul tradimento ( se cosi posso chiamarlo visto che non eravamo assieme), per vedere cosa non andava. Se siamo arrivati alla rottura evidentemente c’erano dei problemi e in una coppia penso che le responsabilità siano sempre da dividere tra i due interessati.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili