Salta i links e vai al contenuto

Amore infelice

Ormai sono un ospite fisso di questo stupendo sito, se leggete le mie lettere passate, capite un po’ la mia situazione. Breve riassunto: lasciato dopo 8 anni , dopo nemmeno un mese conosco una ragazza e inizio una relazione, entrambi la vogliamo seria. Lei esce da un sacco di storie travagliate e dopo essere partita a busso con me si è tirata indietro di botto x paure e ansie. Ho passato settimane infernali per questi cambiamenti, ma ho deciso di aspettarla su sua richiesta. Il problema??? È che mi sto innamorando follemente di questa persona, sentimenti così, credo di non averli provati nemmeno quando stavo con a mia ex. Ha molti amici maschi e faccio fatica a contenere la mia gelosia, ma non glielo faccio capire a parte qualche volta. Cmq tornando al discorso, le ho detto che mi sto innamorando di lei, lei non dice nulla, dice che prova un gran affetto. Mentre qualche mese fa le era scappato un ti amo. Questa cosa mi tormenta… Non so come comportarmi, per amor proprio so che dovrei lasciarla ma ho paura di perderla. Al cuore non si comanda. Ma sto male, lei è piu’ grande di 8 anni e certe volte si fa sentire pure poco! Le storie all’inizio dovrebbero essere belle ma questa è tormentata, forse sono io stesso a renderla tale. Voi cosa ne pensate??? Perché’ un sentimento cosi’ bello come l’amore deve essere alcune volte burrascoso??

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento a

Amore infelice

  1. 1
    cyber81 -

    Beh, come risposi ad un altro thread il tuo è un classico rapporto sbilanciato. E per esperienza posso dirti che ciò non porta a nulla di buono se non a sofferenze per chi è maggiormente esposto; per cui se vuoi un consiglio sincero da uno che alla fine non conosci… molla tutto e lasciala perchè comunque, al di la delle motivazioni più o meno valide, lei probabilmente non intende il rapporto così come lo intendi tu.
    Non dico che l’amore sia facile o sia un gioco ma meriti un rapporto dove, al di la di ogni problema o elemento esterno, entrambi i partner siano sulla stessa lunghezza d’onda non credi?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili