Salta i links e vai al contenuto

Applicazione nuove regole per i ristoratori

Lettere scritte dall'autore  massimiliano apuzzo

Caro direttore, ho notato, con disgusto, che in alcuni luoghi non vengono rispettate le regole relative ai vari momenti cromatici.Oltre alla totale mancanza di rispetto per i ristoratori esterni i bar interno continuano ad effettuare il servizio nella modalità classica.quello che vorrei sottolineare non si limita al tipo di servizio ma vuole sottolineare la promiscuità in cui si trova l’operatore sanitario medico o infermiere che sia considerando che nello stesso ambiente vi si trovano pazienti interni ed esterni.quindi se tua madre sta morendo non puoi entrare per salutarla ma loro possono contaminarsi e rientrare al reparto senza problemi.Io questa situazione l’ho riscontrata personalmente sia al S.Eugenio che al S.Camillo di Roma.Tutto questo è già assurdo ma la cosa più assurda è che ho visto anche forze dell’ordine usufruire di questi esercizi(poliziotto addetto al posto di tutela al pronto soccorso). Lei cosa ne pensa?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Applicazione nuove regole per i ristoratori

Lettere correlate a:

Applicazione nuove regole per i ristoratori

Continua a leggere lettere della categoria: Salute - Società

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili