Salta i links e vai al contenuto

Berlusconi contro tutti

Tutto si può dire di Berlusconi, paga le donne, dice le bugie, incanta la gente ecc. ecc. tutto il negativo possibile, ma che abbia le palle questo non si può negare.
Perché quando uno tutti i giorni, da imprenditore prima, e da politico ora, lotta contro tutto e tutti non può che diventare forte come Tayson, in senso metaforico.
Mentre l’avversario, e gli avversari, che invece che lottare tutti i giorni, così da diventare forti e allenati, si fanno sostituire, come opposizione, da attori, comici, registi, conduttori telivisivi, giornali, giornalisti, intellettuali, perché, pigri, (l’opposizione) addormentati, opportunisti, non saranno mai all’altezza di Tayson, e come è successo e succederà ancora, nel corpo a corpo saranno sempre sconfitti. Ammenoché non ci sia una terza forza che metta del doping nel sangue, a sua insaputa (la magistratura) e allora ci sarebbe la squalifica per sempre. Solo così si vince.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    car1968 -

    sei forte! silvio berlusconi, godo quando quei pupazzi si in ca..no! sono solo dei fumati,!tutti e dico tutti anno o 1 o piu sceletri nel armadio, nessuno e onesto compreso i rivali percio anno solo fame di potere e soldi. si stanno mangiando l’italia. perche non si fanno il test anti droga.?????? ma chissa perche?!!??. sono nauseato da quel che sento e vedo in tv . io sono un semplice cittadino italiano vorei dire tante altre cose ma solo il pensare mi nausea, al pensare a queste persone solo perche loro giustificano il loro lussuoso stipendio con il dire noi abiamo studiato. e tropo semplice come giustificazione. questo e stato un mio sfogo, e chissa glialtri comuni mortali quante cose an dadire!!.comunque signor berlusconi confronto aglialtri sei il piu forte, e nel mio piccolo ti sostengo, e ai le pa..le non solo quadrate o rotonde ma anche tridimensionali. che non e da tutti.ciao silvio continua a combatere tayson.

  2. 2
    car1968 -

    o buona sera causteo 46, e anche a te silvio berlusconi (tayson). che ne pensi causteo 46- il mondo e rotondo giusto,perche ci facciamo del male, io proporei una cosa, se tutti gli stati darrebbero a ogni famiglia solo per una volta sola 100 mila euro tutto il mondo sarrebbe piu cris o per lomeno io mi pagherei imps aretrata o il mutuo o investirei o ristruterei casa e gli stati incasserebero le tasse non pagate la grecia non si svenderebbe, almeno. tantto al mondo cisiamo solo noi esseri umani, perche non farlo sparirebbe il 3 mondo. questa cosa mi fa rabia a pensare che cisono papponi ladri che aprofiterebbero imediatamente della situazione. ce tropa rabia nelle persone,ma e nermale in queste situazioni che cistan facendo sopravivere. a ma anche a quelli che chiedono un prestito per andare in ferie,comunque aparte la mia sincerita 100 mila euro anche a silvio anche se non nea bisogno ma li potrebe usare a far della beneficenza a cuei pupazzi.!- a logicamente non bisogna avere un redito alto!!. be per ora o finito anche perche o appen incominciato. buona serata causteo46 e a te silvio e a tutti quelli inca…ati.

  3. 3
    Anna -

    Ehi Causteo46 gli italiani non sono tutti scemi come credi tu. Il signor Berlusoni è uno che pensa solo ai propri interessi con i soldi pubblici(la politica gli serve per fare affari propri ed evitare la galera). Inoltre è un pessimo imprenditore per l’Italia, vedi come lo giudicano i mercati..siamo alla bancarotta perchè sanno che è un bugiardo.
    Capisco che a certe persone- vedi lobby possa far comodo…es. coloro che non voglio una riforma del fisco in questo paese, dichiarano 5000,00 all’anno e viaggiono in suv..
    ma le cose non possono andare avanti così, siamo al capolinea!

  4. 4
    car1968 -

    scusa Anna e Causteo46 per lintrusione. un saluto a tutti e’ speriamo che le cose vadino meglio,perche se berlusconi seneva sarra peggio di come stiamo adesso. ciao incrociamo le dita!

  5. 5
    Anna -

    Le cose vanno malissimo perchè il Paese è senza liquidità e i mercati non hanno fiducia nel ns. governo berlusconiano per questo l’UE ha chiesto di monitorare l’Italia perchè rispetti gli impegni, mandando gli ispettori per il controllo di bilancio entro il 2013 (servirà una nuova manovra economica entro brevissimo tempo). Il grande imprenditore ci ha mandato in bancarotta e per giunta non vuole andarsene! Vogliono licenziare con maggiore facilità le persone, aumentare età pensionabile fino a 67 anni??? Ma ci rendiamo conto di cosa sta succedendo..bisogna fare la riforma fiscale in questo paese, altrimenti non cambia nulla! Ma vi sembra giusto che i lavoratori dipendenti e i pensionati sostengono tutta la fiscalità dello stato per il 90%? Perchè devo pagare io a 1000,00 euro al mese per tutti coloro che evadono? Poi scopri che si comparano case, macchine, viaggiano godono della sanità pubblica, servizi e non pagano un Cazzo! Ma se dici questo..sei un comunista!

  6. 6
    Kid -

    @ Anna

    La penso come te.
    Con 1 giovane su 3 che non lavora , e al sud pare 2/3 , e cioè non è formalmente un contribuente , anche se per campà , magari qualcuno lavora al nero , è un paradosso che si facilitino i licenziamenti.

    Tocca assumere , invece , ma chi assume con questo stato vampiro ?
    Quanto costa il lavoro in Italia , grazie allo Stato?
    Troppo!

    Chi lavora , non puo’ ancora pagare piu’ tasse o avere maggiori trattenute . Non è possibile , anzi dovrebbero ridarci i soldi.
    Migliaia di imprese e attività hanno chiuso , che perdita è Stata per lo stato ?
    Enorme! Incalcolabile!

    E allora , lo Stato dovrebbe incassare di meno e da tanti ma soprattutto produrre opportunità di crescita.
    Grazie , siam capaci tutti a fare come fanno loro = Meno entrate + tasse – agevolazioni , se non licenziamenti facili ..hahaha!
    Bravi, dei geni !!!! Ma se le minori entrate dipendono dalla decimazione delle piccole medie imprese , che han dato lavoro a centinaia di migliaia di persone , che facciamo? Le vogliam far chiudere tutte , allora?
    Spremiamo tutti i sopravvissuti fino all’osso, fnchè non saltano!

    Io non so’ nessuno ma è da tre , quattro anni che so’ che malgrado le manfrine che non corriamo rischi , so’ per certo che stiamo alla frutta . Basta dire che nel 2009 han chiuso 30.000 aziende , per es.

    E il cittadino onesto , non puo’ sorbirsi il salasso se lo stato non becca gli evasori .
    Chi sono?
    Lo sanno bene ! Lo sanno tutti , ma certe categorie sono intoccabili , guardacaso….che si ficcano in tasca mille euro al giorno al nero …Chissà chi sono?
    Basta vedere quante auto di lusso ci sono , dai 50.000 euro in su’ .
    Ne è pieno , se ne immatricolano a carrettate ogni anno ,in un Paese che và allo sfascio. Ma su’ lasciamo perdere, la verità è che è un Paese di parassiti e corrotti a tutti i livelli , in cui sà come funziona , paga per pagare nulla rispetto a quel che dovrebbe pagare veramente. Eccola tutta stà furbizia Italiana , in pratica chi ha i soldi , c’ha i mezzi per risparmiarli , perchè i furbi son sempre in coppia ! E poi basta co sta intoccabilità per cattiva amministrazione pubblica . Io se sono un privato rispondo , pure con la casa , e questi c’hanno tra le mani somme pubbliche e anche se sti soldi non si sà dove vanno , và tutto bene ! Dalle fondamenta deve essere rifatto sto Paese , altro che col garantismo ma allargando le prigioni e finalmente buttandoci dentro subito chi dovrebbe starci ! Altro che dieci anni di processi ,eppoi la prescrizione , poi sto’male semmai, poi in caso vi rido’ qualche soldo e patteggio e allora datemi i domiciliari! A taglia l’erba lungo la strada con la palla al piede , altrochè! No , invece , si arricchiscono , contano , vengono scappellati e riveriti . Puh! Ma vediamo come và a finire : Noi rischieremo la fame , ma qualcuno rischierà di piu’ , mi sà ,se scoppia la rivolta!

  7. 7
    Anna -

    Prima di andarsene (forse)il grande imprenditore insieme a gran parte della classe politica hanno rovinato il paese. Ma il bello è non riusciamo a toglierceli mai di torno…che cosa si può fare dunque?
    Ci dobbiamo ribellare in tutti i modi ma possiamo/dobbiamo organizzarci per creare dei comitati di cittadini che rappresentano veramente i ns. interessi di lavoratori o pensionati. In parlamento bisogna iniziare a mandare chi veramente ci rappresenta, questa è a mio parere la soluzione. Ma avete visto in percentuale quali sono le categorie professionali a cui appartengono i ns. politici? Se volete vi fornisco i dati..quindi fanno i loro di interessi, non i nostri!

  8. 8
    Kid -

    @ Anna

    Esatto . Ti diro’ di piu ‘ , per me via i partiti , definitivamente e largo alle liste civiche, senza politici professionisti , senza privilegi , senza vitalizi con rimborso spese e uno stipendio normale e durata massimo triennale , e inellegibilità successiva.
    Sarebbe bello ma non è facile, perchè le faccie cambiano ma l’enturage dietro di parassiti dei parassiti l’osso non lo molla!
    Hai ragione , come possono dei milionari (Perchè ormai lo sono) gonfi di privilegi , tanti figli del clientelismo , delle raccomandazioni , della strada spianata , dei posti creati ad arte , fare gli interessi di quelli diversi da loro? Tra stipendi , privilegi , vantaggi e regalie ci credo che la poltrona non la mollano, anche perchè devono restituire ai loro amichetti che li han favoriti.
    L’unica consapevolezza di questi anni è che il loro teatrino , diffuso da televisione e giornali non funziona piu’ , se non altro tanti Italiani si son finalmente resi conto di questo. I confini della destra e sinistra , grazie a loro, tutti , sono stati abbattuti e i principi e gli ideali che erano le diverse bandiere son solo propaganda spicciola, ormai agli occhi di tanti , visto che le parole mai sono coerenti con i fatti. Come si dice : E’ tutta una banda!
    Che la crisi , perlomeno , serva a ripartire da zero , spero.
    E sti personaggi , senza dignità minima , senza capacità , spariscano dalla scena , per sempre.

  9. 9
    car1968 -

    pero’ anna non ai mai detto chi meteresti al governo. sai solo tirare m….. sul presidente berlusconi, preciso io sono un autista dipendente o una auto di 10 anni, e tribulo come tutti. non sono mai rimasto a piedi con il lavoro.! il lavoro esiste solo che non lo fanno l italiani. non sono un razzista ma ne o le palle piene quando sento che non ce’ lavoro,! si tante imprese anno chiuso ma quante ne anno aperte.se noi italiani iniziamo a esigere il nostro posto di lavoro e si meterrebero i pichetti davanti a chi assume ecstra comunitari, questo non sarebbe sucesso!, bisogniava e bisognia difendere il proprio posto di lavoro!. su 10 camion targati italia ci sono 8 autisti di un altro paese e 2 italiani ed e una statistica vera,. sulle navi di linea italiane il 80% non sono italiani . come melo spieghi!. come fai a dire che non c’e’ lavoro. diciamo che litaliano giustamente non si fa prendere per il c….., ma neanche fa qualcosa.! in poche parole. cosa mi dici ce il lavoro o mi sono inventato tutto?. poi su berlusca chi puo dire se e colpevole o no,. li anno tirati tanti tiri mancini a berlusca che si e rotto i cogl..! e non solo lui. penso anche la la magioranza italiana. vuoi mica dirmi che prodi o chi chisia puo far di meglio. tanto avete fatto che avete fatto mettere un altro che non si conosce. ma avete sicuramente qualcosa da dire anche su di lui. ricorda quel che e’ sucesso con prodi,e a la facccccia come il cucucuculo a farsi ancora vedere in tv bella figura di mer…! e’ quante tasse mise a lepoca. e i primi evasori fiscali son li al vertice, e son tanti. e i suv e le auto blu sono la stesa cosa!. e se dovrebbero metere in galera berlusca il senato rimanrebbe nesuno,solo la donna delle pulizie. che sicuramente non sarebbe neanche italiana! ciao anna spero che un domani non si stia peggio di adesso!

  10. 10
    Anna -

    Ma ti rispondo subito car1968 senza problemi: Berlusconi e la classe politica odierna sono lo specchio di molta parte della società italiana.
    Chi metterei al posto di Berlusca e cosa farei? Andrei ad elezioni dopo aver fatto una nuova legge elettorale votata con un referendum fatto dai cittadini! Non condivido nemmeno le tue idee per quanto riguarda il lavoro:
    il lavoro non manca perchè ci sono gli extra che lo rubano!
    Perchè vengono assunti gli extracomunitari al posto degli italiani secondo te? Perchè gli italiani non vogliono fare gli autisti, le colf, lavapiatti, ecc.certo hai ragione, in parte perchè ci sono lavori che non sono appetibili e aggiungo anche malpagati con cui non riesci nemmeno a mangiare (es. stipendio delle colf nella mia azienda con orari dalle ore 4,30-5 mattino alle 8 pausa e ripresa al pomerggio dalle 18-22 per 36 ore settimanali = paga mensile 800,00 per alzarsi minimo alle 4 e terminare la giornata lavorativa dopo le 22: lo faresti tu o tua moglie con una paga così? Per forza 80% sono extra!!; sappiamo anche che gran parte delle aziende italiane vogliono gli extracomunitari perchè costano meno e non sono in regola, con uno sfruttamento che arriva quasi alla schiavitù, quindi devono lavorare di più per portare a casa la pagnocca! Il problema non è l’extracomunitario..ma il fatto che alle aziende italiane piace pagare poco e men che meno pagare i contributi INPS/INAIL. Poi vanno all’estero a sfruttare le persone..e chiudono qui! Bisogna cominciare a fare come negli USA che quando produci all’estero il rientro delle merci ha dazi elevatissimi, per l’evasione fiscale di ogni tipo ti danno minimo 20 anni e te li fai tutti! Vedresti tanta gente che ci penserebbe due volte ad evadere, assumere extra per pagarli due lire ecc.. e sicuramente il bilancio del paese ne gioverebbe così il mondo del lavoro, senza fare condoni per evasori fiscali e costruire dove non si può; pagare tutti in proporzione a quanto si guadagna, così si pagherebbe anche meno…altrochè! Ma da ora in poi, le tasse di Prodi saranno solo un ricordo, perchè forse non hai capito bene che abbiamo toccato il fondo. Te ne accorgerai subito perchè il domani è già l’oggi, sai? Quando la tua azienda avrà tanti trasporti in meno da fare visto che le persone vengono licenziate e non girano i soldini, ci saranno meno merci che viaggiano perchè tante belle attività commerciali chiuderanno come in Grecia e grazie al governo che non fa pagare le tasse, che tu stimi tanto ma che ha modificato il diritto del lavoro leggi art. 18 dello statuto dei lavoratori, ti potranno licenziare sui due piedi e non per colpa dell’extracomunitario! Magari toccherà a te nel vicinissimo futuro andare in Francia o in Romania a lavorare, trattato e pagato come un’extra, perchè un francese magari non sarà costretto a lavorare per prendere due euro come un morto di fame italiano, hai mai pensato che ti potrebbe accadere? Guarda un pò più in là e con maggior spirito di soli

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili