Salta i links e vai al contenuto

Assicurazione Vita Alleanza: in 10 anni verso 19000 ora mi danno 16000

Lettere scritte dall'autore  galfaby76
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 19 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

33 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    Priamo -

    Ho faticato, non sò dirvi quanto, per ritirare, alla scadenza naturale, l’accantonamento di quasi quindici anni di versamenti presso l’INA.
    Ho ricevuto suppergiù quello che avevo versato, nonostante i grandi proclami di incrementi e guadagni che periodicamente mi venivano propinati.

    Per quanto mi riguarda posso solo concludere che se uno ha la costanza di accantonare i propri risparmi in casa propria, nel famoso materasso per esempio, è più sicuro di ritrovarli di quanto se ne abbia con una QUALSIASI assicurazione.
    Vorrei rispondere a chi ricorda di “leggere i contratti prima di firmarli”, che non basta questo per essere sicuri di aver sottoscritto quello che si legge, perchè le “interpretazioni” delle clausole sono un arte che le compagnie di assicurazioni hanno sviluppato (a loro favore) in decenni di esperimenti.
    Ripeto, io non farò mai più nessuna assicurazione, perchè ho capito che ci convincono facendoci credere di “amarci”, ma in realtà vogliono solo “scoparci”. Chiara la metafora?

  2. 12
    alessio -

    Io faccio l assicuratore per varie compagnie, sinceramente ritengo che come in qualsiasi lavoro, bisogna che ci sia l onestà. Generalizzare dando dei ladri o pensare che ci siano fregature è offensivo per le persone che come me lavorano onestamente tutti i giorni. Io posso dare dei consigli a chiunque volesse contattarmi VIA mail, per farvi capire come funzionano certe cose

  3. 13
    Priamo -

    L’impressione che ho avuto e’ che quelle persone oneste, che pure ho incontrato, non faranno molta carriera.
    Ogni volta che venivo convocato trovavo un agente diverso, ma il capo era sempre lo stesso e lo “stile” pure: da circonvenzione di incapace.
    Mi spiace per Alessio e per la sua intuibile etica, ma l’esperienza che ho riportato è diversa dalle sue dichiarazioni, e non credo di essere il solo a pensarla in questo modo.

  4. 14
    Yasmin -

    Gentili Signori
    Vi spiego in breve la mia situazione: nell’anno 2010 svolgo un lavoro stagionale in un altra provincia rispetto a quella dove risiedo, essendo una giovane ragazza ingenua, aderisco ad un fondo tramite l’agenzia assicurativa A. ( della mia città di residenza) pensando di fare la cosa più furba in modo da non perdere il tfr.
    Torno a casa e inizio uno stage, dopodiché inizio il mio apprendistato nel 2012 quindi inizio a percepire di nuovo uno stipendio. L’assicuratore lo sento per altri motivi.. e salta fuori il discorso che io sono obbligata a farmi versare dal mio datore di lavoro il tfr lì da loro… ma io mi chiedo.. non sono libera di lasciarlo in azienda?
    Io ero convinta che quell’iscrizione fosse solo per quel contratto di lavoro…
    La prego mi dica come devo comportarmi perchè sono molto confusa.. Con l’occasione vorrei chiederVi anche per quanto riguarda il riscatto di Alleanza d’oro… ormai mi mancano solo 3 versamenti per i 36 mesi…come devo comportarmi…quanto ci rimetto?- io vorrei chiudere tutto…
    RingraziandoVi per la Vs. disponibilità vi porgo cordiali saluti.

  5. 15
    Aton -

    Per i tre versamenti, ti conviene farli così non perdi nulla (comunque se riscatti prima ci vai a rimettere, leggiti la polizza che c’è scritto tutto). Per il TFR, idem: non so cosa tu abbia firmato, ma è assai probabile che tu ti sia iscritta ad un fondo pensione NON aziendale. Anzi, è sicuro. Perciò hanno ragione loro. Se vuoi chiudere il rapporto, occorre anche qui studiarsi bene la polizza, ci sarà sicuramente qualche clausola capestro.

  6. 16
    mr x -

    Ma perchè firmate cose senza prima leggerle! prima di firmare sti contratti bisogna leggerli bene, chiedere dei pareri a gente competente, prima di firmare, non dopo, dopo è troppo tardi! Non si può fare più niente!

  7. 17
    elisa -

    Salve a tutti io ho da un anno firmato presso l’alleanza una proposta di contratto di 25 anni mi hanno parlato degli interessi che io vado a prendere ma non dei costi
    Ora sento parlare che addirittura c’è gente che non ha preso neanche quello che ha versato alla scadenza ma è vero?
    Sta di fatto che nonostante sia passato un anno non mi hanno ancora inviato il contratto e quindi non ho potuto esercitare il mio diritto di recesso inoltre mi hanno detto che x legge potrei farlo comunque adesso non appena mi arriva il contratto. ..
    Il consiglio che vi chiedo è se recedere o meno secondo voi
    L’intento mio e di mio marito è quello di mettere da parte soldi per i nostri figli ancora molto piccoli grz a chi risponderà

  8. 18
    GIUSEPPE -

    Salve ho una DR Toro/Alleanza scadente nel 2017. Per due anni non ho ricevuto il documento di rivalutazione del capitale a scadenza, l’ultimo del 2012. Per il 2014 mi accorgo che il capitale è poco differente da quello del 2012, comprensivo del tasso minimo garantito (3%). Cosa posso fare? grazie

  9. 19
    Golem -

    La migliore assicurazione, oggi, è quella di tenere i soldi nel salvadanaio. Non fidatevi delle assicurazioni! Sono il gatto e la volpe della finanza. Le banche Barbablù. Ritira quello che puoi e basta. Non puoi fare niente, sei stato circuito come tutti. Ti corteggiano ma solo per uno scopo: quello di fottersi i nostri soldi. Chiara la metafora?

    Un’assicurazione per mia figlia, ritirata, con non poche difficoltà, alla scadenza naturale dopo 18 anni, mi ha reso… ZERO. Quindi tanto valeva tenerli nel porcellino di terracotta.
    Fate fallire quei ciarlatani. Non dare gli i vostri soldi.

  10. 20
    maria grazia -

    golem
    io da quest’ anno volevo iniziare a fare i versamenti per un piano pensionistico privato. tu me lo sconsigli ?

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili