Salta i links e vai al contenuto

Ancora solo… l’ennesima volta.

Ho passato i 30 anni, e non sono mai stato fortunato in amore. Ciclicamente, dopo essere rifiutato dalla persona che mi faceva battere il cuore, mi sono isolato e convinto a pensare ad altro. Ma, si sa, il cuore percorre strade diverse rispetto alla testa o, comunque, alle altre parti del corpo.
Così, adesso, dopo un anno ho conosciuto una ragazza… troppo alta, troppo bella, troppo. Per questo, nessuna strana idea mi ha suggerito di comportarmi chissà come, di provarci o chissà che, ci conosciamo una sera e la passiamo assieme, non le chiedo nemmeno il numero.
Ma lei mi guardava con occhi stupendi, e quel maledetto destino ci fa incontrare, per caso, due, tre volte, nei pochissimi giorni successivi. Pensi che forse, ma senza farsi trascinare, si può uscire ancora insieme, forse, come dicono tutti, l’amore esiste…
Passano due mesi e mezzo… e dopo tanto vederci, sentirci… lei mi confessa che pensa ad un altro che questo inverno lei ha allontanato e nonostante lui stia con altre, lei legge qualcosa nei suoi occhi.
Dunque, quanto detto, sussurrato, era per un altro. l’ennesima volta.
Non è amore, non soffro per questo.
Soffro, per la crudeltà del destino. Perché per l’ennesima volta ho sprecato la mia tenerezza, un altro poco della mia vita.
Che tristezza.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

8 commenti a

Ancora solo… l’ennesima volta.

  1. 1
    Roberta -

    Hai un difetto femminile,quello di star dietro ai belli/dannati,nel tuo caso alle belle/str...e…e se vuoi un consiglio,nessuna donna è “troppo” ma è farglielo credere che la rende tale…personalmente le avrei dato un paio di sonore pedate sul lato B

  2. 2
    Denny -

    Ti capisco, non so se ti faccio un bene o meno a risponderti ma se ti può consolare io ho 28anni e mi trovo in una situazione che sembra essere la coppia della tua ma con un aggravante quando ho avuto 18 anni ho incontrato per caso una ragazza sbagliata che credevo era quella giusta e quella è stato l’unico rapporto che haimè è durato solo una settimana ma non era amore da parte sua, era solo atrazzione, adesso sono passati 10 anni che non vedo nemmeno l’ombra di una donna, e pensare che sono anche carino e tutti non mi danno l’ età che ho, ma tutto questo non conta, ormai mi sono rassegnato a convivere nella singletudine, tanto ormai siamo nel 2009 i tempi delle mele sono svaniti nel nulla purtroppo.
    Riguardo al destino secondo me la nostra vita dipende da nostre scelte e dalle scelte di persone che incontriamo, purtroppo, il destino? Macchè.

  3. 3
    Rasputin -

    Nevermore,
    capisco bene il tuo stato d’animo. Sono 31 anni che inseguo un sogno che si chiama amore…pensa che un giorno sono stato cosi sciocco che pensavo di averlo trovato!!!! AHAHAHA!!!! Finalmente anche a me un pò di felicità!!! Ho pensato…EVVIVA! Poi, quando ho scoperto che era tutto un “gioco”, ed io ero un pupazzo il mio cuore si è gonfiato di tristezza: ho perso la voglia di sorridere e non ci credo più.
    Basta. Mi permetto di chiudere con queste tue parole, che racchiudono tutto e che mi hanno fatto scendere una lacrima…buna fortuna

    “Soffro, per la crudeltà del destino. Perché per l’ennesima volta ho sprecato la mia tenerezza, un altro poco della mia vita.
    Che tristezza.”

  4. 4
    geko -

    Beati voi. Io all’amore ormai ho smesso di crederci da molto tempo (ho 28 anni). E devo dire che, da quando non ci credo più, sto pure meglio di quando ci credevo.

  5. 5
    Denny -

    Grande geko, mi hai insegnato qualcosa “da quando non ci credo più, sto pure meglio” così ora sto gia meglio pure io.

  6. 6
    7sax7 -

    salve a tutti! storia simile la mia a quella dell’autore del post! Non credo più a nulla fino a quando non trovo questa ragazza! Non è una bellezza, è carina si, ma nulla di più. Non risponde ai miei canoni di donna, ma mi fa battere il cuore. La fine di un bel rapporto che sicuramente per lei è normale per me no! Voleva solo restare amica mia. Sempre la solita storia: il bravo ragazzo, restiamo amici…! Ma bastaaaaaaaaaa! Io me ne sono andato perchè me ne ero innamorato e non volevo che il nostro rapporto fosse solo un’amicizia! Ancora le voglio bene, ma non ha senso…

  7. 7
    gabteo -

    mi dispiace sentire questo, capisco come stai, a me succede lo stesso ed ho 48 anni, su forza, dobbiamo accettare quello che viene, lo so non e’ facile, dai, con affetto

  8. 8
    marziav -

    Ma perché tutti “bravi ragazzi sfortunati” e le “ragazze romantiche deluse” non s’incontrano e non condividono la loro sensibilità/correttezza/voglia di coccole insieme? Ne verrebbero fuori relazioni sicuramente più sincere ed appaganti.
    Propongo una rivoluzione: lasciamo che i “belli-e-dannati” e le “belle-str...e” si distruggano fra di loro! IGNORIAMOLI! Personalmente trovo molto più interessanti e attraenti le persone che hanno un “bel” cuore che quelle che hanno solo una bella faccia (tosta)! Ma certa gente chi si crede di essere per andare a spargere delusioni impunemente?! L’inganno amoroso dovrebbe essere un reato perseguibile per legge.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili