Salta i links e vai al contenuto

Caro Ebreo convertiti!

Lettere scritte dall'autore  filippo
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 55 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

28 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    filippo -

    Capire quale religione sia la migliore?! davvero no! perlomeno non io!
    Dopo 30 anni di studio della materia, non ho bisogno di cercare!
    Le religioni sono delle “utilities” relative ad uso e consumo della gente “povera di spirito” (dicesi povero di spirito colui che ha serie difficoltà a vedere l’essenza della Creazione da solo in ogni cosa, animata o non); le religioni non farebbero nulla di male, anzi, sarebbero appunto delle utilità sociali se non finissero inevitabilmente con l’essere usate contro gli stessi ai quali dovrebbero dare un servizio, perché alla fine il Potere corrompe; ma questa è cosa nota, già detta più volte, da gente molto più autorevole di me e migliaia di anni fa.
    No! non si tratta di questo! è che non è ammissibile che esista ancora un’Istituzione esageratamente truffaldina come la Chiesa cattolica qui da noi.
    Mi viene in mente ad esempio che solo in questi ultimi tempi hanno tirato fuori dagli archivi vaticani gli atti dei processi ai Templari, vendendo una tiratura limitata a 10 milioni a copia e per discolparsi della correità con Filippo IV e il suo tirapiedi Nogaret, guarda il caso, dopo l’ondata critica della letteratura modiale e delle consorterie massoniche.
    Altra cosa: chi se ne intende lo sa bene che non è la Madonna che fa i miracoli a Fatima o a Lourdes!
    Non li fa lei, che era ebrea, di capelli ed occhi scuri; non li ha mai fatti Rabbi Ieoshua (e l’ha anche detto!), non li fa Padre Pio etc…
    Il miracolo lo fa il miracolato stesso, o meglio la forza che nel miracolato si scatena per l’effetto catalizzante della sua stessa convinzione; in alte parole, siamo noi Dio o Satana secondo i casi; non esiste che un “Dio”, pura invenzione di comodo, o un Santo etc… possano interferire nel dispositivo cosmico come i preti dicono che fanno!
    Però i preti dicono che il sangue di S. Gennaro fa quel che dicono che fa!
    e questo è mera speculazione sull’ignoranza della povera gente.
    Si potrebbe dire che allora la Fede funziona e quindi i preti hanno ragione ad insistere sull’ignoranza; ma non è così, perché ciò blocca l’ulteriore evoluzione, quella che permetterebbe cose ben più alte ed una coscienza ben più forte.
    Neanche nell’Islam si fanno queste cose, il che è tutto dire, visto che trattasi di una religione con base popolare molto forte.
    In tutto ciò, la questione dell’antigiudaismo, che con questo paranoide ipocrita reazionario di Ratzinger sta lì a covare sotto la cenere, è la schifezza delle schifezze e bisogna stare attenti che in questo clima di elevata conflittualità sociale e rigurgito crociato e clericale la cosa non susciti effetti ben peggiori.
    tutto qua!
    L’ho detto: io non sono contrario in assoluto alla religione, ma sono fortemente contrario alle religioni che tradiscono il loro limitato mandato!

  2. 12
    Ari -

    Ehi complimentoni!
    Adesso che hai scoperto tutto e ce lo hai rivelato siamo tutti contenti.
    Ti aspettavamo da più o meno diecimila anni.
    Sei arrivato te e hai capito tutto.
    Caspita.
    Bravo eh?

  3. 13
    Ombra -

    Filippo,
    questo è un contro senso.. la religione vive e si ricrea solamente nell’ignoranza della gente.. colui che non sa darsi un spiegazione, spesso la ripone nell’azione divina.
    Io non sono uno studioso di religioni, come te, ma nella conoscenza non c’è posto per la religione.
    La religione serve a muovere i popoli e a farli sentire “amati”, la religione non è altro che politica.. una politica inopinabile perchè data per scontata e con la quale non si può dialogare per trovare una soluzione, perchè la soluzione è già scritta e non può essere variata.
    L’uomo, dal canto suo, assimila le leggi “divine” sin da piccolo e con il tempo elabora il tutto per poi trarne delle conclusioni.
    Da me lavorava un ragazzo del San Salvador e per lui esisteva solo la religione cristiana, una volta mi ha detto “voi italiani dovreste stare attenti e pregare sempre, perchè quando arriverà il giorno del giudizio voi sarete i primi ad essere colpiti perchè i vostri avi hanno ucciso Gesù”.. secondo te cosa posso rispondere ad una cosa del genere? Cosa dovrei dire ad un ragazzo che a stento ha la terza media e che è cresciuto andando in chiesa tutti i giorni?
    Non rispondo nulla, perchè lui è felice così ed io non sono nessuno per creargli dei dubbi.
    Le religioni sono tutte uguali, mi parli delle crociate.. credi che l’islam non abbia fatto lo stesso quando ha invaso tutto il medio oriente e l’africa del nord? Credi che all’inizio dei tempi gli ebrei non abbiamo fatto altrettanto? Lasciami dire un cosa… la religione cristiana è l’unica che tollera tutto e tutti e che ci permette di dialogare con tutti.. le altre religioni (ebraica o musulmana) sono delle “sette” chiuse in se stesse, il diverso è diverso e viene escluso, per gli ebrei non c’è dialogo, stanno tra di loro ed escludono tutti gli altri, per i musulmani invece è una questione di supremazia.
    Il limitato mandato delle religioni, oggi, di certo non viene superato dalla religione cattolica.. il papa oggi sta facendo solo politica, davanti ad una religione (musulmana) che con arroganza si insinua nella nostra civiltà, il papa sta solo cercando di dare “forza” alla chiesa.
    Se fossimo come gli ebrei e i musulmani di certo non avrebbe motivo di far sentire la sua voce, saremmo anche noi convinti come gli ebrei e/o galvanizzati come i musulmani.

  4. 14
    Isis -

    Mio caro Filippo guarda che per i Cattolici gli Ebrei sono inferiori perchè non credono in Gesù da che mondo è mondo visto he li accusano di essere complici della morte di Gesù….Lascia stare Hitler e l antisemitismo che fu solo una manovra economica/tattica..e lo sai benissimo se conosci bene storia…la Chiesa cattolica gli Ebrei li ha sempre voluti convertire li vede sempre come inferiori che tu dica o meno che così è..troppi Papi e preti lo hanno predicato…pubblicamente
    Il Papa attuale non si smentisce su questa linea..ma tutte le religioni cercano di convertire gli altri alla propria…

  5. 15
    filippo -

    Ari, se hai di meglio tiralo fuori, sennò evita le sbruffonate, così fai 2 favori!
    Ombra e Isis: visto che siamo vicini vicini, dove sta l’argomento?!

  6. 16
    Ombra -

    filippo,
    scusa non ho capito, in che senso dove sta l’argomento?

  7. 17
    filippo -

    Da come vi siete espressi tu (” la religione vive e si ricrea solamente nell’ignoranza della gente .. colui che non sa darsi un spiegazione, spesso la ripone nell’azione divina”) ed Isis (“Mio caro Filippo guarda che per i Cattolici gli Ebrei sono inferiori perchè non credono in Gesù da che mondo è mondo visto he li accusano di essere complici della morte di Gesù”) pare che io abbia detto Qualcosa di contrario, mentre non è così!
    Dovrebbe essere ancor più chiaro che sono, come si dice, “gnostico”, ma ciò non toglie che non faccio affermazioni categoriche del tipo “la Religione è l’oppio dei popoli”; è molto probabile che lo diventi per le ragioni già esposte, ma non è detto che lo diventi!

  8. 18
    Ombra -

    filippo,
    forse ho letto male, ma mi è sembrato che tu fossi contro al papa per quello che ha detto o mi sbaglio? o forse non ho capito proprio di che stai parlando.. ma non credo.. o meglio.. dove sta il tuo argomento allora? dove vuoi arrivare?

  9. 19
    Isis -

    concordo con Ombra..dove sta l argomento?

  10. 20
    filippo -

    Argomento significa “ragionamento con il quale si vuol dimostrare una cosa”.
    Quando ho detto “dove sta l’argomento”, intendevo che se due persone dicono sostanzialmente la stessa cosa non c’è niente da dimostrare e quindi non c’è da argomentare.
    Per il resto, dire che “ce l’ho su col papa” è minimizzare la cosa.
    Io ce l’ho con la Chiesa cattolica romana; qualche Papa, nella lunga lista di filibustieri che hanno occupato il trono vaticano, s’è perfino comportato bene, qualche prete è perfino una brava persona, i missionari spesso fanno un buon lavoro, ma la struttura nell’insieme è demoniaca, è nata in modo demoniaco e non può diventare qualcosa di buono perché i suoi presupposti sono demoniaci.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili