Salta i links e vai al contenuto

Amore cercasi, si garantisce cervello pensante!

Lettere scritte dall'autore  Paolo cogitoergosum
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    BO -

    sarà anche imploso, ma da ognuna delle vostre 3 risposte ho colto messaggi utili e soprattutto belli,
    caro cogitoergosum, il tuo discorso sulla distinzione corpo/mente e sul “discutere” a letto mi è piaciuto davvero molto (io sostengo che il sesso è conoscenza reciproca), come il discorso sulla prostituzione.

    credo un cervello pensante renda pensante anche il corpo, e qui mi collego a libera_mente; un cervello pensante rende il corpo molto più sensibile a trovare la persona giusta; se ti conosci (cosa poco frequente, checché se ne dica), se sai cosa vuoi, la persona giusta la puoi anche beccare al primo sguardo, alle prime 2 parole che dice.

    oh, sono pensieri miei, passibili di critiche e smentite!!

    però ho la convinzione che il continuare a scegliere partner sbagliati, storie che ci fanno male, sia dovuto a una confusione mentale che si riflette anche nella sensibilità chimica del corpo e che ahinoi, coinvolge tanta gente. dico assurdità? può darsi, però io ci credo. credo che la persona il cui odore mi ha stregata la prima volta che l’ho vista, sia cerebralmente molto vicina a me, e questo anche il mio corpo l’ha sentito…

    amore cercasi, si garantisce cervello pensante… eeeh, non basta la dichiarazione di intenti, tu chi vorresti accanto a te?

  2. 12
    francesco -

    Ragazzi cerchero’di essere quanto piu’chiaro e’profondo possibile con concetti ed esempi affinche’possa cercare di potervi far capire i veri valori della vita non sono un moralista ne tanto meno una persona presuntuosa ma leggo la vita per cio’che vedo.allora nella concretezza di tutti i giorni appena ci svegliamo ci sciaquiamo la faccia dopo ci facciamo un caffe’e’il caffe’costa giusto?dopo latte poi di questi tempi chi e’piu’fortunato va a lavoro altrimenti ci si arrangia be per molte persone specialmente le donne il concetto di sicurezza che un uomo puo’offrirle e’una cosa fondamentale fateci caso moltissime donne ma non voglio mai generalizzare cercano una sicurezza e’la sicurezza economica oggi viviamo come delle bestie solo a far soldi tutto gira intorno ai soldi e’da li nasce tutto per le persone frivole questo e’il concetto spesso le persone non sanno aspettare vogliono tutto e’subito se io oggi andassi in banca a prelevare 5000 euro compro due biglietti per le maldive quante donne verrebbero con me?io sostengo una mia teoria oggi ci sono troppe distrazioni facebook messenger le persone fidanzate o sposate tornano a casa e’stanno sempre in cerca cosi anche per skerzo poi all’improvviso conoscono un tizio magari e’bello simpatico e’su via per un caffe’e’li nasce l’intrigo poi spesso la noia di una coppia le abitudini fanno si che non ci si apprezza quel che si ha solo perche’a tutti piace la novita’quando una persona si compra la macchina nuova vedi che se la sogna la notte dopo 5 mesi magari non la lava nemmeno piu’la sua macchina tanto desiderata sempre per chi non conosce i veri valori oggi siamo disturbati dai mass midia che ci impongono novita’sul progresso e’quindi siamo ormai come delle pecore poche persone hanno la loro personalita’sembriamo quasi dei cloni tutti in cerca non si sa di cosa amare vuol dire vivere con semplicita’le cose e’preoccuparsi di quella persona sempre questo e’un mio primo concetto poi continuero’con altri esempi pratici france’

  3. 13
    Criss -

    In un mondo dove il pensiero e l’azione sono un riflesso ed un emulazione del pensiero/azione altrui, non puoi certo aspettarti grandi exploit personali dal prossimo (ovvero da colui che ritieni di amare).

  4. 14
    Luciano -

    …Si garantisce cervello pensante…
    Amore e cervello spesso, purtroppo molto spesso, litigano per trovare ciascuno il giusto spazio. Forse il segreto di una relazione stabile sta tutto qui….trovare il giusto equilibrio per se stessi fra l’IO (cervello e quindi razionalità) e l’altro/a (amore, irrazionalità). L’amore è irrazionale, una commistione di chimica, umore, casualità, emozione, mentre il cervello bada alla conservazione della propria identità e integrità. Molto spesso le storie finiscono per superficialità: amo l’altra persona, sono ricambiato quindi andrà tutto bene… Ma se non si crea, condivide, coltiva insieme, prima o poi arriverà la fine. Coscienza è la parola magica. Coscienza delle proprie scelte. La vita in coppia è come un contenitore vuoto che va riempito da entrambi con le proprie esperienze, capacità, sogni, e dal quale entrambi attingere per creare nuove forme che così appartengono a entrambi. Spesso l’amore è un atto di egoismo: ci si innamora dell’aspetto fisico, o caratteriale, ma si pretende dedizione, attenzione, presenza, senza considerare l’essere nella sua complessità. Un adorabile fannullone, bello e simpatico non sarà mai un amore, magari un amante, ma prima o poi di sicuro una piaga! E lo stesso vale per la gattina tutta tette e tacchi che pronuncia a malapena le parole “figo!”, rossetto, e cellulare.. Troppo IO uccide l’amore, troppo poco lo annega. Equilibrio…
    Meditate, gente, meditate…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili